Risparmio gestito: valzer di nomine sotto l'ombrellone

di Manuela Tagliani

Nonostante il clima vacanziero, la scorsa settimana ha registrato diverse nomine e cambiamenti nelle prime linee delle società del risparmio gestito. ...

continua

Deutsche Bank punta sulle PMI

di Francesco D'Arco

Si chiama DB Flexi P+lus, l’innovativa linea di credito dedicata alle PMI appena lanciata da Deutsche Bank. Si tratta di un finanziamento chirografario che, grazie alla formula 1 anno + 4 anni, consente di avere accesso a due linee di credito la Revolving Short (1 anno) e la Term Out (4 anni) con ...

continua

Tempesta immobiliare ma i prezzi tengono

di Marcella Persola

Domanda di acquisto in affanno e offerta in aumento, ma con tempi di vendita molto più lunghi e prezzi che continuano a tenere. Ecco la fotografia di Nomisma sul mercato immobiliare. ...

continua

SeDeX: i dati di giugno

di Redazione

A giugno il SeDeX ha chiuso 240.672 contratti, registrando una diminuzione del 5% rispetto al mese precedente. Tra i prodotti si sono distinti i cw plain vanilla, tra i sottostanti gli indici italiani, mentre tra gli emittenti ancora primo posto per Societe Generale. ...

continua

Mercati in rialzo, comprati energy e materie prime

di Redazione

Dopo una primissima parte della mattinata all'insegna dell'indecisione i mercati hanno mantenuto un'impostazione positiva che ha preso sempre più convinzione con il passare delle ore. ...

continua

Etf: Torna l’ottimismo in Europa, crollo delle materie prime

di Andrea Zona

Giornata positiva per le principali piazze europee trascinate in alto dai finanziari. La risalita dei corsi azionari è stata favorita anche dal crollo delle materie prime che chiudono tutte in rosso. ...

continua

Paesi emergenti: buoni i fondi sud americani

di Roberto Dotti

Negli ultimi due decenni le regioni dell'America Latina ricche di materie prime, hanno beneficiato come non mai della crescita dell'economia mondiale. La domanda proveniente dall'Europa e dagli Usa ha segnato un'impennata, cui hanno fatto seguito il boom asiatico e in particolare le pressanti richie ...

continua

Per Vontobel il certificato è ''sostenibile''

di Redazione

La banca privata svizzera specializzata in asset management e investment banking ha lanciato sul SeDeX il Vontobel Smart Mobilità TR Index Open End Certificates e il Sustainable Consumption TR Index Open End Certificates. Si tratta di 2 certificati che investono nella cosiddetta mobilità sostenib ...

continua

Fondi Hedge per tutti!

di Marco Mairate

La crisi del risparmio gestito italiano ha trovato una prima risposta all’interno del rapporto di 50 pagine reso noto da Banca d’Italia nel week end. Tra le diverse proposte fatte (si va dalla modifica della tassazione del realizzato, ad una maggior apertura nella fase di distribuzione fino ad u ...

continua

Osservatorio Private Banking: prodotti e servizi

di Manuela Tagliani

Dal 2003 la società di consulenza, MAGSTAT CONSULTING SRL, conduce l’indagine “Il Private Banking in Italia”, studio che ha analizzato 222 operatori finanziari che offrono servizi di private banking in Italia. Tra i servizi più gettonati all'interno delle strutture private, Gestione del port ...

continua

Sommario Hedge di luglio

di Redazione

Da Pioneer a Dick Grasso, da Goldman Sachs a Fortis, tutti i protagonisti dell'edizione estiva di Hedge. ...

continua

Nuovi asset da investimento nel real estate

di Redazione

Nel numero estivo di Realty occhi puntati sulle infrastrutture e le nuove nicchie di mercato. Con interviste e approfondimenti a operatori, advisor e investitori. Senza dimenticare l'allarme fisco e le opportunità che arrivano dai BRIC. ...

continua

Merrill Lynch provoca vendite e Citigroup riaccende gli acquisti

di Redazione

Venerdì 18 luglio chiude la settimana della ripresa, l’Europa a doppia marcia guadagna oltre il 2%, l’America invece segna un +0,5%. Wall Street penalizzata dagli scarsi risultati di Merrill Lynch, che chiude un altro trimestre in rosso. A ridare speranza al mercato però ci pensa Citigroup, ch ...

continua

Una calda estate

di Redazione

Nonostante la chiusura per festività della borsa giapponese c’e’ euforia in Asia questa mattina. Recuperano i titoli finanziari, ma recuperano in maniera molto significativa anche i produttori di energia cinesi che si troveranno a dover gestire un’ estate molto calda e un deficit di 18 gigawa ...

continua