Fondi a distribuzione: opportunità o bufala?

di Salvatore Parmentola

Osservando i 'dividend Yield' stellari di alcuni fondi tra i quali GS Gl. Currency Port.(+32,27%), GS Euro Fixed Inc. Plus Port.(+17,05%), KBC Renta - Try-Renta Cl. A (+14,08%), si potrebbe pensare che i fondi a distribuzione siano una vera e propria gallina dalle uova d’oro, ma da una analisi pi ...

continua

Etc: non solo oro

di Redazione

Bluerating ha intervistato Massimo Siano (nella foto), responsabile per il mercato italiano di ETF Securities, sul boom degli Etc sui metalli preziosi, in particolare oro, platino e palladio. Mercati in crisi, forte volatilità e desiderio di diversificazione dei portafogli sono i motivi portanti de ...

continua

Fonchim alla ricerca del gestore ideale

di Francesco Biraghi

Fonchim, fondo pensione dedicato ai lavoratori dell’industria chimica e farmaceutica, è alla ricerca di nuove società di gestione a cui affidare il mandato per la gestione finanziaria di una parte del patrimonio del fondo, per un periodo di 4 anni. Ai gestori verrà riconosciuta una commissione ...

continua

Goodman si affida a Cervoni

di Marcella Persola

Per rafforzare ulteriormente il posizionamento del fondo GELF che investe principalmente nella logistica Goodman ha chiamato Fabrice Cervoni (nella foto). Goodman punta sulla Francia. Il gruppo immobiliare attivo nel settore della logistica ha annunciato infatti la nomina di un nuovo acquisitions di ...

continua

Torna gli acquisti sul mercato, rimbalzo dei bancari

di Redazione

Giornata positiva per i listini europei, con l’indice Eurostoxx 50 che in mattinata arriva a guadagnare l’1%. Positivo il settore finanziario sulla scia di quanto buono fatto ieri a Wall Street con Credit Agricole e UBS in crescita di oltre il 4%. Negativo invece l’indice delle aziende operant ...

continua

Petrolio: questa corsa avrà una fine?

di Valeria Cristofoli

Il rialzo dei futures di Brent e greggio hanno fatto segnare dei rendimenti positivi per i fondi che investono nel settore energetico. Registrano invece dei rendimenti negativi i comparti specializzati nel settore immobiliare e nel mercato azionario indiano. ...

continua

Europa inflazionata

di Roberto Dotti

Lo spettro inflazione torna a lanciare la sua ombra sul Vecchio continente e il presidente della BCE Trichet afferma che il tasso di inflazione nell'Eurozona resterà elevato per tutto il 2008 e solo nel 2009 tenderà gradualmente a diminuire.Per questo motivo è possibile prevedere un aumento dei t ...

continua

Cerco gestori attenti

di Redazione

Con la MiFID banche, SGR e SIM sono alla ricerca di nuove figure, che mantengano, da un lato, elevate capacità tecniche e professionali e, dall’altro, che siano dotate di una maggiore attenzione e sensibilità nei confronti degli effettivi bisogni degli investitori. E’ questa l’opinione di Um ...

continua

La bolla scoppiata

di Marco Mairate

Quattro anni andati in fumo. E’ questo il conto presentato dalla crisi del mercato immobiliare statunitense che con aprile vede il prezzo medio delle case tornare ai livelli dell’estate 2004. Lo scorso anno, infatti, il prezzo medio delle abitazioni è sceso del 15,3% secondo l’indice propriet ...

continua

Etf: Mercato sempre più sgonfio

di Andrea Zona

I mercati continuano a scendere con le borse dei paesi emergenti che continuano a segnare nuovi record negativi. Anche per gli Etf le sole performance positive sono per gli Etf che vanno contro il trend di mercato, come gli Etf Short settoriali e gli obbligazionari. Tra gli Etfs bene il bestiame e i ...

continua

Nuovo slancio per i fondi immobiliari

di Marcella Persola

Forte dinamismo e nuovo slancio dalla posizione del Ministero dell'Economia e delle Finanze che ha tentato di migliorare il contesto normativo nel quale operano i fondi immobiliari. Menomale che ci ha pensato il Mef. Il settore immobiliare aveva bisogno di una svolta. E di uno slancio ancora più fo ...

continua

Trappola per Trader

di Redazione

Nella giornata del 24 giugno le principali borse hanno chiuso con segno negativo. In una giornata anomala a New York l’S&P 500 registra un -0,73% e nel vecchio continente l’EuroStoxx perde il -0,67%. Come per la seduta di ieri anche quella del 24 giugno è stata irregolare, un’apertura all ...

continua

Wall Street: scarsa fiducia

di Redazione

Wall Street chiude ieri negativa dopo il peggior dato sulla fiducia dei consumatori degli ultimi 16 anni. L’indice S&P 500 chiude a meno 0,28% mentre il Nasdaq Composite perde lo 0,73%.Su timori di un rallentamento più marcato dell’economia hanno perso il 6% UPS e Caterpillar ha chiuso a me ...

continua

La stagione dei tifoni

di Redazione

Secondo l’ex presidente della Fed Alan Greenspan, l’ economia statunitense è ormai sull’orlo della recessione. E visto l’impegno che ha personalmente profuso per spingerla sino a questo punto, relativamente al lungo periodo in cui è rimasto in carica, direi che c’è da crederci. ...

continua