Ritorno alla Gestione Alternativa

di Marco Mairate

Fabrice Cuchet, numero uno delle attività alternative di Dexia AM, spiega a Bluerating che il sistema finanziario sta subendo una classica fase di deleveraging che impatta sulla volatilità dei listini. Sul fronte hedge, il manager che sovraintende 15 diversi processi di gestione alternativa con un ...

continua

Effetto Hypo RE sui fondi immobiliari tedeschi

di Marcella Persola

Il fallimento della banca tedesca specializzata nel credito immobiliare potrebbe avere una ripercussione negativa sull'operatività dei fondi aperti tedeschi. In quanto alcuni investitori potrebbero decidere di disinvestire le quote dei fondi aperti per sistemarli nei conti deposito. E anche il merc ...

continua

Crolla in borsa il creatore di Conto Arancio

di Francesco Biraghi

Crollo in borsa per ING Group che in questo momento vale 7,33 euro, facendo segnare un calo di oltre il 27%. Il gruppo bancario e assicurativo olandese ha il suo prodotto di punta in Conto Arancio, con una raccolta di 302 miliardi di euro e 18,7 milioni di clienti. ...

continua

Paura recessione, in calo i fondi legati alle commodities

di Valeria Cristofoli

I fondi italiani legati al settore energetico e minerario registrano i peggiori rendimenti, riferiti allo scorso 15 ottobre, con delle perdite superiori al 10%. La perdita di fiducia degli investitori e la paura di un periodo di recessione ha spinto ancora una volta i mercati azionari globali a regi ...

continua

Faccia a faccia con Chelli

di Redazione

Malgrado l'attuale periodo nasconda parecchie insidie, esistono grandi opportunità di investimento per gli investitori che si avvicinano al mercato degli Etf. A questo scopo Bluerating ha intervistato Marcello Chelli (nella foto), responsabile Etf di Lyxor. ...

continua

I promotori all'attacco dell'Abi

di Redazione

L’articolo pubblicato ieri sul Corriere della Sera “E gli italiani riportano indietro 70 miliardi” presenta alcuni risvolti di ordine “diplomatico”, che meritano secondo noi qualche considerazione. Perché sottolinea i vantaggi di riportare i soldi sulle banche italiane ma si "dimentica" d ...

continua

Piazza Affari, ING in controtendenza

di Redazione

Il dato sull’avvio di nuove costruzioni negli Stati Uniti, uscito sensibilmente inferiore alle attese ha contribuito a deprimere i mercati che si mostrano decisamente meno baldanzosi rispetto all’avvio. ...

continua

Etf, Brasile e Russia stritolate dalle materie prime

di Andrea Zona

Continua il crollo delle materie prime con Brasile e Russia, tra i paesi più ricchi di materie prime sempre più in difficoltà. I mercati europei oggi probabilmente beneficeranno della chiusura positiva di ieri di Wall Street ma la crisi è sempre in agguato e i mercati vivono di fiammate improvvi ...

continua

Miserendino vola a Londra con Macquarie Bank

di Redazione

Salvatore Miserendino, ex responsabile investment banking in Italia di Vontobel, va a Londra, destinazione Macquarie Bank, per diventare il nuovo responsabile per l’Europa di commodities e investor product del colosso finanziario australiano. ...

continua

Fondi pensione, performance a rischio

di Francesco Biraghi

Il 62% dei fondi pensione aperti segna un rendimento negativo ad 1 anno di distanza, un dato allarmante considerando la funzione della previdenza complementare. Il crollo delle borse mondiali ha colpito soprattutto le linee pensionistiche che investono nei mercati azionari, non trascurando di intacc ...

continua

Borse, scende l'Euribor salgono i CDS

di Marco Mairate

Prosegue la corsa o meglio la discesa dell’Euribor. Il principale benchmark utile per valutare la liquidità tra i diversi istituti di credito, scende ormai da una settimana a testimonianza che il piano UE per stabilizzare il mercato interbancario comincia a dare i primi frutti. Diverso il fronte ...

continua

BlueIndex, occhi puntati sulla Svizzera

di Redazione

Seduta positiva quella che si è chiusa ieri a Wall Street, con il Dow Jones che a metà giornata rimbalza e chiude a +4.68%. Negativa invece la giornata nel vecchio continente, con l’S&P MIB che a Milano perde il -6.78%. Una giornata intensa per le banche, ed in particolar modo per quelle elv ...

continua

Agenda del 17 Ottobre

di Redazione

E' attesa in miglioramento la bilancia commerciale UE, mentre per gli Stati Uniti la costruzione di nuove case è prevista in diminuzione. Che i dati macro e di scenario siano tutti attesi in peggioramento in questa fase economica è cosa normale, la considerazione che il mercato può farne è legat ...

continua

Gheddafi trascina il titolo UniCredit

di Redazione

Mentre i vertici di UniCredit esprimono "soddisfazione" per l'investimento effettuato dalla banca centrale e dal fondo sovrano libico nel capitale dell'istituto di piazza Cordusio, anche il mercato sembra apprezzare l'operazione. Si attendono infatti rialzi a doppia cifra. ...

continua

Alla ricerca della stabilità!

di Redazione

Per fortuna, alla giornata di ieri ha fatto seguito, questa notte, e già ieri sera con la chiusura americana, una seduta positiva su tutti i fronti.Le ragioni sembrano essere legate al crollo del prezzo del petrolio, sceso, udite udite, a 70 dollari al barile, ma forse pochi se ne sono accorti anda ...

continua

Azimut vola in Borsa

di Redazione

Prosegue il rally positivo del titolo della società guidata da Pietro Giuliani. Gli investitori non sono, dunque, preoccupati degli ultimi dati... ...

continua

Boccata d'ossigeno per le Borse

di Redazione

La borsa di New York, dopo un avvio incerto chiude con un corposo rialzo del 4,25% per l’indice S&P 500. Ancor meglio il Nasdaq Composite in crescita del 5,49%. Positiva anche la chiusura dell’indice Nikkei 225 a +2,78%. Sul fronte macro attesa alle 11 per il dato sulla bilancia commerciale ...

continua