Certificati, Credit Suisse cala il tris sul Sedex

A
A
A

La nuova proposta sul segmento domestico degli Investment Certificates

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti30 gennaio 2018 | 10:05

A partire dallo scorso 29 gennaio 2018 sono negoziati sul Sedex, segmento domestico Investment Certificates – Classe B, tre nuovi prodotti proposti da Credit Suisse. Stiamo parlando dei Trigger Return Equity-linked Securities. Si tratta di prodotti che hanno per sottostanti dei panieri di azioni, vediamo quali.

Il primo, isin XS1009872018, ha come sottostante ASML Holding, Bayerische Motoren Werke AG e la British American Tobacco PLC, con scadenza 25/01/2021 e prima barriera fissata al 75% (coupon rate 2,5%).

I rimanenti due certificati hanno un paniere di riferimento in comune, costituito dal trio Eni spa, Assicurazioni Generali spa ed Enel spa, medesima scadenza, nel dettaglio il 25/07/2021 ma differente livello di barriera. Per quello con isin XS1009871044 è il 62% (coupon rate 0,5%), mentre per quello con isin XS1009870582 è il 72% (coupon rate 0,7%).

Il prospetto completo della proposta è disponibile cliccando qui.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Private, Credit Suisse perde Riccucci

Credit Suisse, se ne va in Cina l’asso Chow

Credit Suisse promette dividendi più ricchi

Azimut, il titolo piace a Credit Suisse

Citi, Ubs, JpMorgan e Credit Suisse. Ecco il poker di banche più esposte in Arabia

Credit Suisse, ricchezza mondiale +27% in 10 anni

Credit Suisse, utile in crescita e asset da record

Asia, i miliardari crescono al ritmo del 10%

Credit Suisse: nuove regole Bce negative per le banche italiane

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Intesa Sanpaolo: continua l’idilio del mercato con la banca guidata da Carlo Messina

Credit Suisse, Fiamme Gialle scatenate

Credit Suisse assume banker in Arabia Saudita

Credit Suisse lavora a un nuovo piano strategico

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Credit Suisse approfondisce analisi su Intesa Sanpaolo

Credit Suisse taglia a Londra

Credit Suisse, ecco i due fondi che guardano al futuro

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Credit Suisse, aumento di capitale in vista

Credit Suisse torna all’utile

Credit Suisse punta sull’Asia

Credit Suisse torna ad aumentare i bonus per non perdere i migliori talenti

Credit Suisse lancia un bond a dieci anni in sterline inglesi

Bce: per Credit Suisse aumento tassi sui depositi può precedere conclusione QE

Credit Suisse vuole prestare sempre di più ai clienti facoltosi

Credit Suisse e Lbs scoprono chi ha reso di più come azioni e bond dal 1900 a oggi

Classifiche Bluerating: Credit Suisse in testa tra gli obbligazionari franco svizzero

Classifiche Bluerating: Credit Suisse in testa tra i fondi obbligazionari franco svizzero

Credit Suisse quota obbligazioni in dollari sul Mot

Banche italiane: per Credit Suisse tre fattori alla base del recupero in borsa

Credit Suisse strappa Guglielmetto a Deutsche Bank

Blueindex: debutto positivo per Banco Bpm

Ti può anche interessare

Lyxor: Etf Smart Beta, mercato europeo in ripresa

Gli afflussi nel mercato europeo degli Etf Smart Beta hanno evidenziato una significativa ripresa ne ...

Mifid 2 e certificati, i CF Webinars ripartono da ConsulenTia

Primo appuntamento dell’anno per i CF Webinars che fanno tappa a ConsulenTia 2018, la manifestazio ...

Amundi quota un Etf smart beta in Borsa Italiana

Il prodotto ha l’obiettivo di replicare il più fedelmente possibile la performance dell’indice ...