Blue Chips Fondi, il rimbalzo parte da qui

di Francesco Biraghi

Nella tabella dei Blue Chips Fondi troviamo 50 fondi comuni di diritto italiano che complessivamente raggiungono i 100 miliardi di euro di patrimonio in gestione, con in anteprima l'ultima quotazione disponibile. I fondi azionari che investono in USA hanno fatto registrare le performance migliori, c ...

continua

Fondi comuni – Quando il rimborso è in tempo reale

di Redazione

Credit Agricole AM SGR ha presentato oggi alla stampa il fondo CAAM Eonia, un strumento finanziaro per la gestione della liquidità. La principale innovazione portata dalla vicina Francia è il rimborso in "giornata". Chiedi alle 11.00, ricevi alle 16.00. ...

continua

Assoreti, persi oltre 10 miliardi di euro

di Redazione

Panic selling. In nessun altro modo si potrebbero giustificare gli ultimi dati diffusi da Assoreti.L’associazione guidata da Antonio Spallanzani ha infatti inviato i dati rilevati nel mese di settembre, che indicano una raccolta netta negativa per 148,4 milioni di euro. Si salvano i soliti noti. ...

continua

Fideuram, i promotori ringraziano Passera

di Redazione

Per il mondo del risparmio era stata una tegola pesante. Stiamo parlando dello stop alla quotazione di Eurizon Financial Group e lo spacchettamento in tre del gruppo bancario. Una decisione che aveva visto il padre putativo di quel progetto, l’ex a.d. Mario Greco, dare le dimissioni dopo due anni ...

continua

Consob, regolare hedge e fondi sovrani

di Redazione

L'attività di fondi hedge e fondi sovrani dovrà essere maggiormente regolamentata. A dirlo è il presidente della Consob, Lamberto Cardia (nella foto), intervenuto durante un'audizione in commissione Finanze alla Camera. Secondo Cardia “I recenti avvenimenti sollecitano una riflessione sull'oppo ...

continua

Fondi comuni – Asia giù con energy e banche

di Valeria Cristofoli

I fondi italiani attici sul mercato asiatico hanno registrato le peggiori performance dello scorso 27 ottobre, con delle perdite superiori al 7%. I titoli energetici e il settore bancario hanno trascinato al ribasso il mercato azionario asiatico, dopo il taglio della produzione del petrolio da parte ...

continua

Fondi comuni – pesanti auto, commercio, elettronica

di Roberto Dotti

Il prezzo del petrolio continua a scendere nonostante il taglio della produzione deciso dall'Opec. Molti analisti comunque ritengono che, ancora una volta, la discesa dei prezzi sia motivata da manovre speculative e quindi, nonostante le proccupazioni dei peasi esportatori per i loro bilanci, gli ef ...

continua

Promotori Finanziari – La MiFID lega le mani ai clienti

di Redazione

Bond Lehman Brothers sottoscritti il 18 agosto di quest'anno. Un profilo MiFID medio. Un ordine controfirmato. Con queste premesse è possibile rivalersi sulla banca? Per i nostri avvocati sì, ma a determinate condizioni e, soprattutto, MiFID permettendo. ...

continua

Borse Europa tutte in positivo

di Redazione

Continua la positività sulle borse europee che mantengono i guadagni dell’avvio, con rialzi intorno ai 6 punti percentuali, Dax escluso che per l’effetto Volkswagen (che perde il 42%) limita i suoi profitti ad una crescita inferiore al 2%. ...

continua

La soluzione Doris dà i suoi frutti

di Redazione

Combattere la crisi, richiamare gli investitori, creare nuove opportunità di sviluppo: un grande evento può voler dire tutto questo, a patto che lo si sappia preparare, seguire, valorizzare. E questo sembra essere il caso di Mediolanum. ...

continua

Etf, il peggio sembra essere passato

di Salvatore Parmentola

Volano i listini non europei. Il rimbalzo giapponese del 27 ottobre viene confermato anche nella giornata di ieri coinvolgendo questa volta anche la Cina. L'Europa non approfitta del rally e chiude contrastata. I mercati americani concludono la giornata con performance record recuperando in parte i ...

