Allianz GI lancia la prima strategia di investimento sull’intelligenza artificiale

A
A
A
Daniel Settembre di Daniel Settembre3 aprile 2017 | 12:31

Allianz Global Investors ha lanciato una strategia di investimento azionaria focalizzata sulle tecnologie di intelligenza artificiale, la prima in Europa incentrata su questo mega-trend, che sarà resa disponibile sia per gli investitori istituzionali che per il mercato retail.

Con “Intelligenza Artificiale” (I.A.) si fa riferimento a tutte quelle tecnologie capaci di percepire stimoli esterni, processare tali informazioni e dare avvio a delle conseguenti attività o operazioni. La nuova strategia di AllianzGI investirà nelle società che, a livello globale, sviluppano l’implementazione dell’I.A. in tutte le sue possibili applicazioni. Le stime più recenti circa la crescita dell’I.A. indicano un volume di business complessivo pari a 36,8 miliardi di dollari entro il 20251. La strategia di investimento potrà quindi beneficiare del potenziale di  rapido progresso di questa tecnologia in tutte le possibili aree, tra cui l’analisi dei Big Data, il machine learning, le automobili che guidano autonomamente e l’internet delle cose.

Tale strategia rappresenta l’espansione di un precedente comparto lanciato nel settembre 2016 in Giappone in partnership con Sumitomo Mitsui Asset Management e Nikko, che registra oggi AuM pari a 1,8 miliardi di dollari e per la prima volta sarà ora resa accessibile agli investitori europei. Il team di gestione sarà guidato da Sebastian Thomas, Portfolio Manager e US Head of Technology Research, parte del gruppo AllianzGI dal 2003 e con oltre dieci anni di esperienza nel comparto tecnologia, internet e software. Il Technology Team di AllianzGI oggi gestisce portafogli per oltre 7,2 miliardi di dollari.

“AllianzGI è un autentico pioniere in tale segmento e, dopo il grande interesse e la forte domanda registrata sul mercato giapponese, siamo davvero felici di poterla estendere anche ad altri mercati”, ha commentato il Portfolio Manager Sebastian Thomas. “Oggi siamo ad un punto di flesso per l’intelligenza artificiale, che sta iniziando a determinare impatti concreti e percepibili sul nostro stile di vita. Il potenziale di queste tecnologie potrebbe rivoluzionare intere industrie, la collegata strategia di investimento rappresenta quindi per gli investitori un’opportunità unica per cogliere future fonti di innovazione e crescita”.

“Sempre di più ci troveremo ad interagire con macchine intelligenti, nel campo professionale come nella vita privata, e in settori molto diversificati tra cui l’healthcare, i trasporti e l’agricoltura”, ha aggiuntoAlberto D’Avenia, Country Head Italia di AllianzGI. “Questo diffuso utilizzo dell’I.A. si stima potrà raddoppiare i tassi di crescita di molte economie avanzate nei prossimi 20 anni2, con un impatto a 360 gradi dal design, alla produzione, alla fornitura di servizi”.

A differenza dei fondi tecnologici già disponibili, questa strategia si focalizzerà proprio sul potenziale dirompente delle tecnologie di I.A e, analizzando le prospettive di queste società ed integrandole nel portafoglio di investimento, coglierà una crescita dinamica e sostenibile, trasversale a tutti i mercati.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Allianz GI: nella disruption generale, la gestione attiva è fondamentale

Allianz Global Investors rafforza la struttura commerciale in Italia

Tensioni geopolitiche primo fattore di rischio percepito

Allianz GI: Bce, quale scenario per la riunione del 7?

AllianzGI prende Mahajan da MetLife

E’ IN EDICOLA IL NUOVO IFINANCE: ECCO LE ESCLUSIVE DI QUESTO NUMERO

Chan (Allianz Gi): “Perché le azioni asiatiche hanno ancora appeal”

Allianz Brazil Equity At rimbalza, ma il bilancio resta in rosso da inizio anno

Allianz GI: la svalutazione del Renminbi e l’impatto sui mercati

Allianz Global Investors getta le reti a Marr e va sopra il 5%

Allianz Global Investors, Tobias Pross a capo del business Emea

Ras Lux Equity Europe torna a far sorridere i sottoscrittori

Allianz Global Investors: le tre “frecce” per la crescita dell’Eurozona

Alberto D’Avenia (Allianz GI): “nella seconda parte dell’anno puntiamo alla gestione attiva”

Allianz Global Investors Top Funds Marzo 2013

Allianz Global Investors Top Funds Febbraio 2013

Allianz Global Investors Top Funds Gennaio 2013

Allianz GI arricchisce l’applicazione con nuovi tool e contenuti

Le parole del gestore: Allianz GI, meglio il debito del Nord Europa

Fondi, Allianz GI fa crescere l’offerta di Fineco

Crisi: alla ricerca di rendimenti reali positivi

Allianz GI, l’economia verde ridarà slancio alla crescita

Il sesto ciclo Kondratieff: fase di crescita trainata dall’economia sostenibile

Banche spagnole, Allianz GI: la saga continua

Allianz gi, per Neil Dwane l’azionario resta interessante

Sport e finanza, impegno e costanza. Parola di ct

Risparmio gestito – AllianzGI punta sulla distribuzione con Orsi

Ti può anche interessare

Realtà virtuale e realtà aumentata sono davvero il futuro?

Secondo le previsioni di TechCrunch, nel 2018 i nostri smartphone saranno in grado di supportare la ...

Kakao, regina del digital coreano, corteggiata dai grandi

La Corea del Sud, da non assimilare a quella del Nord, in Italia non ha l’immagine e il valore che ...

Intesa Sanpaolo e Intellectual Ventures insieme per l’innovazione

Il gruppo Intesa Sanpaolo ha siglato un accordo con Intellectual Ventures (Bellevue, Washington), so ...