Unicredit, la Borsa boccia la cacciata di Profumo

di Redazione

Giornata di ribassi a Piazza Affari in scia alle borse europee. A Piazza Affari continuano le vendite su Unicredit, all'indomani dell'uscita del suo ceo Alessandro Profumo. Forti acquisti su Mediobanca e Mediolanum su ipotesi fusione tra Piazzetta Cuccia e Generali. ...

continua

Oro, nuovo record vicino

di Matteo Chiamenti

Nuova giornata a base di record per il metallo prezioso. ...

continua

Ubs Italia SIM, Cipolletta nuovo presidente del Cda

di Redazione

La società ha nominato Innocenzo Cipolletta, già presidente delle Ferrovie dello Stato, nuovo presidente del consiglio di amministrazione. ...

continua

Etf – Lyxor supera i 100

di Matteo Chiamenti

Lyxor lancerà in Italia la prima gamma completa di 10 ETF sui settori mondiali, oltrepassando così la quota di 100 ETF quotati sul listino ETFplus di Borsa Italiana. ...

continua

Creacasa (Credem) prosegue il relcutamento

di Redazione

La società specializzata nella distribuzione dei mutui e finanziamento punta a reclutare entro la fine del 2010 50 nuovi agenti. Ad oggi sono entrati nel gruppo... ...

continua

BPER e Santander vicine all’accordo su Meliorbanca

di Marcella Persola

Pronta la cessione da parte della banca guidata da Viola della controllata attiva sul private banking al gruppo spagnolo del Santander. L'accordo prevede che... ...

continua

Nuova riforma vigilanza si parte dal 2011

di Redazione

Strasburgo ha dato il via libera alla riforma della vigilanza finanziaria. Ok alle tre autorità settoriali e allo European Systemic Risk Board. Barnier: non ci fermeremo qui. In arrivo stretta su hedge, derivati, short selling, agenzie di rating. ...

continua

Mediobanca: banche sempre più grandi

di Redazione

Banche sempre più grandi. Nel decennio 1999-2008 la dimensione complessiva è cresciuta in modo marcato, al di sopra del tasso di sviluppo delle economie. Questa è una delle evidenze emerse .... ...

continua

Banco Popolare, niente aumento di capitale

di Matteo Chiamenti

Saviotti allontana le voci su un possibile aumento di capitale. ...

continua

Nel pomeriggio incontro Draghi, Tremonti

di Matteo Chiamenti

È in calendario oggi pomeriggio, alle 14.30, una riunione del Comitato di stabilità finanziaria. ...

continua

Match del giorno – Azimut contro Ubi, sfida diversificata

di Matteo Chiamenti

Diversificati euro. Incontro sul gestito tra top reti nostrane. ...

continua

Risparmio gestito – Il real estate conviene?

di Matteo Chiamenti

Il peggio è davvero passato oppure dobbiamo attenderci una crisi ancora più nera? Impossibile non chiederselo di fronte alle notizie che si rincorrono in questi giorni sul mercato immobiliare. Ecco la view di Remax Italia ...

continua

Mps striglia Fitch: chi ha ragione?

di Redazione

L'agenzia di rating abbassa il giudizio sul debito dell'istituto senese. Che non ci sta e smonta gli argomenti di Fitch. Un confronto degli indicatori economici e patrimoniali tra giugno 2008 e giugno 2010 risulta utile per capire il nodo della querelle. ...

continua

Ue “Torna la fiducia, ma la crisi non è finita”

di Matteo Chiamenti

La presidenza del consiglio europeo si mostra fiduciosa sulla ripresa economica. ...

continua

Hsbc, l’ad minaccia di andarsene se non diventa presidente

di Redazione

Michael Geoghegan, ad di Hsbcm, avrebbe minacciato di lasciare la banca più grande d'Europa se non verrà promosso presidente del gruppo. ...

continua

Covéa punta su Banca Marche

di Redazione

Il gruppo francese avrebbe già avviato serrati colloqui con Banca Marche per diventare suo alleato nella bancassurance e rilevare una quota dell'istituto. ...

continua

Ferrarini alla guida di Bcc Assicurazioni e Bcc Vita

di Redazione

Il manager è stato nominato, dai rispettivi consigli di amministrazione delle compagnie che realizzano l’alleanza tra Cattolica Assicurazioni e Iccrea Holding. ...

continua

Ubi Banca continua l’esodo di banker

di Redazione

Prosegue l'esodo di private banker da Ubi Banca. Sale a 12 il numero di manager che hanno lasciato il gruppo. ...

continua

USD: ancora debole

di Redazione

Lo statement molto più conservativo del previsto della FOMC ieri sera ha effettivamente “ucciso” il dollaro. ...

continua

Unicredit, Bankitalia: poteri a tempo a Rampl

di Redazione

Dopo il terremoto che si è ufficialmente concluso ieri sera con la sfiducia da parte del cda di Unicredit verso l'ormai ex ad del gruppo, Alessandro Profumo, ora è giunto il momento di capire come si articolerà la nuova governance, temporaneamente sotto il timone di Rampl. ...

continua