Banche e web, Intesa SanPaolo torna in vetta alla classifica a novembre 2016

A
A
A
di ferrario6 dicembre 2016 | 07:43

Intesa SanPaolo, dopo la parentesi dello scorso mese, torna a conquistare la prima posizione della classifica mensile di BEM Research che monitora l’andamento dei siti web delle banche con le migliori performance sul web. Unicredit, pur migliorando la sua prestazione rispetto ad ottobre, perde però la vetta della graduatoria attestandosi al secondo posto. Scivola in terza posizione Banco Popolare, mentre MPS guadagna un gradino occupando il quarto posto. Entra per la prima volta nei top five Mediolanum, scalando ben cinque posizioni rispetto al mese precedente.

Nel complesso, il BEM Rank ad inizio novembre 2016 ha considerato circa 40 brand bancari valutandone le performance in termini di raggiungibilità del sito web, qualità dell’esperienza offerta all’utente che abbia navigato l’homepage della banca e grado di competizione online del settore nel suo complesso. Rispetto ad ottobre il BEM Rank bancario ha registrato una crescita del 2,4%, attestandosi a 29,2 punti indice.

«Internet offre grandi opportunità anche ai piccoli operatori – aggiunge Mariachiara Marsella, web marketing manager di BEM Research – Basti ricordare che Amazon, partita semplicemente come una libreria online, adesso è diventata un player dell’e-commerce su scala globale. Anche le banche minori possono trovare quindi grande spazio sul web se hanno un modello di business adeguato alle nuove tendenze del mercato. Al riguardo è interessante notare come Banca Popolare Etica, istituto impegnato nel fare banca rispettando sani principi etici, sia entrata a novembre tra i primi 10 brand bancari nella classifica del BEM Rank, scavalcando gruppi bancari di dimensioni ben più rilevanti».

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Top manager di banche e digital al Summit di Saint-Vincent

Fallimenti e rivalsa sulle banche, il cliente può agire

Consob, l’Acf stoppa i ricorsi contro Bpvi e Veneto Banca

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Banche italiane, il consolidamento è partito

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Crediti problematici: Rev punta a collocare due portafogli di Npl tra agosto e ottobre

Hsbc, la svolta di Gulliver porta risultati

Qatar: le tensioni geopolitiche fanno defluire i capitali stranieri

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

A John Cryan serviranno anni per ristrutturare Deutsche Bank

Ubi Banca in stato di grazia a Piazza Affari: +4,34%

Reti Top, conto alla rovescia per le semestrali

Morgan Stanley: serviranno 10 anni per superare crisi Npl

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Torna l’assemblea annuale dell’Abi, banchieri a raccolta a Roma

Goldman Sachs punta sui prestiti alla clientela istituzionale Usa

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

La Brexit aumenta il fascino di Francoforte, ma Londra resta la capitale della finanza mondiale

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banche, anche in Svizzera è l’ora delle razionalizzazioni

Banche: ora tocca al dossier Stefanel

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

L’estate 2017 potrebbe rivelarsi propizia per le banche italiane

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Banche a passo di corsa in borsa, per Credit Suisse è un “happy ending”

Bpvi – Veneto Banca, la soluzione Intesa Sanpaolo non entusiasma tutti

Ti può anche interessare

Capgemini rafforza il proprio portafoglio Digital con l’acquisizione di Itelios

Capgemini, uno dei maggiori provider mondiali di servizi di consulenza, tecnologici e di outsourcing ...

La realtà virtuale che parla italiano si finanzia con il crowdfunding

Ha preso il via da pochi giorni una campagna di equity crowdfunding a sostegno della realtà virtual ...

Arriva Clarity, l’App che taglia le spese inutili

E’ arrivata su App Store una App di finanza personale che promette di essere rivoluzionaria. S ...