Un laboratorio per il benessere di Milano

A
A
A

Futuro e qualità della vita dei cittadini. Nasce il progetto Milano 2046

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti19 aprile 2018 | 11:06

Guardare al futuro di Milano attraverso la condivisione delle esperienze e delle professionalità con un obiettivo chiaro: immaginare e studiare possibili vie di sviluppo che ne innalzino la qualità di vita e puntino al benessere equo sostenibile dei cittadini.

Questo è spirito che identifica un affascinante quanto ambizioso progetto: Milano 2046. Stiamo parlando di un laboratorio del Comune di Milano per la progettazione del futuro della città, promosso dalla Presidenza del Consiglio Comunale.

A coordinare le idee e le azioni intraprese sarà il Comitato di indizzo, un insieme di personalità di spicco del mondo dell’innovazione, del welfare, della politica, dell’economia e della cultura. Due nomi che ne fanno parte sono quelli di Sergio Sorgi, esperto di welfare ed economia personale e di Lamberto Bertolè, presidente del consiglio comunale; hanno raccontato la loro visione di Milano 2046 in esclusiva per le telecamere di Bluerating.com.

 


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Delitala (Pictet Am): “Prudenza sull’obbligazionario”

L’analisi mensile del responsabile dell’Investment Advisory di Pictet Asset Management ...

Bini Smaghi (Arca Fondi): “Perché sono nati i Pir”

Seconda puntata della rassegna sui Pir con il vice direttore generale di Arca Fondi Sgr, che spiega ...

ConsulenTia18/Camisa (Schroders): “Investire cavalcando i trend demografici”

Giacomo Camisa, Head of Retail Intermediary Clients di Schroders, parla delle correlazioni tra inves ...