Etf – Cresce ancora la produzione giapponese

A
A
A

I dati di maggio confermano una crescita del settore industriale nipponico, per il terzo mese di fila. Si tratta di un piccolo segnale di ripresa, confermato da un trend tendenzialmente al rialzo dell’Etf MSCI Japan di iShares.

di Fabio Coco30 giugno 2009 | 07:40

L’iShares MSCI Japan (Isin IE00B02KXH56) collocato da iShares il 24 febbraio 2005, il 25 giugno ha quotato a 6,709 euro, guadagnando l’1,82% rispetto alla precedente giornata di borsa, in cui ha quotato a 6,589 euro. Il fondo offre l’esposizione su un intero indice di società giapponesi con un’unica operazione di borsa. Secondo gli ultimi dati, la produzione industriale giapponese è cresciuta a maggio del 5,9% rispetto ad aprile, registrando una crescita continua per il terzo mese di seguito. In sostanza, sembra che l’economia giapponese stia lentamente uscendo dalla crisi. Ad ogni modo, rispetto allo stesso mese ma del 2008, l’etf è risultato in calo del 29,5%. Sono anni, infatti, che l’industria nipponica sta attraversando un ciclo avverso, come testimonia l’andamento a 12 mesi di questo etf: -5,32% nel 2006, -15,67% nel 2007, -25,95% nel 2008. Ecco le dieci partecipazioni principali comprese nel sottostante, appunto l’indice MSCI Japan Index:

Al 30 aprile, questo strumento ha avuto asset in gestione per 983,12 milioni di euro. Rispetto al picco al ribasso registrato il 10 marzo, in cui l’etf, su mille euro investiti un anno fa rimborsava 685,4 euro, l’etf sembra in ripresa, rimborsando al 25 giugno 845,4 euro. In termini di year to date, il rendimento da inizio anno è positivo, pari al 2,82% (aggiornato al 25 giugno).

Il fondo ha un TER annuo pari allo 0,59%, un beta pari all’unità (1,01) ed un tracking error quasi nullo rispetto al benchmark. Lo strumento distribuisce dividendi semestralmente. L’ultimo è stato annunciato il 15 giugno e verrà pagato il 22 luglio un importo pari a 0,0639 dollari.

Questo strumento è utile per diversificare il portafoglio esponendosi con il mercato giapponese, in cui emergono piccoli segnali di ripresa. Attenzione, però, al rischio di cambio valutario euro-dollaro, essendo le azioni sottostanti espresse in USD.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Etf a tutto investment grade con Ubs

Etf, raccolta in picchiata

Il (vecchio) passivo è morto, evviva il (nuovo) passivo

Etf, perché avranno successo tra i consulenti

Capitali, come portarli all’estero (legalmente)

Consulenza previdenziale: gli etf piacciono ai fondi pensione

WisdomTree, CoCome ti innovo l’obbligazionario

Fondi passivi sostenibili, la strada è ancora lunga

Rivivi il webinar: Evoluzione dei mercati finanziari e nuovi modelli distributivi in Italia

Bnp Paribas Am, doppio ingaggio per gli Etf

Etf, gli smart beta piacciono un po’ di meno

Gli Etf sono un’arma di distruzione di massa?

WisdomTree e Etf Securities, affare fatto

Contenere la volatilità con gli ETF: missione possibile

Etf, un investimento smart ai tempi di Mifid 2

La guerra dei fondi

Una nuova guida per Spdr

J.P. Morgan AM, cinquina di Etf a Piazza Affari

Etf, proposta obbligazionaria di Spdr

Quando l’Etf è un ingrediente del portafoglio

5 modi smart per utilizzare gli ETF Smart Beta

Etf, 25 anni in ascesa

Etf Securities: metalli industriali ed energia per il 2018

Tra attivo e passivo: gli ETF Smart Beta

Il futuro è già presente

Giangrande (Deutsche Bank): “Come puntare sulla Cina con gli Etf”

Experience The Future – Consulta la Guida

Invesco, acquisizione miliardaria tra gli etf

Amundi lancia un Etf Pir compliant

Smart BETA e factor investing: Consultinvest fa chiarezza

Etf, la corsa continua anche nel secondo trimestre

Oro, si raffredda la domanda

A Piazza Affari i primi 5 etf di Hsbc Global Asset Management

Ti può anche interessare

Gli Etf sono un’arma di distruzione di massa?

Secondo uno studio riportato da zerohedge.com c'è il rischio di un'ondata di vendite sui prodotti d ...

Etf Securities lancia tre prodotti su energia, ecommerce e malattie rare

I tre Etf sono pensati per offrire esposizione a tre settori tecnologici unici e in grande evoluzion ...

Lyxor quota un Etf sull’S&P 500 Banks

Si tratta del primo Etf sul mercato europeo che si propone di replicare, al rialzo e al ribasso, l ...