Robo-advisor: per 3 consulenti su 4 sono ok per migliorare l’efficienza

A
A
A
di sharman3 ottobre 2016 | 15:53

L’aumentata regolamentazione conseguente alle varie normative (Mifid I e II, RDR inglese o simili) potrebbe limitare l’accesso alla consulenza per i clienti con patrimoni contenuti e la risposta a questa situazione potrebbe essere la consulenza digitalizzata.

Se lo aspetta la maggioranza degli intervistati dalla Ricerca Natixis Global A.M. condotta sui consulenti finanziari. La survey ha coinvolto 2.550 tra promotori, consulenti e wealth manager a livello internazionale, 500 dei quali in Italia.

Il gap di consulenza potenzialmente emergente dalle nuove normative potrebbe essere in parte colmato dalle nuove piattaforme automatizzate, note come robo-advisor. Il 31% dei consulenti italiani (rispetto al 18% a livello globale) fa già uso di modelli di consulenza automatizzata per clienti con patrimoni bassi e il 77% ritiene che le piattaforme di consulenza front-end automatizzata possano essere un modo per migliorare l’efficienza della loro attività. Ma la quasi totalità degli intervistati italiani (91%) non è affatto preoccupata del fatto che i robo-advisor possano rendere la consulenza tradizionale obsoleta. Una ragione sta nel fatto che non ritengono che tali strumenti automatizzati possano offrire l’asset allocation tattica necessaria, soprattutto in mercati volatili o al ribasso.

Un’altra sfida è stabilire un rapporto con la clientela più giovane e con i Millennial. Un numero elevato di consulenti italiani dichiara, infatti, di avere difficoltà nell’offrire o trovare prodotti adeguati agli investitori più giovani. Per ben il 77% degli intervistati italiani, rispetto al 53% registrato globalmente, la disponibilità di servizi adatti o interessanti per la clientela giovane è una problematica.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Esame per l’Albo unico dei cf, ecco date e scadenze per il 2018

Federpromm, parte la campagna di tesseramento: i temi caldi per il 2018

Anima, arrivano il nuovo amministratore e la delega per l’aumento di capitale

Consulente indagato, arriva la sospensione cautelare

Scf e consulenti autonomi, un aiuto concreto in vista dell’Albo

Consulenza fiscale: partecipazioni qualificate e non, il dilemma dei dividendi esteri

Consulenti, quante tasse pagano in America

Consulenti, come usare al meglio Twitter

Cf, come far pagare ai clienti la giusta parcella

Consulenti, ecco come migliorare il proprio ufficio

Consulenti, accelera la Vigilanza all’OCF

Consulenti, come conquistare i clienti Millennial

Cf certificati, occasione da non perdere

Consulenti, ecco tutte le prestazioni di Enasarco

Consulenti, la “segnalazione” della banca conta più delle competenze

Consulenti, come migliorare il proprio brand su internet

Consulenti, conto alla rovescia per il nuovo regolamento Consob

Consulenti, negli Usa le fee spingono i compensi

Il prossimo domani dei consulenti finanziari

Mifid 2, ecco il testo del decreto: salvo il 30-bis

Consulenti, boom negli Usa

La Mifid 2 diventa legge

Consulenti, che guadagni in America con le stock option

Diritto camerale annuale, Anasf mette in guardia dal bollettino farlocco

Mifid 2, passi avanti in Senato

Consob alla Camera: riscrivere il Tuf. Il video dell’audizione su Mifid 2

Consulenti, tutti gli eventi certificati Efpa e Cfa di ITForum 2017

Autonomi, la rabbia del sindacato: l’Albo dei consulenti è ancora al palo

Consulenza finanziaria, le nuove tappe del roadshow targato Consultique

BlackRock scalda i motori per l’Investment Tour 2017

Consulenti finanziari: più richiesti, anche dai giovani

Voluntary bis, ecco il format della relazione di accompagnamento

Enasarco, tutti i numeri dei consulenti iscritti

Ti può anche interessare

N26 diventa la principale banca per smartphone d’Europa

N26, la banca per smartphone con sede a Berlino, ha annunciato oggi che la sua base utenti ha supera ...

Nuovo crollo del Bitcoin: la colpa è ancora della Cina

Ieri (9 febbraio) il Bitcoin ha perduto circa il 10% in poche ore, in molti si sono chiesti quale fo ...

Il gender gap nel Fintech? Esiste e va superato

A Cura dell’Ufficio Studi di BorsadelCredito.it   Tra i professionisti dell’Itc le donne s ...