Etf – Vecchio Continente in grande spolvero

A
A
A

L’iShares Ftseurofirst 80 investe nei principali titoli azionari di società leader europee. Dai rendimenti del 2008 e dai ribassi di marzo, le quotazioni di questo fondo sono in netta ripresa, in linea con il recupero dei mercati.

di Fabio Coco30 luglio 2009 | 12:40

L’iShares Ftseurofirst 80 (IE0004855221), collocato su Borsa Italiana il 15 dicembre 2000, il 29 luglio presenta un NAV pari ad 8,0626. Il 28 agosto, invece, l’etf ha quotato a 7,967, in ribasso dell’1% rispetto agli 8,047 euro della precedente giornata di borsa. Su mille euro investiti un anno addietro, al 28 luglio lo strumento ne rimborsa 797,3, in ripresa dai ribassi di marzo, quando il prodotto toccò il giorno 9 quota 548,3 euro su mille. Attualmente, il fondo ha asset in gestione per 66,37 milioni di euro. Rispetto al benchmark affidato da Bluerating, l’etf mostra un basso tracking error volatility, pari al 4,04%.

Il fondo di iShares investe ad oggi in 80 titoli azionari legati a società leader in Europa, contenute nell’indice FTSEurofirst 80. Con un’unica operazione è, quindi, possibile diversificare il proprio portafoglio, con un primo stock di azioni europee. 

Armonizzato UCITS III, l’etf è per il 98,58% investito in azioni e per lil restate 1,42% diversificato in liquidità e altro. Al 29 luglio, l’allocazione settoriale dell’indice sottostante risulta essere la seguente: Dati Economici 26,72%, Imprese di servizi di pubblica utilità 11,99%, Beni di consumo 11,57%, Telecomunicazioni 11,05%, Petrolio e Gas 9,62%, Industriali 9,31%, Materiali base 8,22%, Servizi di consumo 4,53%, Tecnologia 4,23%, Sanità 2,76%.

Dal 2004 al 2007, a 12 mesi l’etf ha sempre garantito performance positive; nel 2008, naturalmente, la crisi sui mercati finanziari che ha colpito le società di tutto il Vecchio Continente non poteva che impattare negativamente anche su questo fondo a replica passiva. Da inizio anno al 28 luglio, lo strumento ha guadagnato year to date l’8,08%. Infine, si ricorda che l’iShares Ftseurofirst 80 ha un TER annuo pari a 40 punti base e distribuisce dividendi semestralmente: l’ultimo pagato in data 24 giugno 2009 e pari a 0,1531 euro per prodotto, il prossimo verrà corrisposto il 23 dicembre.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Invesco, acquisizione miliardaria tra gli etf

Amundi lancia un Etf Pir compliant

Smart BETA e factor investing: Consultinvest fa chiarezza

Etf, la corsa continua anche nel secondo trimestre

Oro, si raffredda la domanda

A Piazza Affari i primi 5 etf di Hsbc Global Asset Management

Lyxor lancia il primo Etf Pir compliant

Source lancia l’ETF specializzato nel FinTech

Buffett (Berkshire Hathaway): fondi hedge costano troppo per quel che rendono

Nasce Euclidea, il primo private banking fintech alla portata di tutti

Arriva il sito che ti dice come risparmiare sui costi di fondi e Sicav. Ecco come funziona

Etf in Europa, frena la raccolta degli smart beta

Moneyfarm lancia la prima gestione patrimoniale per tutti

Petrolio: cinque cose da tenere a mente secondo WisdomTree

Source: il 2017 sarà positivo ma volatile, occhio a bond emergenti e dollaro

New Alpha A.M. e Aviva France finanziano la prima piattaforma europea di analisi degli ETF

Il Premio dei Premi per l’innovazione assegnato a Invest Banca e Widiba

Oro, meglio gli Etf che i titoli minerari a questi livelli

Ossiam punta sulla responsabilità sociale

Etf in Europa, raccolta fiacca ad aprile

Ossiam quota un nuovo Etf a Piazza Affari

China Post Global prende la divisione Etf di Rbs

Usa, arriva l’etf che investe in videogame

Cattivo timing per gli investitori Usa

Ossiam punta sul Giappone con un nuovo Etf

Nomura lancia due etf che puntano sul Giappone

Source: gli etp piacciono sempre di più

Per l’argento il rialzo sembra agli sgoccioli, è ora di un Etf corto?

Il rimbalzo del petrolio fa ripartire Etfs Brent 1 Month

Le utilities portano bene ad Amundi

A Etfs basta poco zucchero per addolcire le performance

Come fare soldi scommettendo sul bestiame

Etfs Daily Leveraged Gasoline riparte, sarà la volta buona?

Ti può anche interessare

Mifid 2 e certificati, Ambrosi (Efpa Italia) in diretta con i CF Webinars

L'evento targato Efpa Italia è in programma il 12 e 13 ottobre a Venezia: a metà della seconda gio ...

WisdomTree prende Marinof da State Street

Marinof ha maturato oltre 18 anni di esperienza nel settore e ricoprirà il ruolo di head of distrib ...

Lyxor, trimestre favorevole per gli Etf

A marzo la raccolta netta di nuovi capitali (NNA) ha raggiunto 9,8 miliardi di euro, portando a 30 m ...