Blue Chips Fondi, si torna alla dura realtà

di Cosimo Baccaro

Dopo un inizio di settimana in cui la maggior parte dei Blue Chips Fondi hanno avuto performance positive, oggi sono tornati a scendere. I mercati sono stati dominati dal ribasso registrato a Wall Street, che nonostante la notizia della vittoria schiacciante nelle elezioni presidenziali di Obama è ...

continua

Un bacio all'asta

di Stefano Porrone

Il bacio, celebre opera di Francesco Hayez, datata 1861 e proveniente da una collezione privata tedesca venne commissionato all’artista da Federico Mylius (1826-97), rampollo di una famiglia di banchieri stabilitasi a Milano dalla Svizzera nel 1973. Presentato all’esposizione universale di Parig ...

continua

Anima, la crisi abbatte la raccolta

di Redazione

A ottobre la crisi dei mercati e il panico diffuso tra i risparmiatori hanno colpito la raccolta netta della SGR guidata da Alberto Foà che è stata negativa per 1,22 miliardi di euro, triplicando la già negativa raccolta di settembre pari a 396,8 milioni. ...

continua

Promotori Finanziari – una folla dice addio

di Redazione

La volatilità che sta caratterizzando i mercati e i default che hanno colpito istituzioni finanziarie ritenute fino a qualche tempo prima sicure stanno mettendo alle strette anche i promotori finanziari. Secondo alcuni osservatori questa fase critica è per certi aspetti benefica per il mercato per ...

continua

Certificati – Db X-Markets lancia 3 nuovi Twin&Go

di Redazione

Il team di Deutsche Bank dedicato alla creazione di prodotti finanziari innovativi lancia domani sul SeDeX 3 nuovi Twin&Go sugli indici S&P Mib per l’Italia, il DJ Eurostoxx 50 per la Zona Euro e l’S&P 500 per gli Stati Uniti. ...

continua

Polizze: per ACE Europe è finita la guerra dei prezzi

di Marcella Persola

Il mondo è cambiato. I due manager di ACE Europe nel riflettere sulla situazione del mercato assicurativo sostengono che l'attuale condizione non potrà andare avanti per molto. E' finita la guerra dei prezzi, è ora di iniziare a gestire i rischi. ...

continua

Fondi comuni – l'est Europa spicca il volo

di Roberto Dotti

La Russia è sostenuta dalla forte crescita dei prezzi delle materie prime, mentre l’Europa orientale si avvantaggia dei movimenti di convergenza dell’Unione europea. L’emergere di una classe media nella regione avrà l’effetto di sostenere i consumi, con l’attività economica sostenuta da ...

continua

Assogestioni, UniCredit e Intesa Sanpaolo guidano i deflussi

di Redazione

Metà della perdita registrata dal risparmio gestito a ottobre è dovuta alla raccolta di UniCredit e Intesa Sanpaolo. Tra le 60 associate Assogestioni che hanno comunicato i dati solo 6 vantano un saldo negativo. Ma non si va oltre i 55 milioni di Mediolanum. ...

continua

Promotore finanziario vende Lehman e poi tace

di Redazione

Dopo cinque anni di rednimenti garantiti e rinnovati di 6 mesi in 6 mesi, un risparmiatore si fida del proprio promotore finanziario e lascia la via dei ptc per un prodotto Lehman. Il tutto a pochi mesi dal fallimento. Ed ora non resta che il silenzio. ...

continua

Borse, svanisce l'effetto tassi

di Redazione

Seduta fortemente negativa per le piazze azionarie continentali. L’indice Eurostoxx 50 lascia infatti sul parterre il 3,5%. Vendite ancora molto pesanti sui titoli più legati al ciclo economico come ArcellorMittal che perde pesantemente anche oggi (-14%). ...

continua

Tassi, intervengono Inghilterra, Svizzera e BCE

di Marco Mairate

Banca di Inghilterra, Banca Nazionale Svizzera e BCE tagliano i tassi di interesse nel tentativo di tamponare la frenata dell'economia. Se i tagli di Svizzera e BCE erano ampiamente attesi, l'entità del taglio (-1,5%) operato dalla BOE prende tutti di sorpresa (mercati compresi). Nell'articolo tutt ...

continua

Fondi comuni – la BCE rispetta le attese

di Valeria Cristofoli

I fondi italiani legati al mercato azionario del Vecchio Continente hanno registrato il migliore rendimento dello scorso 4 novembre. In particolare, i titoli finanziari hanno chiuso la giornata con il segno positivo, grazie all’aspettativa, realizzata oggi nella misura di mezzo punto percentuale, ...

continua

Etf – Obama non basta per uscire dalla crisi

di Andrea Zona

Chi si aspettava un effetto Obama sulle borse mondiali sbagliava. I mercati internazionali, dopo 6 sedute positive, hanno chiuso in maniera contrastante. Le borse mondiali erano salite fino all’apertura di Wall Street che ha bocciato, almeno per il momento il successo di Obama chiudendo ampiamente ...

continua

Fondi immobiliari, Tecla cede due immobili a Roma

di Marcella Persola

Tecla fondo Uffici vende 2 immobili a Roma e realizza una plusvalenza di 3,75 milioni. Un risultato che inciderà sui prossimi risultati della divisione uffici di Pirelli Re che nei primi nove mesi dell'anno ha ottenuto dei risultati negativi. ...

