La realtà virtuale che parla italiano si finanzia con il crowdfunding

A
A
A
di Redazione30 giugno 2017 | 11:44

Ha preso il via da pochi giorni una campagna di equity crowdfunding a sostegno della realtà virtuale.

A lanciarla è Opstart, che sulla sua piattaforma ospita la campagna di Orwell S.r.l., startup innovativa italiana che sviluppa contenuti di grafica 3D realtime (CG) e software di Realtà Virtuale (VR): una realtà simulata attraverso la ricostruzione al computer di un’ambientazione tridimensionale, che può essere integrata da device informatici (visori, guanti, etc.).

La società è nata nel 2014 ed è stata incubata dall’acceleratore d’impresa Speed MI Up dell’Università Bocconi e dalla Camera di Commercio di Milano. A dimostrazione dell’importanza di questa realtà milanese, Orwell si è aggiudicata il Bando “Ricerca ed Innovazione” di Unioncamere Lombardia dove è stata giudicata come una delle migliori startup ICC a livello regionale nel 2016, e la selezione da parte di ITA (Italian Trade Agency) per la partecipazione a UNBOUND LONDON nel 2017.

Le potenzialità della Realtà Virtuale sono legate alla previsione sostenuta da alcuni esperti secondo la quale nuove modalità di visualizzazione immersiva sostituiranno progressivamente le vecchie forme di rappresentazione come le immagini o i video.

Nell’ultimo triennio il mercato globale della Realtà Virtuale ha conosciuto una crescita considerevole e si stima una crescita di utenti attivi del 503% entro il 2018, passando dagli attuali 43 milioni a oltre 215. Sui ricavi si stima di arrivare a 4,6bn$ del 2018 per il settore VR-software; se consideriamo anche l’hardware i ricavi sono stimati a 5,2bn$ per il 2018.

Orwell aspira a raccogliere tramite equity crowdunfing fondi pari a 100.000€, che verranno impiegati nello sviluppo di nuovi prodotti e progetti che rispondano a specifiche esigenze della clientela, migliorare la brand image e la brand awareness, mirando ad incrementare il volume d’affari della società.

Qui è possibile consultare tutta la documentazione di Orwell s.r.l.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cybersecurity: sulla piattaforma di Opstart continua il crowdfunding di Ego

L’equity crowdfunding di OpStart per sviluppare l’EGO

Ti può anche interessare

Il futuro di CheBanca! si tinge di risparmio gestito

La nuova sfida è integrare la multicanalità, facendo mutare CheBanca! da una banca di natura tran ...

Arriva Clarity, l’App che taglia le spese inutili

E’ arrivata su App Store una App di finanza personale che promette di essere rivoluzionaria. S ...

Robo-advisor, la Cina sarà presto il primo mercato mondiale

E’ da poco stata pubblicata una ricerca di Bloomberg e CreditEase Corp [grande operatore finanziar ...