Bnp Paribas lancia Opv con nuovi 4 prodotti

A
A
A

Dal 2 al 13 novembre potranno essere acquistatiquesti Certificate al prezzo fisso di 100 euro da qualunque banca o broker online.

Daniel Settembre di Daniel Settembre30 ottobre 2015 | 07:54

Nuova Opv per Bnp Paribas. Lunedì 2 novembre la società lancerà 4 nuovi prodotti che punteranno sul petrolio, sui mercati emergenti, sull’area-euro e sui social network. Dal 2 novembre fino a venerdì 13 novembre sarà quindi possibile acquistare questi Certificate al prezzo fisso di 100 euro da qualunque banca o broker online, semplicemente indicando il codice Isin. Trasparenza e liquidità sono garantite dalla quotazione su Borsa Italiana pochi giorni dopo il termine dell’offerta.

Ecco i 4 prodotti:

-Bonus Cap su Facebook, LinedIn e Twitter
Il Bonus Cap su Facebook, LinkedIn e Twitter ha una durata di 9 mesi e paga un premio potenziale del 18% se nel corso della vita del Certificate nessuna delle tre azioni ha perso più del 45% del proprio valore iniziale. Se anche una sola delle tre azioni sottostanti quota, nel corso della vita del Certificate, a un valore pari o inferiore alla Barriera (pari al 55% del valore iniziale di ciascun titolo), alla scadenza viene restituito un importo commisurato alla performance del peggiore tra Facebook, LinkedIn e Twitter (se positiva, fino a un massimo di 118 euro per Certificate).

-Athena su Eurostoxx 50
Il Certificate Athena ha una durata di quattro anni ma può scadere anticipatamente già al termine del 1°, del 2° o del 3° anno se la quotazione dell’indice Eurostoxx 50 è superiore o pari al Valore iniziale. In tal caso rimborsa il valore nominale di 100 euro e paga un premio dell’8,2% (1° anno), del 16,4% (2° anno) o del 24,6% (3°anno).  A scadenza il Certificate rimborsa il capitale investito di 100 euro e paga un premio del 32,8% se l’indice Eurostoxx 50 quota a un valore superiore o pari al Valore iniziale. Se l’indice ha perso terreno rispetto al valore iniziale ma quota a un valore superiore o pari alla Barriera (pari al 70% del Valore iniziale) il Certificate protegge il capitale investito, altrimenti l’investitore riceve un importo commisurato alla performance dell’indice Eurostoxx 50.

-Athena Double Win Quanto sull’indice MSCI Emerging Market
Il Certificate Athena Double Win scade anticipatamente rimborsando il capitale investito di 100 euro più un premio semestrale cumulativo del 3,9% se nelle date di valutazione intermedie l’indice sottostante quota ad un valore superiore o pari al valore iniziale. Se il Certificate arriva a scadenza, l’investitore riceve il capitale investito la performance positiva dell’indice stesso purché il sottostante quoti al di sopra o pari al valore iniziale. Due i possibili scenari in caso di performance negativa: il primo si verifica se nel corso della vita del prodotto non è mai stato oltrepassato il livello barriera e prevede il rimborso del capitale investito più un importo commisurato alla performance dell’indice sottostante in valore assoluto, mettendo a segno complessivamente una performance positiva; il secondo si verifica se, nel corso della vita del prodotto, il sottostante è sceso al di sotto del livello barriera. In quest’ultima ipotesi, viene restituito un importo commisurato alla performance dell’indice stesso

-Athena Phoenix Quanto sull’indice S&P GSCI Crude Oil ER
L’Athena Phoenix sull’indice S&P GSCI Crude Oil Excess Return paga un premio dell’1% ogni trimestre qualora la quotazione dell’indice sottostante sia superiore o pari alla Barriera. Inoltre il Certificate scade anticipatamente restituendo il capitale investito di 100 euro e riconoscendo il premio del 2% se nelle date di valutazione intermedie l’indice sottostante quota ad un valore superiore o pari al valore iniziale. Se il Certificate arriva a scadenza, l’investitore riceve il capitale investito più un ulteriore premio del 2% purché la quotazione dell’indice S&P GSCI Crude Oil Excess Return sia superiore o pari al valore iniziale. Se invece la quotazione dell’indice sottostante è inferiore al valore iniziale, ma superiore o pari alla Barriera, l’investitore riceve il capitale investito più un premio dell’1%. Se l’indice sottostante quota a un valore inferiore alla Barriera, viene restituito un importo commisurato alla performance dell’indice stesso.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bnp Paribas Ip: sottopeso nell’azionario

Bnp Paribas Ip: gli investitori cercano opportunità in Europa

Bnp Paribas IP: Jackson Hole fa luce sulle intenzioni della Fed

Bnp Paribas IP: prospettive incerte per la politica monetaria

Super campagna acquisti per Bnl-Bnp Paribas Life Banker

Bnp Paribas IP: Cina e Usa, non fidatevi delle apparenze

Bnp Paribas Ip: la Fed dovrebbe mantenere una politica espansiva

Bnp Paribas Ip: nervi più saldi per gli attivi rischiosi, ma i beni rifugio restano ancora molto ricercati

A Bnp Paribas Ip va il premio “Le Fonti”

Bnp Paribas, plusvalenza da 565 milioni

Bnp Paribas Ip lancia la strategia del dividendo responsabile

Joost van Leenders (Bnp Paribas Ip): “Prospettive favorevoli per l’Area Euro”

Bnl-Bnp Paribas Lb arruola 10 consulenti in tutta Italia

Bnl Bnp Paribas Lb nomina Crespi area manager di Como e Varese

Ingresso in rosa per Theam (Bnp Paribas IP)

Bnp Paribas Ip: si avvicina un nuovo rialzo dei tassi Usa

Bnp Paribas IP: la crescita globale ristagna, mercati in difficoltà

Bnp Paribas lancia due obbligazioni senior

Bnp Paribas lancia un’Opv su cinque certificati

Bnp Paribas Ip: le fluttuazioni del greggio e l’altalena sui dati tengono sulla corda i mercati

Bnp Paribas IP: l’avversione al rischio non prevale ancora sui mercati

Bnl Bnp Paribas, arrivano altri otto Life Banker

Da Bnp Paribas due obbligazioni in sterline e real

Bnp Paribas Ip: la Yellen (Federal Reserve) solleva il morale dei mercati

Bnp Paribas IP: fondamentali i consumi per la crescita

Bnp Paribas Ip: Bce audace, ma le altre non intervengono

Artigiancassa lancia la nuova app Swizzy

Bnp Paribas IP: la BCE prova la terapia shock

Classifiche Bluerating: Generali in testa sugli Obbligazionari area euro governativi

Bnp Paribas Ip: I mercati sperano nelle banche centrali

Bnp Paribas emette due nuovi bond senior in valuta estera

Bnp Paribas quota una serie di nuovi Mini Futures

Bnp Paribas mette il Turbo ai suoi certificati

Ti può anche interessare

Etf Securities vende a WisdomTree il business europeo, Etf esclusi

Il business oggetto dell'operazione, precisa una nota, comprende tutte le attività europee ad esclu ...

Nuovi Investimenti – Banca Imi quota 8 certificati Cash collect

I nuovi certificati sono adatti in situazioni di stabilità, rialzo o limitato ribasso dell’attivi ...

Certificates sotto la lente: tornano i CF Webinars di UniCredit e Bluerating

Nuovo appuntamento con i CF Webinars. I relatori saranno affiancati da Christophe Grosset di UniCred ...