continua

Fondi hedge, GLG blocca i riscatti su due fondi

di Marco Mairate

Lentamente tutti le grandi società di gestione ricorrono al blocco dei riscatti (o nel migliore dei casi ad uscite controllate dai fondi) per frenare l'emorragia che sta attraversando tutta l'industria hedge. Solo una settimana fa, Noel Gottesman, uno dei fondatori di GLG Partners, parlava di contr ...

continua

Assogestioni, ottobre rosso per i fondi comuni

di Redazione

Nel decimo mese del 2008 il sistema fondi italiani ed esteri ha registrato deflussi complessivi per 23 miliardi di euro. E così da inizio anno i deflussi hanno già raggiunto quota -120,6 miliardi. Tutte le categorie, come a settembre, hanno ancora evidenziato una raccolta netta negativa. La peggio ...

continua

Oscar di Bilancio, in lista Fideuram e Mediolanum

di Redazione

La Giuria dell’Oscar di Bilancio, organizzato da FERPI, la Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, ha scelto i 24 finalisti dell’edizione 2008, che saranno premiati il primo dicembre. Su 8 categorie ai gruppi di Colafrancesco e Doris sono state assegnate le nomination rispettivamente nella sez ...

continua

Man Group, i dati reggono la crisi

di Redazione

La società specializzata nel settore della gestione di investimenti alternativi ha pubblicato i risultati provvisori relativi ai primi sei mesi del 2008, chiusi al 30 settembre. Le vendite sono cresciute, così come la raccolta netta, lieve calo, invece, per il patrimonio totale gestito. ...

continua

Barack Obama, Wall Street chiede un progetto concreto

di Redazione

L'effetto Obama non convince. Wall Street e le banche vogliono capire la strategia del presidente neo eletto (a cominciare dal nome del nuovo Segretario del tesoro americano) su come affrontare le decine di problematiche che affliggono l'economia e la finanza a stelle e strisce. ...

continua

Boom di transazioni, il real estate cinese non cede

di Marcella Persola

Con una crescita del volume delle transazioni sia nel settore residenziale, sia nei segmenti commerciali e uffici, la Cina è da tener d'occhio. Soprattutto perché gli investimenti non provengono più soltanto dall'estero, ma anche dalle società locali. ...

continua

Creacasa: acquisire clienti per la banca con il mutuo

di Marcella Persola

Creacasa continua la politica di reclutamento degli agenti nonostante la attuali condizioni del mercato dei mutui non siano rosee. E si pone come obiettivo di erogare per il 2010 un volume di 800 milioni di euro. ...

continua

Class Action Lehman, Davide sfida Golia

di Redazione

Sulla ex quarta banca d'affari americana un ex dipendente, che rappresenta circa 1.000 dipendenti, potrebbe dar vita alla prima Class Action contro l’istituto guidato da Richrad Fuld che si vedrebbe così costretto a pagare un maxi risarcimento danni ...

continua

Utili in calo per AXA, ma migliori delle attese

di Redazione

Nei primi nove mesi del 2008 la società guidata dal presidente esecutivo, Henri De Castries, ha registrato ricavi in calo del 3%, ma migliori delle attese degli analisti. La compagnia francese ha comunque affermato di avere fiducia nella propria capacità di affrontare la crisi finanziaria. ...

continua

Wells Fargo, aumento di capitale in arrivo

di Redazione

Wells Fargo, nell'ambito dell'operazione di acquisizione di Wachovia, ha annunciato che procederà a un aumento di capitale pari a 10 miliardi di dollari. Sull'operazione, però, gravano la trimestrale negativa registrata dalla sesta banca commerciale americana e una causa lanciata da Citigroup ...

continua

Già finita l’euforia?

di Redazione

All’indomani della certezza di Barack Obama nuovo presidente degli States il mercato sembra già ritornato di fronte alla realtà di tutti i giorni. L’euforia delle borse ha quindi nuovamente lasciato il passo alla profondità della crisi in cui ancora ci si trova. ...

continua

Pirelli RE, 9 mesi in rosso

di Redazione

La crisi che ha portato al default di Lehman Brothers, al salvataggio di Aig e delle agenzie di mutui Fannie Mae e Freddie Mac sembra influenzare anche Pirelli RE, che chiude i primi 9 mesi dell’anno in rosso. ...

continua

Borse, è già finito l'effetto Obama?

di Redazione

Sedute di ieri fortemente negativa per le piazze americane. I ribassi hanno colpito un po’ tutti i settori su prese di profitto diffuse dopo i rialzi degli ultimi giorni. Pesantemente negativo anche l’indice Nikkei 225. Oggi grande attesa per il taglio dei tassi da parte della Bce e Boe ...

continua

Agenda del 6 Novembre

di Redazione

Oggi, giornata molto interessante dal punto di vista del taglio dei tassi. Le attese vanno per un ribasso dei tassi di mezzo punto sia da parte della Bank of England che della BCE, sulla scia di quanto già fatto da FED e BOJ. Ormai i timori inflattivi appaiono infatti del tutto accantonati. ...

continua