Il fondatore di Stripe diventa il più giovane miliardario al mondo

A
A
A
Daniel Settembre di Daniel Settembre22 marzo 2017 | 09:36

Secondo l’annuale classifica dei ricchi stilata dalla rivista Forbes, John Collison, fondatore dell’app di pagamento Stripe, è il più giovane miliardario self-made a comparire nell’elenco. I fratelli Collison, John e Patrick, hanno fatto la loro comparsa per la prima volta con un patrimonio netto stimato intorno a 1,1 miliardi di dollari a testa. All’età di 26 anni, il fretello minore John scalza quindi il co-fondatore di Snapchat, Evan Spiegel, più vecchio di lui di appena due mesi.

Con la missione di trasformare il settore dei pagamenti online, Stripe è stata fondata nel 2010 con il sostegno di Peter Thiel, Elon Musk e Sequoia Capital. Un recente finanziamento da 150 milioni dollari da parte di CapitalG, una divisione di investimenti di Google, e General Catalyst Partners, hanno fatto schizzare il valore della società a 9,2 miliardi di dollari spingendo i due i fratelli Collison nella classifica di Forbes.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Poste Italiane: nasce l’App “EXTRA SCONTI” realizzata in collaborazione con SIA

Moneyfarm lancia la nuova app per gestire da mobile gli investimenti

Sbarca in Italia Oval Money, l’app che ti aiuta a risparmiare

Tante novità per la banking app di CheBanca!

BNL Gruppo BNP Paribas trasforma lo smartphone in un portafoglio digitale

Axa lancia l’app My Axa

Con Tinaba si fa benzina con lo smartphone

Fineco lancia un’app con l’impronta digitale

L’app che ti fa investire in Borsa in base ai tweet di Trump

Arriva Clarity, l’App che taglia le spese inutili

P2P: quell’app fallimentare di Ing

La banca del futuro? Sarà invisibile

Merrill Lynch svela i piani del suo robo-advisor

Con Monzo si possono mandare soldi agli amici con la voce

A inizio 2017 Allianz lancerà una nuova app per la clientela

La startup Mondo cambia nome e diventa Monzo

Mobile banking, una guida per scegliere la App migliore

Le 5 migliori app per il personal business

Moneybox raccoglie 1,75 milioni di dollari di finanziamento

Da PostePay la App per whatsappare denaro

In Australia arriva Tinder per le assicurazioni

Bpm, ecco la nuova app per smartphone

Banche, boom del mobile banking

Promotori, le app che fa(ra)nno tendenza

Salone del Risparmio: tutte le app dell’industria dei fondi

Risparmio 2.0: tutte le app dell’industria dei fondi

Ti può anche interessare

Startup fintech pronte a cogliere l’opportunità della seconda direttiva Ue sui servizi di pagamento

Per le startup fintech si aprono nuovi spazi di business grazie alla Payment Services Directive 2, ...

L’asset manager NewAlpha investe nella start-up Wikifolio.com

New Alpha Asset Management, società del gruppo La Française specializzata nell’investimen ...

A breve si potranno comprare prodotti di lusso su Whatsapp

Tra non molto si potrà fare shopping online anche su Whatsapp. Secondo quanto riporta Bloomberg, Yo ...