Banco Popolare e Digital Magics: 1 milione di euro a sostegno delle startup

A
A
A
di Ettore Mieli6 dicembre 2016 | 12:30

Banco Popolare e Digital Magics, business incubator quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, stringono un accordo per un finanziamento a medio / lungo termine per 1 milione di euro.

Nell’ambito dell’accordo concluso con il Fondo Europeo degli Investimenti (EIF) riguardante lo strumento di garanzia INNOVFIN SME GUARANTEE, supportato dal Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici (EFSI), il Banco Popolare ha erogato un finanziamento a medio lungo termine di 1 milione di euro a Digital Magics a copertura del fabbisogno finanziario connesso ai consistenti investimenti in Ricerca e Innovazione compiuti dall’azienda.

Grazie alle risorse finanziarie di Banco Popolare, Digital Magics affiancherà i giovani talenti e creatori, per la nascita e lo sviluppo di neoimprese digitali, e sosterrà le imprese italiane locali con i programmi di Open Innovation, per innovare processi interni, prodotti e servizi grazie alle startup innovative.

Con questa operazione il Banco e l’incubatore quotato in Borsa avviano una relazione strategica sui temi dell’innovazione, contribuendo alla crescita economica e digitale delle imprese e dei territori.

“Siamo onorati di contribuire alla crescita digitale del Paese, collaborando con una realtà di riferimento del settore come Digital Magics e con il Fondo Europeo degli Investimenti, “ha dichiarato Francesco Minotti, Responsabile della Direzione Istituzionali, Enti e Terzo Settore di Banco Popolare, “è costante l’impegno del Banco nei confronti delle economie dei territori di riferimento, assicurando, in particolare alle imprese con elevata propensione alla ricerca e innovazione tecnologica, l’accesso agli strumenti finanziari più efficaci, frutto della collaborazione consolidata con le Istituzioni Comunitarie per la realizzazione dei loro programmi di sviluppo e crescita”.

“In tutto il mondo i grandi gruppi bancari investono nel digitale e nelle startup”, dichiara Alessandro Malacart, Amministratore Delegato Corporate & Finance di Digital Magics, “per innovare se stessi e promuovere l’economia nazionale. L’accordo con Banco Popolare, che presto diventerà uno dei primi istituti a livello nazionale, rientra nel piano di espansione territoriale di Digital Magics; infatti nei primi mesi del 2016 abbiamo attivato quattro incubatori – in Sicilia, Lazio e Centro Italia, Triveneto, Puglia e Basilicata – che si aggiungono alle due sedi in Lombardia e Campania. Partendo dai territori vogliamo fare scouting delle migliori idee e talenti per portare il Made in Italy digitale sul mercato nazionale, europeo e internazionale. Tramite la nostra piattaforma, con Talent Garden e Tamburi Investment Partners, tutti gli operatori locali possono entrare in contatto con nuovi business digitali, generando insieme innovazione e posti di lavoro”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: Natixis in luce, Banco Bpm in altalena

Banco Bpm guarda alla Consulta per completare procedura recesso

Banche e web, Intesa SanPaolo torna in vetta alla classifica a novembre 2016

Piazza Affari in equilibrio instabile, bancari tra alti e bassi

Banco-Bpm, due settimane per vendere i titoli

Piazza Affari sottotono, nonostante continui la corsa di Mps

Banche sotto i riflettori in avvio di settimana a Piazza Affari

Piazza Affari chiude a passo di corsa, Bpm e Banco Pooplare a +6%

Piazza Affari torna a correre in scia alle banche, sprint di Bpm e Banco Popolare

Piazza Affari termina sui minimi, FinecoBank rimbalza sopra i 5 euro

Piazza Affari in stallo: al rialzo di Banco Popolare si contrappone il calo di Mediaset

Bpm-Banco Popolare, dai sindacati disco verde alla fusione

Piazza Affari chiude in rialzo, brillano Bpm e Banco Popolare

Banche online: Intesa Sanpaolo guida ancora il settore, balzo di UBI Banca

Piazza Affari in ripresa, Takata fa uno sgambetto a Fiat Chrysler Automobiles

Fusione Bpm-Banco Popolare: in arrivo il disco verde della Bce

Piazza Affari: ancora una seduta al galoppo per Bpm e Banco Popolare

Piazza Affari: Bpm e Banco Popolare sugli scudi, Mps sottotono

Piazza Affari soffre il dato del Pil, ma Bpm e Banco Popolare continuano la corsa

Piazza Affari chiude in rialzo, brilla Yoox Net a Porter

Banche: Intesa Sanpaolo si conferma al top tra i brand online

Banco-Bpm, arriva l’ok dell’Antitrust

Banco-Bpm, il sigillo all’unione dopo gli stress test

Banco Popolare e Bperr brillano, Piazza Affari si accontenta di un modesto rialzo

Milano parte bene, poi rallenta la corsa

Bpm-Banco Popolare, i sindacati appoggiano la fusione

Mattinata positiva a Piazza Affari, corrono Banco Popolare, Unicredit e Bper

Piazza Affari in calo di un punto il giorno dopo essere tornata in area pre-Brexit

Banco Popolare, Morgan Stanley cambia il report delle polemiche

Milano apre in recupero, bene Mediobanca e Saipem

Piazza Affari: Saipem corre, Banco Popolare guida la ritirata delle banche

Piazza Affari sottotono, pesano le banche

Banco Popolare-Bpm, svelati i rapporti di cambio

Ti può anche interessare

Al via con i big del credito il nuovo servizio di Swift per i pagamenti cross-border

Ha preso il via ieri da parte delle principali banche commerciali mondiali l’utilizzo del ser ...

T. Rowe Price inaugura il Technology Development Center a New York

T. Rowe Price, asset manager globale indipendente fondato a Baltimora nel 1937, con un patrimonio in ...

Nuovo crollo del Bitcoin: la colpa è ancora della Cina

Ieri (9 febbraio) il Bitcoin ha perduto circa il 10% in poche ore, in molti si sono chiesti quale fo ...