Tiziano in saldo

di Stefano Porrone

Il Duca di Sutherland mette in vendita due capolavori di Tiziano che dal 1945 sono in prestito alla National Gallery di Edinburgo in Scozia. La coppia di dipinti mitologici raffiguranti “Diana e Atteone” e Diana e Callisto”, furono realizzati per il Re Filippo II di Spagna nel 1556-59. L’att ...

continua

Barclays punta sull'amministrato con il 5% 'netto'

di Redazione

Immaginate di andare dal fruttivendolo per comprare una mela e ricevere in cambio un torsolo mangiucchiato. Immaginate di acquistare un libro e il commesso, prima di consegnarvelo, strappi una parte delle pagine. Immaginate, infine, di acquistare una giacca e il sarto prima di farvela indossare ne t ...

continua

Rating: ecco le banche da evitare

di Marco Mairate

Difficile districarsi tra i bilanci delle banche data l'elevata interazione che esiste tra istituti sani e non. L'ultimo studio pubblicato da Jp Morgan sulle banche europee, evidenzia i gruppi che nei prossimi mesi dovrebbero performare peggio del mercato e quelli che dovrebbero fare meglio. ...

continua

Ania e Isvap affrontano il caso Lehman

di Marcella Persola

Sarebbero circa 100mila i clienti coinvolti nella sottoscrizione di polizze index linked con sottostante Lehman Brothers. E dalle prime stime compiute da NMG, società di consulenza, ammonterebbero a circa 1,5 miliardi le index vendute nel corso degli anni. ...

continua

Borse in calo, attesa per il discorso di Paulson

di Redazione

Mattinata negativa per le borse europee con l’indice Eurostoxx 50 che arriva a perdere 2 punti percentuali salvo poi recuperare parzialmente e posizionarsi alle 15 a -1,5% mentre il future sull’indice S&P 500 segna un ribasso dello 0,2%. ...

continua

Fondi emergenti: tengono nonostante la crisi

di Roberto Dotti

Le performance settimanali dei Paesi emergenti hanno risentito dell'andamento negativo delle Borse mondiali e dei segnali di sfiducia legati alla situazione economica e dei mercati finanziari. Nonostante le economie risentano dell'andamento mondiale dei mercati, risultano meno correlate, e quindi pi ...

continua

Etf: USA e Europa senza direzione, vola il greggio

di Andrea Zona

Dopo il caos della settimana scorsa, vissuta interamente al ribasso fino a venerdì quando, con un prodigioso rimbalzo, i mercati hanno recuperato la maggior parte delle perdite della settimana, ricomincia l’alternanza di rendimenti tra gli Etf sull’Europa e quelli su USA. Tra le commodities il ...

continua

Poche speranze per gli obbligazionisti Lehman Brothers

di Marco Mairate

Il salvataggio orchestrato da Fed e Tesoro non frena l'ondata di vendite che colpisce i mercati europei. Tra i tanti soggetti danneggiati, gli investitori che hanno comprato (direttamente o indirettamente) titoli di debito Lehman Brothers continuano a seguire da vicino la vicenda, mentre il prezzo d ...

continua

Un autunno di fuoco

di Francesco D'Arco

Nei prossimi 4 mesi il risparmio gestito italiano prepara il grande restyling.Entro fine anno gli hedge fund saranno accessibili a tutti, le SGR avranno una maggiore autonomia rispetto alle banche, le obbligazioni bancarie e i prodotti assicurativo-finanziari saranno finalmente prodotti trasparenti ...

continua

2008 Fuga dagli hedge

di Marco Mairate

La crisi sistemica che sta attraversando la finanza si propaga lentamente verso tutti i settori, hedge compresi. Dopo venti anni di crescita pressochè senza sosta, l'industria si trova nel mezzo di una crisi dove è vittima e complice allo stesso tempo. ...

continua

Maxi piano USA, debito pubblico alle stelle, finanziato dai cinesi

di Redazione

L’apertura di settimana ha visto di fatto svanire l’euforia di venerdì, il maxi piano USA per salvare Wall Street incomincia a destare sospetti. Il suo importo, che secondo alcuni analisti dovrebbe essere di molto superiore ai 700 miliardi di dollari, e l’esplosione del debito pubblico statun ...

continua

Dollaro in discesa!

di Redazione

Che i nodi potessero venire al pettine per l’amministrazione Bush, sembrava certamente una eventualità quasi scontata, ma che ciò potesse accadere così in fretta, ovvero nel giro di una seduta, non era altrettanto facile da prevedere. Ciò che osserviamo, dall’inizio di questa settimana, è ...

continua

Un sasso nello stagno

di Redazione

Oggi i giornali titolano:"Il petrolio s’infiamma. Il piano di salvataggio messo a punto dall’amministrazione Bush non riuscirà a scongiurare la recessione". Mentre due giorni fa i quotidiani titolavano:"il petrolio cala a causa della inevitabile recessione". Quello che è certo è che c'è gros ...

continua

Il petrolio sale, Wall Street crolla

di Redazione

Seduta pesantemente negativa per i listini americani. A guidare il ribasso l’incredibile balzo del future sul petrolio. La borsa di Tokyo è rimasta chiusa per festività ma il resto dell’Asia ha seguito la scia discendente iniziata a Wall Street. Grande attesa oggi per la testimonianza al senat ...

continua