Société Générale è pronta per la tecnologia chatbot

A
A
A
Daniel Settembre di Daniel Settembre18 gennaio 2017 | 15:42

La corsa alle banche verso la tecnologia dei chatbot non mostra segni di rallentamento, anzi. Stavolta è Société Générale a lancire il suo servizio entro la fine dell’anno, utilizzando la tecnologia da Personetics. La decisione della banca arriva a ridosso della pubblicazione di una ricerca condotta su oltre 200 istituzioni finanziarie nel quale emerge che oltre tre quarti degli intervistati credono che i chatbot siano una soluzione commerciale percorribile nei prossimi 2 anni. E quasi la metà delle aziende in questione hanno già progetti attivi all’interno di questa tecnologia.

Solo pochi giorni fa Kasisto, una società che fornisce il servizio di chatbot alle banche, ha raccolto un nuovo finanziamento di circa 9,2 milioni di dollari. Tra gli investitori Propel Venture Partners, la società di venture capital finanziata dalla spagnola BBVA, con la partecipazione di Mastercard e Commerce Ventures. Nel 2016 la stessa Kasisto ha firmato accordi di partnership con Mastercard, Development Bank of Singapore e la Royal Bank of Canada. È inoltre parte del programma Wells Fargo Startup Accelerator. Insomma la tecnologia dei bot nel rapporto tra banche e clientela sta prendendo sempre più piede.

Negli ultimi mesi, anche alcuni dei più grandi compagnie tech, tra cui Facebook, Microsoft e Google, si sono messe all’opera su questa tecnologia. L’idea alla base è che presto si potrà utilizzare la messaggistica applicazioni come Messenger, Telegram e Skype non solo per comunicare con i nostri amici e parenti, ma integrandola con tutti i servizi Internet. Qualche esempio? Chiamare Uber, prenotare voli aerei e, appunto, controllare nostri conti bancari.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Top manager di banche e digital al Summit di Saint-Vincent

Fallimenti e rivalsa sulle banche, il cliente può agire

Consob, l’Acf stoppa i ricorsi contro Bpvi e Veneto Banca

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Banche italiane, il consolidamento è partito

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Crediti problematici: Rev punta a collocare due portafogli di Npl tra agosto e ottobre

Hsbc, la svolta di Gulliver porta risultati

Qatar: le tensioni geopolitiche fanno defluire i capitali stranieri

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

A John Cryan serviranno anni per ristrutturare Deutsche Bank

Ubi Banca in stato di grazia a Piazza Affari: +4,34%

Reti Top, conto alla rovescia per le semestrali

Morgan Stanley: serviranno 10 anni per superare crisi Npl

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Torna l’assemblea annuale dell’Abi, banchieri a raccolta a Roma

Goldman Sachs punta sui prestiti alla clientela istituzionale Usa

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

La Brexit aumenta il fascino di Francoforte, ma Londra resta la capitale della finanza mondiale

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banche, anche in Svizzera è l’ora delle razionalizzazioni

Banche: ora tocca al dossier Stefanel

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

L’estate 2017 potrebbe rivelarsi propizia per le banche italiane

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Banche a passo di corsa in borsa, per Credit Suisse è un “happy ending”

Bpvi – Veneto Banca, la soluzione Intesa Sanpaolo non entusiasma tutti

Ti può anche interessare

Cyber Security: 5 previsioni per il 2017

81 milioni di dollari sottratti a una Banca in Bangladesh. 500 milioni di account Yahoo! rubati. 19. ...

“Fintech Beyond Disruption”: a Londra il primo incontro promosso da iFinance con i leader del Fintech

Si è svolto ieri “Fintech Beyond Disruption“, il primo appuntamento in terra britannica ...

Younited Credit cerca 5 nuove figure professionali a Roma

Younited Credit apre opportunità professionali a tutti coloro che hanno voglia di cimentarsi in una ...