iBondis cambia nome e diventa PrestaCap

A
A
A
Marco Barlassina di Marco Barlassina24 febbraio 2017 | 13:07

La piattaforma di prestiti alle imprese iBondis ora ha un nome più vicino alla sua identità. Almeno per le orecchie italiane.

iBondis si è infatti trasformata in PrestaCap, mantenendo comunque la piattaforma già esistente e senza variazioni societarie.

Sbarcata in Italia nella primavera del 2016, la piattaforma, che consente il prestito da investitori istituzionali a piccole e medie imprese si è sviluppata grazie a un round di investimento da parte del fondo di venture capital russo Run Capital, affiancato da altri operatori di venture e da business angel internazionali.

I finanziamenti possono essere erogati da un minimo di 20 mila euro a un massimo di 250 mila.

Al momento il valore del credito medio erogato è di circa 75 mila euro con un tasso medio del 7,5%.

Dell’operazione di rebranding per il mercato italiano fa parte anche il lancio di un sito internet totalmente rinnovato
http://prestacap.com/it/ 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Fintech: la top 20 delle società innovatrici nel mondo

FinTech Innovator, una collaborazione tra H2 Ventures e KPMG Fintech, ha rilasciato la FinTech 100, ...

Lavoro e Fintech: le migliori offerte delle banche digitali

Il mondo del fintech sta selezionando figure con skill economiche e informatiche. Secondo quanto rip ...

U-Start Club investe in Sumup

SumUp, azienda leader nel mobile point-of-sale (mPOS) in Europa, creata per consentire a grandi e pi ...