Fondi comuni – Bnl Investire Impresa cede Merloni

A
A
A

BNL Investire Impresa verso la cessione della propria partecipazione in Merloni Termosanitari, alla stessa MTS e alla finanziaria di famiglia.

di Matteo Chiamenti27 febbraio 2009 | 10:00

Nuovi scenari di partecipazione per il fondo Bnl Investire Impresa. E’ infatti notizia di ieri che il consiglio di amministrazione di Bnp Paribas Asset Management SGR Spa ha deliberato di accettare la proposta di cessione della partecipazione detenuta dal suo fondo comune di investimento mobiliare chiuso in Merloni Termosanitari Spa subordinandone tuttavia il perfezionamento ad una serie di condizioni sospensive (che includono l’espressione di volontà di altri azionisti di Mts).

Passiamo ai numeri. L’accordo prevede la cessione di gran parte delle azioni detenute da BNL Investire Impresa alla stessa MTS e della quota residua in possesso del fondo a Merloni Finanziaria S.p.A. ad un valore complessivo pari al costo di acquisto (6 milioni di euro), al netto dei dividendi incassati dal momento dell’investimento. Il valore risulta pertanto di 5,5 milioni di euro circa, che consente di chiudere l’intera operazione sostanzialmente alla pari.

Secondo quanto sostenuto da Bnl
, a cessione della partecipazione ad un valore di poco inferiore rispetto a quello storicamente contabilizzato è motivata dall’opportunità di cogliere, nell’interesse degli investitori, un’interessante opzione di uscita dall’ultima partecipazione in portafoglio, in modo da giungere in tempi brevi alla liquidazione finale del fondo, dopo che lo scorso anno è già stata realizzata la restituzione ai partecipanti dell’intero capitale e la distribuzione di una plusvalenza pari al 47% dell’investimento iniziale. La decisione assunta è stata ulteriormente spinta dall’attuale difficile contesto economico internazionale. Tanto per cambiare. Solo per citare qualche numero esplicativo Il valore del patrimonio netto del fondo, che è stato oggetto nel mese di aprile di una distribuzione parziale ai partecipanti pari a 24,5 milioni di euro, è passato da 32.712.630 Euro di fine 2007 a 7.614.337 Euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Classifiche Bluerating: Invesco in testa tra i fondi azionari settoriali – beni di consumo secondari (incl. beni di lusso)

Secondo le analisi di Bluerating basate su 48 fondi della categoria azionari settoriali - beni di co ...

Greco (Jp Morgan Am): “Come navigare sui mercati, in uno scenario senza precedenti”

Parla l'head of European Funds della nota casa di gestione: “ probabilmente ci sarà un'intera gen ...

Per i fondi comuni in arrivo gli stress test

Nell'industria del risparmio gestito sono in cantiere nuove procedure per misurare la capacità dei ...