Borse apatiche e senza spunti

di Redazione

Mattinata traquilla sulle Borse Europee che proseguono senza grandi scossoni una seduta caratterizzata da pochi volumi. Deboli i bancari dopo i risultati di HSBC e Fortis Group. ...

continua

Un'analisi, 6 ricette

di Private Banker

Alla fine il documento sulla crisi del risparmio gestito è arrivato. Le ricette individuate sono sei. La strada indicata è chiara. Spetta ora ai protagonisti percorrerla fedelmente. ...

continua

Fondi emergenti: rallentamento dei russi

di Roberto Dotti

Negli ultimi cinque anni la Russia ha registrato un tasso di crescita annuo tra il 6 e l'8 per cento, grazie soprattutto all'impennata dei prezzi delle materie prime e allo sviluppo dei mercati emergenti come India e Cina.Il mercato russo è diverso dagli altri listini emergenti per la forte presenz ...

continua

Le Banche Centrali e la trappola della stagflazione

di Redazione

“Tagliare o non tagliare”? le Banche Centrali sono di fronte a questo dilemma, in quanto una politica monetaria espansiva può aiutare la crescita ma fa salire l’inflazione, che ha raggiunto livelli preoccupanti. D’altro canto le restrizioni del credito riducono la spesa per consumi e deprim ...

continua

Le vie del lusso dall'Europa all'Australia

di Marco Mairate

Non conosce crisi il mercato immobiliare del lusso: da Montecarlo a Los Angeles, passando da Londra, le zone Vip del pianeta continuano a tenere il prezzo e staccano il resto del mondo nella corsa immobiliare. ...

continua

Cronaca di una crisi e delle sue vittime

di Redazione

Gli effetti dovuti ai mutui ad alto rischio sembravano finiti. Bear Stearns doveva essere l'ultima vittima, ma le svalutazioni non mancano. Ecco cosa succede a una banca in preda ai subprime. ...

continua

Etf sulle materie prime all’insegna dell’instabilità

di Andrea Zona

Gli Etf sulle materie prime dopo un mese di luglio in profondo rosso, nelle ultime sedute erano riusciti a recuperare un po’ di terreno, ma venerdì sono tornati ad essere tra i peggiori. Tra le commodities: bene petroliferi e coloniali mentre scendono metalli preziosi e industriali ...

continua

Henderson fa shopping nel Regno Unito

di Redazione

Henderson Global Investors annuncia l'acquisizione da parte di Henderson Property, braccio immobiliare della società, di tre importanti Outlet Mall in UK per un totale di 365 milioni di sterline. L'operazione è la più grande realizzata nel mercato immobiliare retail britannico nel 2008. Contestua ...

continua

Osservatorio Private Banking: consulenza in preziosi

di Manuela Tagliani

Tra le politiche di diversificazione degli investimenti anche i diamanti e le pietre preziose rappresentano una concreta opportunità. Costituiscono un bene rifugio per eccellenza soprattutto in periodo di forte volatilità dei mercati finanziari. A differenza delle opere d'arte sono facilmente tras ...

continua

Scandalo derivati: Cuomo mette sotto accusa Citigroup

di Redazione

Questa volta tocca a Citigroup finire sotto l’assedio del procuratore generale dello stato di New York, Andrew Cuomo, che accusa il colosso bancario di aver commercializzato e venduto titoli di tipo “auction-sales” presso gli investitori. L’accusa si inserisce nello scandalo che ha visto com ...

continua

Tori ed Orsi hanno chiuso, adesso ci sono i lupi

di Redazione

Forse il detto “sell in May and go away” è proprio vero, l’apertura del mese di agosto non è stata positiva e dalle ultime notizie sembrerebbe che anche la parte restante dell’estate non sarà da meno. Rialzi e ribassi sono all’ordine del giorno, il toro e l’orso, tanto direzionali e d ...