continua

Francia, trader perde 600 milioni di euro

di Marco Mairate

Ancora la Francia, ancora un 'Rogue Trader'. Dopo lo scandalo che ha visto coinvolta Societe Generale, che lo scorso 24 gennaio aveva annunciato 4,9 miliardi di euro di perdite provocate dalla frode di cui è stato accusato l'ex trader Jerome Kerviel, è la volta di un’altra banca francese. ...

continua

Banche, Intesa SanPaolo e UniCredit sono solide

di Redazione

Un’altra giornata al cardiopalma quella che si è aperta oggi, con l’attesa per il possibile taglio dei tassi di interesse in america e con piazza affari che, dopo il rapporto favorevole del ministero del tesoro, assiste al rimbalzo dei propri titoli bancari a cominciare da IntesasanPaolo e UniC ...

continua

Volkswagen-Porsche, un terremoto da 30 miliardi

di Marco Mairate

Il caso Volkswagen-Porsche continua a tenere banco sulla stampa finanziaria mondiale. Come è noto, il raid compiuto da Porsche ai 'danni' di Volkswagen è costato parecchi soldi ai fondi hedge e ai trading desk delle banche commerciali, che si sono tutti trovati dalla parte 'sbagliata' del trade. ...

continua

Caltagirone rastrella Generali

di Redazione

Anche se la bufera finanziaria che è partita dagli USA si è allargata a comprendere il mondo intero, e sembra lontana dalla fine, sembra proprio essere questo il momento giusto per comprare poiché molti titoli trattano a sconto. ...

continua

Islanda, prosegue l'altalena dei tassi di interesse

di Redazione

Mossa a sorpresa della banca centrale islandese. Per difendere la corona, che nelle ultime settimane ha accusato una svalutazione del 40%, Lasedlabanki ha portato i tassi al 18%, con un aumento record di 6 punti percentuali. ...

continua

Certificati – SG per il nuovo strumento sposa il PAC

di Redazione

Mentre i mercati sono scossi dalla volatilità, e gli investitori sembrano travolti dal panico e puntano su investimenti protetti, le società prodotto stanno studiando soluzioni per assecondarne il sentiment.In questo senso SG ha deciso di quotare il certificato PAC Crescendo Plus sul DJ Euro Stoxx ...

continua

Mutui, aumentano le sofferenze dei variabili

di Marcella Persola

Ritardi nei pagamenti, rialzo dei tassi, rischiosità dei mutui. Banca d'Italia affronta nel Paper specialistico sui mutui come è cambiato lo scenario dal 1999 ad oggi. I mutui sono più rischiosi e le banche cartolarizzano quelli meno rischiosi. ...

continua

Il cliente si difenda

di Redazione

Contrariamente a quanto credono molti utenti, le Autorità indipendenti non sono degli enti creati per tutelarli dagli abusi, veri o presunti, dei fornitori di servizi o prodotti. Senza entrare troppo nel dettaglio di una teoria giuridica che è ancora in gran parte da scrivere e che presenta, anche ...

continua

Giuliani dà il benvenuto a 9 nuovi pf

di Redazione

Il promotore finanziario è da sempre una professione sulla cresta dell’onda, ma che oggi tra rossi a Piazza Affari, credit crunche e default vari è più che mai divenuta una faccenda per uomini, e donne, ovviamente, con i nervi saldi. ...

continua

Borse europee, in rialzo sulla scia di Wall Street

di Redazione

Ottima partenza per i mercati europei che salgono in media del 5%. Il tutto è stato propiziato dalla tumultuosa crescita di Wall Street che è avanzata del 10,79% con l’indice S&P500 e del 9,53% con il Nasdaq Composite. Le attese degli operatori si sono infatti spostate verso l’atteso tagl ...

continua

Banche Centrali sotto i riflettori

di Redazione

Ieri sera siamo riusciti a raggiungere Morfeo con uno stato d’animo, tutto sommato, più rilassato, avendo letto gli ultimi aggiornamenti sulla borsa americana che riportavano un bel +10.8% per lo S&P500 (il secondo più grande rialzo su base giornaliera da sempre) mentre il UsdJpy andava a bu ...

continua

Agenda del 29 Ottobre

di Redazione

Attenzione all'America e ai dati relativi agli ordini di beni durevoli. Grande attesa oggi per iltassodi sconto statunitense. Secondo l'opinione prevalente tra gli operatori, la Fed potrebbe portare i Fed Funds dall'1,50% all'1,00%. ...

continua