Colpo gobbo di ETF Securities

A
A
A

Come passare da 6 a 10 miliardi di dollari di asset under management in poche ore. ETF Securities è riuscita in questa impresa ottenendo la commercializzazione di 2 prodotti targati Gold Bullion Securities. Si tratta del Lyxor Gold Bullion Sucurities e dell’Austarlian Gold Bullion Securities, per un totale di asset pari a 3,6 miliardi di dollari e che ora fanno di ETF Securities il leader mondiale nello sviluppo degli Exchange Traded Commodities.

di Redazione27 giugno 2008 | 15:00

Il Lyxor Gold Bullion Securities, primo Etf quotato in Europa a replicare il rendimento dell’oro, e l’Australian Gold Bullion Securities, prodotti targati Gold Bullion Securities, passano sotto il controllo di ETF Securities.

Lo ha appena comunicato a Bluerating la società specializzata nello sviluppo degli Etc.

Secondo l’accordo raggiunto, i due prodotti saranno venduti attraverso la piattaforma di ETF Securities. Attualmente le parti stanno valutando come traghettare nella maniera adeguata il marketing e il branding sotto il controllo di ETF Securities. Benché il nome cambierà in Etfs Gold Bullion Securities i codici di borsa rimarranno gli stessi: GBS per London Stock Exchange, Euronext Paris e Borsa Italiana e GG98 per Deutsche Boerse.

Nel dettaglio, il Lyxor Gold Bullion Securities è quotato nel London Stock Exchange, Euronext Paris, Borsa Italiana e Deutsche Boerse, mentre l’Australian Gold Bullion Securities è quotato nell’Australian Stock Exchange.

I dati relativi al 25 giugno 2008 evidenziano che gli investimenti in Gold Bullion Securities (vedi grafico sotto) sono pari 3,3 miliardi di dollari per un totale di 115 tonnellate d’oro mentre quelli in  Australian Gold Bullion Securities sono pari a 0,3 miliardi di dollari per un totale complessivo di 11 tonnellate d’oro.

“L’acquisto di questi due prodotti dimostra il nostro impegno a mantenere la leadership nel mercato degli  Exchange traded commodities” commenta, Graham Tuckwell, presidente di Etf Securities. “Questi prodotti si adatteranno al meglio alla nostra piattaforma di commodity e faranno parte di un grande impegno sul piano del marketing, particolarmente orientato ai prodotti legati all’oro”.

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Deutsche Bank quota 52 certificati sul Sedex

Si tratta di quarantacinque Bonus Cap Certificates sugli indici Eurostoxx 50, FTSE MIB e DAX e su az ...

Banca Imi quota otto nuovi Double Bonus Certificate

I certificati offrono all’investitore la possibilità di ottenere un premio che va dal 6,20% al 9% ...

Nuova serie di Cash Collect per Bnp Paribas

I Cash Collect mensili su singole azioni sono strumenti che permettono di ottenere ritorni interess ...