Banche – BBVA chiude un trimestre da record

di Fabio Coco

La seconda banca di Spagna registra una crescita negli utili del 34% nel secondo trimestre 2009, dato oltre le attese degli analisti. Considerando il primo semestre, però, si riscontra un calo del 10%. ...

continua

Private Banking – semestre da dimenticare per EFG International

di Marco Mairate

Pesante battuta d'arresto per l'utile della private bank svizzera. I risultati del primo semestre vedono utili in flessione del 96% e masse a 80,4 miliardi di franchi svizzeri. ...

continua

Trimestrale positiva per Deutsche Bank

di Cosimo Baccaro

La trimestrale della banca tedesca fa segnare numeri molto positivi, con l’utile netto che cresce del 68%. Nuova puntata del caso Intesa-Agricole: questa volta Generali impone una sorta di ultimatum alla banca francese. ...

continua

Decreto anti-crisi: probabili modifiche del Senato

di Fabio Coco

Silvio Berlusconi non esclude la possibilità che il Senato apporti delle modifiche al testo del nuovo decreto fiscale, approvato con 35 voti di scarto a favore. Non sono mancate, però, le critiche da parte del mondo politico. ...

continua

Scandalo derivati, la Procura di Milano chiude le indagini

di Fabio Coco

La Procura milanese ha inviato l'avviso di conclusione delle indagini alle quattro banche accusate di truffa aggravata all'amministrazione provinciale, all'interno della vicenda legata allo scandalo derivati. ...

continua

Etf – Sull'onda dei bond europei

di Fabio Coco

Il Jp Morgan Etf Gbi Emu investe sulle 200 principali obbligazioni emesse nei Paesi membri europei. I bond risentono positivamente di riduzioni dei tassi d'interesse durante politiche monetarie espansive, in periodi in cui le banche centrali intendono stimolare l'offerta di moneta e la ripresa econo ...

continua

Eccesso di ottimismo… eccesso di pessimismo

di Redazione

Se ti chiedono il tuo profilo di rischio quando i mercati vanno bene, ti senti sicuro e forte nel confermare la tua tolleranza (intesa come capacità di sopportare) al rischio, nonostante un notevole sforzo di autoconvinzione. ...

continua

L'Europa accusata di protezionismo dalla lobby alternativa

di Marco Mairate

Prosegue il dibattito tra la lobby dell'industria alternativa e le autorità di mercato europee, impegnate ad approvare uno nuovo statuo per i fondi hedge. ...

continua

Mediolanum, Fineco e Sanpaolo Invest dominano il primo semestre

di Redazione

Il 70% della raccolta registrata dall'intera industria dei promotori finanziari è in mano alle reti guidate da Ennio Doris, Alessandro Foti ed Ettore Betti. Credem e Banca Generali si devono accontentare rispettivamente del quarto e quinto posto della classifica Assoreti da inizio anno. ...

continua

Banche – Bischoff nuovo presidente di Lloyds Banking Group

di Fabio Coco

L'ex presidente di Citigroup prenderà il posto di Sir Victor Blank alla guida della neonata banca, sorta dalla fusione tra Hbos e Lloyds TSB. ...

continua

UniCredit, stop loss a 1,91

di Redazione

Le trimestrali delle società americane, decisamente migliori delle aspettative, hanno riportato uno scenario bullish dopo un movimento fisiologico di ritracciamento seguito al poderoso allungo avviato dal mese di marzo. ...

continua

Trimestrali, continua la discesa di Banca Ifis

di Fabio Coco

Nel primo semestre 2009 l'utile dell'istituto di Giovanni Bossi ha subito una contrazione del 15,7%. Nel primo trimestre l'utile netto era scemato da 5,2 milioni del 2008 a 4,8 milioni di euro, mentre nel secondo trimestre è calato del 22,1% sull'analogo periodo dell'anno precedente. ...

continua

Mercati – Bollicine per una Borsa spumeggiante

di Redazione

Il dato positivo sulla vendita di case in USA ha trainato ieri sera le Borse verso una chiusura al rialzo. ...

continua

RBA infonde ottimismo

di Redazione

Il messaggio del governatore della RBA Stevens è chiaro: i tassi non possono salire finché non vi è ripresa dell’inflazione demand-pull e quindi la RBA è fiduciosa di vedere ripartire i consumi ben presto. ...

continua

Agenda del 28 luglio

di Redazione

La fiducia dei consumatori US dovrebbe sostanzialmente mantenersi invariata a luglio, mentre ci si attende una contrazione annua dei prezzi delle case pari al 17,9%, calcolato sulle principali 20 aree urbane. ...

continua