Deutsche Am lancia tre Etf a Piazza Affari

A
A
A

I due nuovi Etf Minimum Volatility offrono esposizione al mercato azionario Americano e a quello dell’Eurozona ed appartengono alla famiglia dei prodotti Strategic Beta.

Chiara Merico di Chiara Merico14 marzo 2017 | 08:36

IL LANCIO – Deutsche Asset Management (Deutsche AM) ha lanciato sulla Borsa Italiana tre nuovi Etf, due azionari che adottano una strategia Minimum Volatility, e uno che offre accesso ai titoli di stato americani con la copertura del rischio cambio Euro/USD. I due nuovi Etf Minimum Volatility offrono esposizione al mercato azionario Americano e a quello dell’Eurozona ed appartengono alla famiglia dei prodotti Strategic Beta, ossia quegli Etf che replicano indici ideati utilizzando criteri alternativi rispetto alla capitalizzazione di mercato. Nello specifico l’obiettivo della strategia è quello di selezionare quei componenti che, sia presi singolarmente, che considerati nel loro insieme (sulla base di una matrice di correlazione), consentono di ridurre la volatilità dell’investimento.

COMPLETARE LA GAMMA – Entrambi gli Etf sono già quotati sulla borsa inglese e su quella tedesca. Oggi sbarcano in Italia con l’intento di completare, a livello di esposizione geografica, una gamma di Etf Strategic Beta che posiziona Deutsche Asset Management tra i leader di mercato in Europa. “Con la quotazione di questi due nuovi Etf Strategic Beta sul mercato italiano andiamo ad espandere la nostra offerta in questo segmento che riteniamo essere strategico per il futuro. Ci aspettiamo infatti una crescita esponenziale nel corso dei prossimi anni del segmento Strategic Beta, grazie anche all’interesse già mostrato dagli investitori, e alle opportunità offerte da questo genere di prodotti”, ha dichiarato Isabella Liso, Strategic Beta Deutsche AM. Gli Etf della gamma Strategic Beta offrono esposizione sia ad indici azionari che obbligazionari. Attualmente ci sono 28 Etf Strategic Beta targati Deutsche Asset Management, quotati in Europa ed in Asia, che rappresentano in termini di masse in gestione circa 5,1 miliardi di euro, su un totale della piattaforma di Etf Ucits di circa 56 miliardi di euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mifid 2, Assosim bacchetta Deutsche AM

Mifid 2, Deutsche Am si farà carico dei costi di ricerca

Corea del Nord, i mercati non credono all’escalation militare

Ti può anche interessare

Societe Generale: dal 10 luglio raggruppamento dei certificati a leva fissa +/- 7x sul Ftse Mib con l’attribuzione di nuovi Isin

SocGen riorganizza l’offerta di alcuni certificates legati all’indice della borsa di Milano. Ecc ...

Amundi Etf, nel 2016 masse in crescita del 27%

La società ha conseguito oltre 4 miliardi di euro di nuove masse in gestione nel 2016, portando il ...

WisdomTree: italiani innamorati dei Btp, ma come coprirsi dal rischio?

Se lo domanda in un report recente Nizam Hamid, Etf Strategist di WisdomTree, analizzando l'esposizi ...