La borsa crolla, l’arte no

di Stefano Porrone

E’ davvero paradossale, nel giorno in cui una delle maggiori banche private al mondo, Lehmann brothers chiude per sempre i battenti per fallimento, a Londra il mercato dell’arte supera se stesso battendo tutti i record per le opere di un artista vivente. Una cosa è certa, “L’asta del secolo ...

continua

Stella delle polizze

di Marcella Persola

Da agente di successo a direttore generale. Stabilendo un rapporto privilegiato con la rete agenziale. Stella Aiello, direttore generale di Liguria Assicurazioni, (gruppo Fondiaria) racconta ad ADVISOR come è riuscita a costruire un modello forte puntando sulla valorizzazione delle risorse. ...

continua

Borse ancora in forte ribasso: paura per AIG

di Redazione

Prosegue il pessimo andamento dei listini azionari con il future sull’Eurostoxx 50 in calo di oltre il 3%, mnetre il future sull’indice S&P 500 il 2%. I mercati sono molto nervosi e la paura di nuovi collassi nei settori bancari ed assicurativi portano ad importanti flussi in vendita su tutt ...

continua

Il disappunto dell'ABI

di Redazione

Banchieri critici verso le norme di Consob sui prodotti illiquidi.Vogliono difendere qualcuno? Mentre sto scrivendo queste righe si è appena conclusa la consultazione sul documento Consob recante proposte di livello 3 sul “dovere dell’intermediario di comportarsi con correttezza e trasparenza i ...

continua

Il più grande wealth manager al mondo

di Marco Mairate

Nel 2007 le prime cinque società di wealth management degli Stati Uniti erano: Merrill Lynch; Citigroup; Bank of America; Morgan Stanley; UBS. Oggi il primo player è stato assorbito da BoA, che di fatto diventa il primo wealth manager negli Usa e nel mondo. ...

continua

Etf: con l’uragano Lehman non si salva nessuno

di Andrea Zona

La prima seduta della settimana si chiude in profondo rosso. È del tutto normale che il fallimento di una delle cinque sorelle porti con sé un clima di sfiducia tra gli investitori difficilmente sanabile. Ad ormai più di un anno dallo scoppio dei mutui subprime periodicamente si sente del fallime ...

continua

Hedge Fund & Lehman Brothers

di Marco Mairate

Il fallimento di un player dell'importanza di Lehman Brothers ha effetti notevoli su tutta il sistema finanzario e verso i soggetti che vi operano. Dopo le banche e gli investitori, anche i fondi hedge possono risentire di questo default per diverse ragioni. Gottex Fund Management spiega quali posso ...

continua

Non é un paese per vecchi

di Redazione

Nel 1844 il ventitreenne Henry Lehman, figlio di un mercante di bestiame, emigrato negli Stati Uniti da Rimpar, in Baviera, si stabilì a Montgomery, Alabama, dove aprì un negozio di prodotti tessili e di abbigliamento, “H. Lehman”. Nel 1847 in seguito all’arrivo di Emanuel Lehman, il nome de ...

continua

Risparmio gestito: i danni del terremoto 15 settembre

di Redazione

Lunedì 15 settembre è entrato nella storia delle borse in una giornata dove a Wall Street, la quarta banca d’affari Lehman Brothers, ha dichiarato il fallimento. Meglio è andata al colosso americano Merrill Lynch, salvata in extremis da Bank of America. Incerta invece la situazione per la compa ...

continua

E se la Fed tagliasse i tassi?

di Redazione

Nelle ultime ore, dopo le allarmanti notizie che giungono dagli States riguardo al fallimento di Lehman e al possibile coinvolgimento di altri Istituti, gli analisti, gli economisti e tutti coloro che per qualche ragione operano sui mercati finanziari, cominciano seriamente a preoccuparsi di un crac ...

continua

Borse travolte dalle banche USA

di Redazione

Le borse americane vivono la peggiore seduta dalla riapertura dei mercati dopo l’11 settembre 2001. Oggi l’attesa sarà tutta rivolta all’emergere delle conseguenze del crack Lehman sul settore bancario ed alla decisione sui tassi d’interesse di stasera negli Stati Uniti. ...

continua