Invesco PowerShares quota tre Etf su Borsa Italiana

A
A
A

Si tratta di: PowerShares USD Corporate Bond UCITS ETF, PowerShares Euro Corporate Bond UCITS ETF e PowerShares Emerging Markets USD Bond UCITS ETF.

Chiara Merico di Chiara Merico8 gennaio 2018 | 10:10

LA QUOTAZIONE – Invesco PowerShares ha quotato su Borsa Italiana tre nuovi Etf, per rispondere all’elevata domanda di strumenti obbligazionari a basso costo da parte degli investitori europei: PowerShares USD Corporate Bond UCITS ETF, PowerShares Euro Corporate Bond UCITS ETF e PowerShares Emerging Markets USD Bond UCITS ETF, che si affiancano ai nove Etfobbligazionari di PowerShares gestiti attivamente e passivamente in collaborazione con Pimco, nonché del PowerShares US High Yield Fallen Angels UCITS ETF.

LE CARATTERISTICHE – Il PowerShares USD Corporate Bond UCITS ETF replica l’indice Bloomberg Barclays USD Investment Grade Corporate Liquidity-Screened Bond con commissioni pari allo 0,16%, tra le più basse sul mercato. Il rating medio degli attivi sottostanti è A-, con i titoli industriali che rappresentano il 60% dell’allocazione settoriale e un rendimento a scadenza del 3,11%Il PowerShares Euro Corporate Bond UCITS ETF replica l’indice Bloomberg Barclays Euro Corporate e presenta anch’esso commissioni molto basse, pari allo 0,16%. Il rating medio degli attivi sottostanti è A-, con i titoli industriali che rappresentano il 50% circa dell’allocazione settoriale e un rendimento a scadenza dello 0,61%Il PowerShares Emerging Markets USD Bond UCITS ETF replica l’indice Bloomberg Barclays Emerging Markets USD Sovereign Bond con commissioni tra le più contenute del comparto dei mercati emergenti, pari allo 0,35%. Il rating medio degli attivi sottostanti è BB+, con un rendimento a scadenza del 4,87%. I primi cinque paesi dell’indice sono Argentina, Indonesia, Turchia, Messico e Arabia Saudita. Stefano Caleffi, responsabile di Invesco PowerShares per il Sud Europa e Israele, ha dichiarato: “Da tempo gli investitori azionari sono consapevoli dei molteplici vantaggi degli Etf ed ora l’attenzione si sta spostando sul reddito fisso. Gli investitori sono decisamente alla ricerca di soluzioni di investimento nel reddito fisso a basso costo, semplici, trasparenti e ben strutturate e, come evidenziato dalla natura altamente competitiva di questi nuovi prodotti, Invesco PowerShares è determinata a diventare il provider leader di questo tipo di Etf in Europa”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter3Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Invesco PowerShares lancia due nuovi Etf

Invesco PowerShares lancia il primo Etf sulle preferred shares Usa

Invesco Powershares: smart beta, una strategia in crescita

Ti può anche interessare

Lyxor supera i 10 miliardi di patrimonio in Italia

In Italia, nel 2016, gli Etf di Lyxor hanno registrato una raccolta netta di circa 1,2 miliardi di e ...

Arriva in Borsa il secondo Etf Pir di Lyxor

Il prodotto permette di investire in maniera diversificata e liquida sull’azionario Italia benefic ...

Charles Schwab, si allarga la piattaforma Etf OneSource

Aggiunti altri 12 Exchange traded funds alla sua piattaforma di Etf senza commissioni, Schwab ETF On ...