Per l'aumento di capitale Natixis cerca fondi ''sovrani''

di Redazione

Dopo le recenti svalutazioni a causa della crisi subprime, Natixis punta a un aumento di capitale di circa 3,7 miliardi di euro. Tra i possibili finanziatori sono spuntati i nomi di importanti fondi sovrani dei paesi del Golfo. E a tal proposito, il Fondo Monetario Internazionale ha appena varato u ...

continua

L’india, il migliore mercato per i fondi italiani

di Valeria Cristofoli

I fondi italiani attivi sul mercato azionario indiano segnano i migliori rendimenti dello scorso 2 settembre, con guadagni superiori al 3%. La riduzione del prezzo del petrolio ha attenuato le paure inflazionistiche del mercato indiano ma con il calo del petrolio stanno scendendo bruscamente anche i ...

continua

Fondi Europa: scende il petrolio e salgono le banche

di Roberto Dotti

L'inizio dellla settimana è stato caratterizzato dal rally dei tecnologici e dal recupero dei titoli legati al dollaro che limitano le perdite registrate in seguito alla chiusura negativa di Wall Street e per la diffusione dell'indice Ifo che misura il clima di fiducia delle imprese in Germania, ad ...

continua

Magra consolazione per i fondi comuni

di Redazione

Agosto ancora in rosso per i fondi italiani, anche se l’analisi dei dati raccolti da Assogestioni mette in evidenza un netto rallentamento dei deflussi, pari a 2,6 miliardi di euro, rispetto a luglio, con un patrimonio che torna a crescere, superando abbondantemente i 501 miliardi. I fondi di liqu ...

continua

Banche centrali ferme al palo

di Redazione

Come da copione nessuna nuova dalle banche centrali, la Bank of england resta al 5% e la Bce al 4.25% ; non è però il dato in sé (largamente atteso) a tenere banco quanto le parole di Trichet nella usuale conferenza iniziata alle 14.30 che conferma l'attenzione al target inflattivo di medio lungo ...

continua

Cattive notizie dal Beige Book

di Francesco Biraghi

Non arrivano buone notizie dal Beige Book, prezzi in salita con salari e consumi fermi, delineano uno scenario inflazionistico. In Europa c’è attesa per le decisioni sui tassi d'interesse che oggi prenderanno Bce e Boe. ...

continua

Etf Securities: commodity in primo piano

di Redazione

Nella settimana dal 22 al 29 agosto e per la terza settimana consecutiva i flussi degli Etc hanno evidenziato una tendenza rialzista sulle commodity da parte del mercato. A testimoniarlo sono state le posizioni degli investitori attraverso gli investimenti negli Etc long sul petrolio, i levaraged e ...

continua

Buone opportunità con i CCT

di Manuela Tagliani

I CCT hanno sofferto in modo particolare dello spread crescente tra Bot e Euribor, perdendo valore in modo molto marcato salvo recuperare nelle ultime settimane. Rimangono però uno strumento importante e a basso rischio, che in questo momento offre anche interessanti possibilità di rivalutazione. ...

continua

Etf: si salvano solo gli short e gli obbligazionari

di Andrea Zona

Giornata difficile per i mercati internazionali che chiudono tutti in rosso. Tra gli Etf si salvano gli short su indici settoriali e gli obbligazionari. Soffrono tutti gli altri con materie prime e paesi emergenti tra i più in difficoltà. Tra le commodities ripresa per i metalli preziosi e industr ...

continua

Tante domande, nessuna risposta

di Redazione

Sono costretto ad ammettere che la Cina del dopo olimpiade non è quella che conosco e che probabilmente farei meglio a non fidarmi più nemmeno dei dati di crescita comunicati dal governo cinese. ...

continua

Borse negative in attesa dei tassi di Bce e BoE

di Redazione

Seduta moderatamente negativa per gli indici americani. Anche il Giappone chiude in negativo con l’indice Nikkei, che segna un -1,04%. Oggi verranno divulgate le decisioni sui tassi da parte della Bank of England e Bce, mentre nel pomeriggio attesa per le richieste di sussidi di disoccupazione neg ...

continua