Banca Imi quota 8 certificati Bonus Cap sul Sedex

A
A
A

Si tratta di Certificati d’investimento a capitale condizionatamente protetto, che corrispondono all’investitore un premio a scadenza qualora il sottostante, alla data di valutazione finale, abbia un valore maggiore o uguale al livello barriera.

Chiara Merico di Chiara Merico11 settembre 2017 | 14:36

LA QUOTAZIONE – Si amplia la gamma degli strumenti di investimento emessi da Banca IMI, grazie a 8 nuovi Bonus Cap Certificate che sono quotati sul mercato SeDeX di Borsa Italiana a partire da oggi, 11 settembre 2017. I nuovi certificati offrono all’investitore la possibilità di ottenere dei rendimenti in situazioni di stabilità, rialzo o limitato ribasso dell’attività finanziaria sottostante con un orizzonte temporale di breve periodo. I Bonus Cap Certificate di Banca IMI sono Certificati d’investimento a capitale condizionatamente protetto, che corrispondono all’investitore un premio a scadenza qualora il sottostante, alla data di valutazione finale, abbia un valore maggiore o uguale al livello barriera. In particolare, tutti i certificati Bonus Cap quotati l’11 Settembre hanno le seguenti caratteristiche: prezzo di emissione pari a 100 euro, durata di 18 mesi e barriera osservata unicamente alla data di valutazione finale, ovvero il 5 marzo 2019 (Barriera Europea). A titolo di esempio, vediamo in dettaglio il funzionamento di un certificate: il Bonus Cap su Banco BPM (ISIN: IT0005281966). L’investitore avrà la possibilità di acquistare questo strumento direttamente sul mercato SeDeX di Borsa Italiana a partire dall’ 11 settembre 2017 attraverso il proprio intermediario finanziario di fiducia, phone banking o internet banking. Il certificato pagherà l’importo bonus a scadenza di Euro 115,10 (+15,10%) se nel giorno di valutazione il prezzo del sottostante dovesse essere pari o superiore al livello barriera pari a euro 2,2500 (ovvero se l’azione del Banco BPM non perde più del 25% rispetto al valore iniziale). Al contrario, se il valore del sottostante dovesse essere minore del livello barriera (pari al 75% del valore iniziale del sottostante) l’investitore subirà una perdita commisurata a quella che avrebbe ottenuto investendo direttamente nell’azione sottostante.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Imi emette 8 nuovi Cash Collect

Banca Imi quota due nuove Obbligazioni collezione

Banca Imi quota otto nuovi CashCollect Certificate

Banca Imi quota otto BonusCap Certificate

Banca Imi quota due obbligazioni a tasso misto

Banca Imi lancia 8 certificati a Piazza Affari

La Doria spicca il balzo a Piazza Affari, nonostante la giornata incerta

Anima in testa nella Pir selection di Banca Imi

Banca Imi colloca 8 certificati a Piazza Affari

Banca Imi lancia nuovi Bonus Cap e obbligazioni Collezione

Banca Imi, sbarco in borsa per 9 certificati

Nuovi investimenti – Banca Imi offre in esclusiva un certificato ai consulenti IwBank

Banca Imi, corre l’utile nel 2016

Nuovi Investimenti – Banca Imi quota 8 certificati Cash collect

Banca Imi quota due Obbligazioni Collezione in valuta estera

Factor Investing? Sì ma con cautela

Banca Imi lancia due obbligazioni a tasso fisso

Piazza Affari in ripresa: vola Mps, cede Telecom Italia

Nuovi Btp-i a 5 anni, 4 banche per il collocamento

Banca Imi, il risultato netto sale del 15%

Banca Imi, il nuovo a.d. è Mauro Micilio

Banca Imi, in nove mesi l’utile è salito del 5,4%

Intesa Sanpaolo, utile in crescita dell 24,5% per Banca Imi

Intesa Sanpaolo, l’utile di Banca Imi sale del 24% nel 2012

Intesa Sanpaolo, Banca Imi cresce dell’11,7% nei nove mesi

Ecco una nuova obbligazione targata Banca Imi

Banca Imi, al via 23 nuovi reflex certificate

Banca Imi, utile sale a 421,6 milioni

Buone notizie dai conti di Banca Imi

Certificati – Due Equity Protection targati Banca Imi

Eskatos sigla un accordo con Banca Imi

Banca Imi quota 4 nuovi certificati

Banca IMI, al via 73 covered warrant

Ti può anche interessare

Lyxor, trimestre favorevole per gli Etf

A marzo la raccolta netta di nuovi capitali (NNA) ha raggiunto 9,8 miliardi di euro, portando a 30 m ...

Lyxor lancia due Etf sull’inflazione Usa

La decisione nasce nasce delle maggiori attese di crescita dell’inflazione sulla scia di prospetti ...

Amundi Etf amplia la gamma di prodotti a replica fisica

Amundi Etf ha raccolto € 1,2 miliardi da inizio anno, portando il totale delle masse in gestione a ...