In Asia si cercano fondi, per i fondi

di Matteo Chiamenti

Il mercato del risparmio gestito asiatico è un grosso punto di domanda. Si alternano voci fiduciose, ad altre più propense al pessimismo. Angelo, Gordon & Co. punta fortemente al rilancio, sfruttando le potenzialità di un settore in prospettiva di ripresa: quello immobiliare. ...

continua

Etf, rialzo in attesa del piano USA

di Biagio Campo

La giornata in Europa si era aperta in leggero rialzo, il buon dato sull’indice Ism non manifatturiero e l’attesa per il piano di aiuti del settore bancario americano, hanno spinto gli indici, che chiudono con sostanziosi guadagni.Tornano gli acquisti sulle materie prime, con rame e zinco che gu ...

continua

Giovanni Metti nuovo presidente SNA

di Marcella Persola

Con il 65% dei voti il candidato sostenuto dal comitato uscente e dallo stesso presidente Ghironi viene eletto alla presidenza. Vincenzo Cirasola, presidente del gruppo agenti Generali e la sua lista si ferma al 32%. ...

continua

Fontana, la Venezia riscoperta

di Stefano Porrone

Un capolavoro riscoperto di Lucio Fontana in asta da Sotheby’s a Londra il 5 Febbraio. Si tratta di un concetto spaziale della rarissima serie delle Venezie datato 1961.Conservato nella stessa raccolta per quasi 50 anni, quest’opera di livello museale è quasi sconosciuta al pubblico sin dalla s ...

continua

Banche, fiducia ai minimi

di Redazione

A prescindere dalle interpretazioni personali sul tema, appare chiaro che la crisi finanziaria ha avuto l’effetto di far balzare agli onori della cronaca alcuni istituti di credito e non certo in maniera lusinghiera. ...

continua

Fondi comuni – mercati emergenti in crisi

di Roberto Dotti

Come sono andati i mercati finanziari negli ultimi giorni? Sembrerebbe abbastanza bene, ma vi sono eccezioni. Ad inizio settimana tutte le principali borse europee hanno chiuso in rialzo eccetto per Mosca che è stata penalizzata dal crollo del prezzo del petrolio. ...

continua

La pretesa onnipotenza dei consulenti finanziari

di Redazione

Il presidente di Assonova, Arrigo Nano, risponde all'articolo "La vera differenza tra promotori e consulenti" di Luca Mainò (Nafop) e spiega perché la consulenza MiFID non può funzionare. Non solo. Ricordando le parole di Draghi, Nano invita le banche a "fare la loro parte". ...

continua

Etf vs. fondi comuni, azionario Russia

di Biagio Campo

Il mercato russo è crollato nell’ultimo anno, a seguito della fuga di capitali causati dalla crescente avversione al rischio e dal crescente rischio politico. La situazione economia è ancora difficile, tuttavia le opportunità nel lungo termine non mancano. Per investire in Russia sono presenti ...

continua

Generali sostenuta da agenti e promotori

di Marcella Persola

Grazie a tale canale che ha regitrato una crescita del 13% il Gruppo registra in Italia un incremento degli APE del 4,6% a 1,53 miliardi. Cresce anche la produzione con i premi complessivi diretti in aumento del 4,1%. ...

continua

Promotori, dite addio alla fee di distribuzione

di Redazione

Continua il dibattito sulle distinzioni tra promotori e consulenti. Al centro della discussione il tema delle provvigioni che, però, secondo Luca Mainò (Nafop) sarà risolto definitivamente con la dematerializzazione dei fondi comuni. ...

continua

Credit Suisse, i clienti vogliono i bonus

di Redazione

TARP, partono i prestiti e le prime descrizioni di impiego da parte delle banche. A Credit Suisse invece i manager tremano, gli investitori danneggiati da Lehman vogliono essere risarciti con i loro bonus, quelli degli ultimi 4 anni. Da Banca d’Italia invece parte un warning sul mercato East Europ ...

continua

Promotori – I miliardari dell'amministrato

di Redazione

Le difficoltà sui mercati azionari stanno spingendo i promotori finanziari ad offrire ai loro clienti strumenti sempre più convenienti dove “parcheggiare” la liquidità, al riparo dal clima di forte incertezza e volatilità che le principali piazze finanziarie stanno vivendo. ...

continua

Fiditalia si lancia nel mercato dei mutui

di Marcella Persola

Fiditalia si lancia nel mercato dei mutui con dei nuovi prodotti che ampliano la gamma offerta. La controllata da Societe Generale vuole rispondere alle esigenze dei clienti che intendono razionalizzare i debiti. ...

continua

Polizze: i venti dell'Est rallentano, ma non frenano

di Matteo Chiamenti

Totale dei premi assicurativi in leggero calo per Generali. Gli spunti più incoraggianti arrivano dai paesi dell'Est Europa, dove persiste un trand positivo di raccolta. Una regione che ha visto alla ribaltam negli ultimi tempi, il gruppo del Leone triestino. ...

continua

Profumo chiede un organismo europeo

di Marcella Persola

La Federazione Bancaria Europea propone di creare un Forum di Financial Stability per favorire la vigilanza a livello europeo su banche, assicurazioni e istituzioni finanziarie. Alessandro Profumo ne spiega i motivi. ...

