I segreti ed i retroscena del mercato dell’arte

di Stefano Porrone

È proprio vero che il mercato dell’arte è un settore alquanto mutevole, visto che nel giro di un anno gli operatori e gli appassionati del settore sono rimasti stupiti dal continuo scambio di testimone per il titolo di “artista vivente più quotato del mondo. ...

continua

Assogestioni, non sparate sui gestori

di Redazione

Le asimmetrie fiscali e regolamentari devono essere corrette, ma l'industria deve fare autocritica e agire sull'offerta per evitare il tracollo. E' questo il messaggio lanciato da Marcello Messori, presidente di Assogestioni, che rispedisce al mittente le accuse di cattiva qualità fatte ai fondi it ...

continua

Il migliore dei momenti, il peggiore dei momenti

di Redazione

Come sopravvivere alle attuali condizioni di mercato, come preservare i capitali investiti, e quali strategie continueranno a generare dei rendimenti, nonostante la stretta creditizia e la situazione di debolezza dei listini azionari? Risponde UBP Alternative Investments, gestore svizzero che ammini ...

continua

Punto di vista: il report di Oyster sui mercati

di Redazione

Oyster è la famiglia di fondi d'investimento del gruppo bancario SYZ & CO. La società è una SICAV (Società d'investimento a capitale variabile) che amministra oltre 6 miliardi di franchi svizzeri attraverso 25 comparti.Fondato nel 1996, SYZ & CO si dedica esclusivamente alla gestione pat ...

continua

Fondi americani: dammi tre parole

di Roberto Dotti

Tre parole per descrivere la situazione attuale: volatilità, incertezza e fiducia.Gli alti prezzi delle materie prime, del petrolio e dei beni alimentari penalizzano le attività produttive e i consumi. Il settore bancario scarseggia di liquidità e le condizioni più restrittive di accesso al cred ...

continua

Effetto domino nel mercato immobiliare

di Marcella Persola

Il fallimento della società spagnola dovrebbe essere da insegnamento, per chi attirato da mercati facili punta tutto sulla speculazione. Chi sarà il prossimo paese a crollare sotto la scure dei debiti. Si accettano ipotesi. ...

continua

Merrill Lynch costretta a vendere i gioielli di famiglia

di Marco Mairate

Tempi bui per i colossi di Wall Street, costretti a ricorrere ad ogni espediente per calmare gli investitori inferociti per le perdite miliardarie. Cosa fare? vendere tutto il vendibile e sperare che le cose migliorino. Merrill Lynch inzia con Bloomberg e poi si vedrà... ...

continua

Etf: Crolla il petrolio, rimbalzano gli emergenti.

di Andrea Zona

Chiudono tutte in positivo le borse europee dopo una mattinata difficile. Il crollo dei prezzi del petrolio, ha favorito il cambio di tendenza avuto verso la fine della seduta. Tra gli Etf i migliori sono quelli che investono nei paesi emergenti mentre soffrono le materie prime. ...

continua

Banche, guadagnare con un "picking" mirato

di Redazione

Mercoledì 16 luglio ha portato fortuna ai mercati finanziari: dopo settimane di buio adesso si comincia ad intravedere qualche raggio di sole. I risultati di alcuni istituti finanziari hanno dimostrato infatti che non tutto il comparto è malato di subprime. Quindi una analisi precisa ed un picking ...

continua

In Europa occhi puntati sui finanziari

di Redazione

Seduta molto positiva per Wall Street con l’indice S&P 500 che chiude in progresso del 2,51% ed il Nasdaq Composite del 3,12%. A dare grande slancio all’intero listino l’andamento dei bancari che mettono a segno il maggior rialzo giornaliero degli ultimi sedici anni. ...

continua

La Cina non festeggia con Wall Street

di Redazione

Non si sono ancora spenti gli echi dei festeggiamenti di ieri sera, accompagnati da un rialzo record dei titoli bancari americani, che è già tempo di tornare a parlare dei problemi del settore bancario ed in particolare di quello cinese che rischia di ripercorrere gli stessi errori commessi dalle ...

continua