continua

Mercati Asiatici: Lo iota di turno

di Redazione

Le premesse per una settimana avara di soddisfazioni ci sono tutte. Questa mattina in Asia i costruttori di automobili e i produttori di metalli soffrono per la difficilissima situazione di GM che ha comunicato perdite record pari a 15,5 miliardi di dollari e per il prezzo del petrolio che venerdì ...

continua

Wall Street in ribasso, occhi puntati su Banca Finnat

di Redazione

Wall Street archivia in negativo l’ultima seduta della settimana con l’indice S&P 500 in ribasso dello 0,56% ed il Nasdaq Composite dello 0,63%. A pesare sui listini il rialzo del prezzo del petrolio ed i timori di un rallentamento dell’economia. Pesanti General Motors, in seguito alla per ...

continua

Henderson Strategy Matters – Economics & Strategy

di Redazione

Tony Dolphin, capoeconomista di Henderson Global Investors, analizza la situazione corrente dei mercati azionari, ripercorrendo i principali eventi che hanno caratterizzato il primo semestre del 2008 e fornendo alcune indicazioni per i prossimi mesi.In particolare, si ipotizza una possibile ripresa ...

continua

L'economia Usa tiene meglio del previsto, Wall Street meno

di Marco Mairate

I dati sulla disoccupazione americana sono migliori delle attese del mercato. In luglio sono stati persi 51 mila posti di lavoro, meglio dei 75 mila stimati dagli analisti. Il tasso di disoccupazione, invece, è salito al 5,7% dal 5,6%. Bluerating ha sentito Cole Kendall, Ceo di Understanding the Ma ...

continua

Fondi Pacifico: giapponesi in testa

di Roberto Dotti

I listini giapponesi hanno visto un continuo alternarsi tra alti e bassi negli ultimi giorni, in seguito alle notizie provenienti soprattutto dall'altra parte dell'oceano: come a New York anche sulla piazza giapponese i titoli più bersagliati dalle vendite sono stati i bancari, come il colosso Mizu ...

continua

India e materie prime sostengono i fondi

di Valeria Cristofoli

I fondi italiani legati al mercato azionario indiano hanno registrato i migliori rendimenti dallo scorso 30 luglio, grazie alla ripresa della Borsa di Mombay. In testa alla classifica si distingue il comparto Pioneer C.I.M. – Indian Equity. Tra le peggiori performance, emergono i fondi flessibili, ...

continua

Fondi sovrani: quando il petrolio dà alla testa

di Marco Mairate

Entro il 2015 i fondi sovrani gestiranno più di 15 trilioni di dollari e controlleranno il 5% di tutte le compagnie quotate al mondo. Con questi numeri il club assume un peso economico e politico di rilevanza internazionale e solleva non pochi problemi sulle capacità 'manageriali' degli stati-gest ...

continua

Gli Etf su Turchia e materie prime volano

di Andrea Zona

Gli Etf chiudono luglio con una giornata positiva dopo un mese pieno di difficoltà. Le materie prime hanno ripreso a salire dando slancio a Russia, Brasile e Turchia che vedono la luce. Tra le commodities ancora una giornata positiva per l’Etc sullo zucchero che nell’ ultima settimana ha guadag ...

continua

Il Pil americano non spaventa più l’Europa

di Redazione

Il mese che si è chiuso è stato forse uno dei più interessanti degli ultimi anni, da un lato luglio ha portato bene, trimestrali sopra le aspettative e titoli che hanno raggiunto performance giornaliere che non si vedevano dai tempi della New Economy. Negativo invece per i fallimenti di alcune ba ...

continua

Quello che gli indici di borsa non dicono

di Redazione

Lo stillicidio di notizie negative continua. La crescita economica più debole del previsto, i sussidi alla disoccupazione in deciso aumento, le dichiarazioni del ex presidente della Fed, Alan Greenspan, che prevede il 50% di possibilità che il paese vada in recessione. ...

continua

Wall Street cade sui dati

di Redazione

New York accelera la sua discesa sul finale di seduta in seguito al dato sul Pil al di sotto delle attese e le maggiori richieste di sussidi di disoccupazione. In Italia attenzione ai risultati trimestrali di Unicredit. ...

continua