continua

Si allenta la tensione

di Redazione

Dopo un periodo di appannamento, l'Euro sembra riaccendere gli interessi dei compratori. Rimangono aperte le problematiche legate alla svalutazione della sterlina e all'eccessiva forza dello Yen. Una breve riflessione sulle prospettive monetarie. ...

continua

Consulenti – L'albo? Ha dei punti deboli

di Redazione

Qualche giorno fa abbiamo intervistato un neo-consulente indipendente secondo cui le normative introdotte in Italia riguardo alla consulenza a parcella hanno voluto dare un'impostazione molto restrittiva alla MiFID e “pare che con l’istituzione di un nuovoordine la volontà sia quella di limitar ...

continua

Nuova sottoperformance per i fondi azionari Italia

di Francesco Biraghi

Brutta giornata per i Blue Chips Fondi azionari che registrano cali di quasi due punti percentuali, solo i comparti azionari America resistono al calo generalizzato, mantenendosi intorno alla parità. Male i fondi che operano su Piazza Affari. ...

continua

Private equity, occorre resistere

di Matteo Chiamenti

Non rimane che resistere. E' quanto emerge dal recente congresso sul private equity di Berlino. Henry Kravis non lascia spazio ad illusioni ed esprime tutte le preoccupazioni di un settore che sembra ormai giunto ad un bivio cruciale: sopravvivere o soccombere? ...

continua

Tetto per gli stipendi dei manager USA. Italia ferma

di Biagio Campo

L’amministrazione americana è pronta ad introdurre un tetto di 500.000 dollari, per gli stipendi dei manager di società che chiederanno aiuti statali. La norma va incontro all’avversione dell’opinione pubblica contro i compensi stratosferici di Wall Street. In Italia il tema è stato ampiame ...

continua

Cariparma, nuova offerta nel ramo danni

di Matteo Chiamenti

Nasce Protezione Guida, la nuova polizza Rc Auto disponibile presso tutte le filiali Cariparma e realizzata da CA Assicurazioni, compagnia del gruppo Crédit Agricole. Parte quindi l'avventura di Cariparma nel ramo danni. ...

continua

Milano prepara un nuovo fondo immobiliare

di Marcella Persola

Le sgr immobiliari si preparano per la gara alla gestione del fondo istituito dal Comune di Milano per la valorizzazione degli immobili di proprietà della città meneghina. Al momento si è soltanto nella fase di ricognizione, ma è meglio mettersi in pista fin dall'inizio. ...

continua

Consulenti low cost? No, grazie

di Redazione

La crescente voglia di consulenza, unita all'attuale crisi dei mercati, spinge a pensare che assisteremo presto alla nascita della figura del consulente "low cost" in grado di offrire servizi professionali a basso costo. Bluerating ha condotto un’inchiesta tra le reti che bocciano senza esitazione ...

continua

Barack Obama, il Presidente Made in Italy

di Marco Mairate

A Wall Street bonus e stipendi milionari sono diventati l'incubo di qualsiasi Top Manager, categoria messa alla gogna dopo il crollo del mercato finanziario. Certo anche alla Casa Bianca non mancano i fronzoli e le spese esagerate, a partire dai 300.000 dollari per lo chef fino ai 400 (euro) per i p ...

continua

I default? per Moody's aumenteranno

di Matteo Chiamenti

Moody's ha recentemente annunciato le proprie previsioni sul tasso globale di default per le obbligazioni speculative grade (cioè high yield). Default in aumento. M&G Investment esprime la propria opinione su questa accesa problematica. Lasciando poce speranze. ...

continua

Finanza & Futuro querela, Consob sospende

di Redazione

Con la delibera 16746 Consob ha comunicato la sospensione cautelare, per un periodo di sessanta giorni, di Mario Montaguti dall'esercizio dell'attività di promotore finanziario. ...

continua

Certificati, nuovi Twin Win per Banca Imi

di Biagio Campo

Banca Aletti colloca tre twin win su Generali, DJ Euro Stoxx 50 e S&P/MIB. I twin win sono certificati che permettono di guadagnare sia dai ribassi che dai rialzi di mercato, a condizione che non venga toccata la barriera.Un’alternativa interessante per gli investitori con un approccio al risc ...

continua

Il percorso per iniziare la carriera di promotore

di Redazione

Visto il numero di informazioni che i lettori ci hanno chiesto in merito all'iscrizione all'albo si direbbe che la professione di promotore finanziario continua ad avere un appeal consistente. Ecco l'iter per iscriversi. ...

continua

Borse in rialzo

di Redazione

L’America ha chiuso in rialzo di oltre un punto percentuale, meglio l’Asia con Tokio a +2,73 per cento, nonostante le cattive notizie sullo stato dell’economia. L’Europa apre in leggero guadagno.Forte calo del mercato obbligazionario, Euro stabile a 1,30 dollari. ...

continua

I fondi non decollano nemmeno nei paesi iberici

di Matteo Chiamenti

Mediolanum propone il miglior fondo azionario iberico. Tuttavia anche la penisola conferma il trend negativo globale, relativo alla performance dei fondi prettamente azionari. Mediolanum Challenge Spain Equity Classe L-a Euro si presenta come il protagonista della nostra analisi quotidiana. ...

continua