New Alpha A.M. e Aviva France finanziano la prima piattaforma europea di analisi degli ETF

A
A
A
Marco Barlassina di Marco Barlassina17 ottobre 2016 | 09:00

TrackInsight, la prima piattaforma di analisi di ETF in Europa ha raccolto 4 milioni di euro di finanziamento per lo sviluppo, con l’ingresso nel capitale di Fintech, fondo gestito da New Alpha Asset Management (gruppo La Francaise) destinato a investitori professionali, e di Aviva France. Insieme i due gruppi hanno investito 2,5 milioni di euro.

La piattaforma di TrackInsight è utilizzata dagli investitori professionali per ottimizzare la propria selezione di prodotti ETF tramite un software di analisi che permette agli investitori di raffrontare in modo indipendente la qualità offerta dalla replica dei principali veicoli di investimento, associata a un sistema di rating. La soluzione di TrackInsight si integra agli strumenti a disposizione dei portfolio manager e dei team preposti alla definizione delle asset allocation e della selezione dei fondi, fornendo un accesso a dati indipendenti. TrackInsight è oggi il leader europeo nella selezione degli ETF con oltre 3.500 utenti professionali.

I 2,5 milioni investiti da NewAlpha Asset Management e da Aviva France garantiscono alla società le risorse per svilupparsi sul mercato europeo degli investitori istituzionali e di prepararsi al mercato americano e asiatico. Jean-René Giraud, co-fondatore e CEO di TrackInsight afferma: “Apprezziamo la fiducia dimostrataci da NewAlpha e da Aviva France che ci permetterà di posizionare TrackInsight quale player fondamentale al centro della rivoluzione degli ETF”.

“L’expertise dei fondatori e del team nel campo della selezione degli ETF, associata alla qualità della base utenti della piattaforma, è quello che ci ha convinto a sostenere l’ambizioso programma di sviluppo internazionale attraverso FinTech, il nostro fondo dedicato alle start-up”, ha aggiunto Jonathan Cohen-Sabban, Private Equity Investment Director di NewAlpha.

Il mercato degli ETF sta crescendo a un tasso annuale del 20%, il che lo rende il segmento più dinamico dell’industria del risparmio gestito. Con oltre 4.500 prodotti disponibili, vale già 3.000 miliardi di dollari, il 15% dell’investimento degli asset under management totale mondiale. Gli ETF sono anche i veicoli di investimento più utilizzati dai robo-advisers.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

FinTech, 10 comunity da seguire su Facebook

Le istituzioni finanziarie stanno scoprendo quanto la tecnologia e il digitali possano essere di ben ...

Direct Lending: come funziona e perché è un mercato con grandi potenzialità

Nel 2016, secondo Deloitte, i fondi di direct lending in Europa hanno erogato 13 miliardi di euro in ...

Rivivi i FintechAge Awards con tutti i protagonisti – FOTOGALLERY

La disruption dei servizi finanziari è ormai un dato di fatto e per dare visibilità ai pionieri di ...