Arredi e sculture in asta da Christies’s King street il 10 luglio

di Stefano Porrone

L'asta di Important European Furniture & Sculpture offre una magnifica selezione di opere d'arte che spaziano dagli inizi del secolo XVI fino ai primi del secolo XIX, con esempi provenienti da tutti i più importanti centri artistici europei. ...

continua

Osservatorio Derivati: l’Italia rappresenta il mercato più attivo

di Redazione

Exane Derivatives, controllata del gruppo di investimento francese Exane, società specializzata in operazioni sui mercati finanziari, ha realizzato il primo “Osservatorio Derivati” dedicato al mercato italiano. Secondo i dati raccolti il Belpaese con oltre 200 miliardi di euro investiti dal 200 ...

continua

SIM, calma piatta apparente prima dell'estate

di Redazione

L’avvicinarsi dell’estate coincide, come consuetudine, con il rallentamento dell’attività di reclutamento delle principali reti di intermediazione. La settimana, tuttavia, è stata caratterizzata da poche ma rilevanti operazioni.Non si può definire altrimenti l’ultimo, “pesante”, reclu ...

continua

Un problema di provvigioni

di Redazione

Continua la crisi del risparmio gestito che garantisce all'Italia il ruolo di fanalino di coda del Vecchio Continente. Ma cosa rende l'Italia differente dalla Francia, dalla Germania e dall'Inghilterra? Una questione "squisitamente economica". ...

continua

A Giugno: i big col fiato grosso

di Salvatore Parmentola

I grandi gruppi italiani subiscono in maniera pesante la crisi del risparmio gestito. Unicredit e Intesa Sanpaolo perdono fette importanti di mercato. Nel panorama deprimente, spiccano due fondi di nicchia: BG Selection Sicav e Polaris Investment che riescono a raccogliere più di 500 milioni di eur ...

continua

Prosegue il sell-off sui mercati, banche a picco

di Redazione

Un'altra giornata nera per i mercati del vecchio continente che si riprendono leggermente dopo un'apertura molto negativa. E' sempre il settore finanziario ad attirare i ribassisti che temono nuove e pesanti svalutazioni da parte delle banche europee. ...

continua

Etf: Gli asiatici tornano a volare

di Andrea Zona

Giornata positiva per le principali piazze europee, male l’America. Tra gli Etf particolarmente positivo l’andamento degli Etf che investono in Asia. Le commodities iniziano a scendere, con gli agricoli in particolare difficoltà. ...

continua

Una SIM senza gambe

di Redazione

Le norme Consob sulla consulenza? Troppa prudenza. Come faranno gli advisor a guadagnare? Il regolamento impone loro di dotarsi di un’organizzazione assai complessa e a sopportare oneri non di poco conto in relazione a procedure, registrazioni, rendiconto, informativa alla clientela, formazione e ...

continua

I mercati si rifugiano ancora nelle commodities

di Roberto Dotti

E' l'economia l'insieme della attività produttive e distributive di una nazione? E' la finanza la fornitrice di risorse monetarie che l'economia stessa necessita? Bene, allora l'economia dipende dalla finanza, che in realtà dovrebbe essere solo uno degli aspetti dell'economia: la finanza fissa il ...

continua

FED e Governo americano, strategie divergenti

di Redazione

Apertura di settimana contrastata per i listini mondiali, l’Europa mette a segno una seduta positiva con l’EuroStoxx che guadagna il +1,75%. Negativa invece Wall Street con l’S&P 500 a -0,84%. Giornata densa di notizie interessanti provenienti dall’america, che fanno pensare ad un pessi ...

continua

La fedeltà non ci basta

di Marcella Persola

Agenti Sara senza presidente. Il gruppo aziendale che si è riunito lo scorso aprile a Riccione per l’assemblea elettiva ha deciso di non procedere alla nomina del nuovo presidente. Questo per dare un segnale chiaro alla compagnia, all’altro gruppo aziendale (guidato da Tullio Lanese) e al merca ...

continua

Borse sempre più in crisi, occhi puntati su Mps

di Redazione

Wall Street archivia la seduta di ieri in negativo con l’indice S&P 500 a -0.84% ed un Nasdaq Composite che limita i danni ad un -0,09%. Le vendite sono state pesanti sul finale di seduta e sono state propiziate da uno studio di Lehman Brothers che ipotizza che Fannie Mae e Freddie Mac debbano ...

continua

Non disturbate il manovratore

di Redazione

Volete farmi credere che con tutto quello che sta succedendo, ai futuri governanti americani importi veramente qualcosa del Dalai Lama Dite piuttosto che non vi aspettavate che ieri il presidente francese Nicolas Sarkozy dichiarasse spiazzando tutti, che i Paesi del G8 non sono più in grado di aff ...

continua