M&G prepara fondi lussemburghesi a prova di Brexit

A
A
A

La gamma includerà fondi che mirano a seguire le stesse strategie di investimento dei fondi aperti britannici di M&G detenuti da investitori europei. Il tutto indipendentemente dall’esito dei negoziati sulla Brexit.

Chiara Merico di Chiara Merico3 marzo 2017 | 11:26

NOVITA’ IN VISTA – M&G Investments ha annunciato oggi l’intenzione di lanciare entro marzo 2019 una nuova famiglia di fondi Sicav lussemburghesi. Questa gamma di Sicav includerà fondi che mirano a seguire le stesse strategie di investimento dei fondi aperti britannici di M&G detenuti da investitori europei. M&G sta inoltre costituendo una nuova struttura giuridica in Lussemburgo composta da due entità:

  • Una società di gestione che è sia gestore di Ucits, sia gestore di fondi di investimento Alternativi (Aifm).
  • Una società dedicata alla distribuzione dei fondi e dei servizi della società di gestione lussemburghese.

MOSSA ANTI BREXIT – Grazie alla nuova struttura giuridica e alla nuova gamma di fondi Sicav, i gestori di fondi di M&G e le loro strategie di investimento rimarranno accessibili ai clienti internazionali, indipendentemente dall’esito delle negoziazioni politiche relative ai servizi finanziari in seguito all’uscita del Regno Unito dall’Unione europea.  Anne Richards, chief executive di M&G Investments, ha commentato: “Con il lancio di questa gamma di fondi Sicav i nostri clienti internazionali potranno scegliere come accedere alle strategie dei nostri fondi e ai loro gestori. “Inoltre, i nostri clienti europei potranno continuare ad avvalersi delle nostre competenze nel campo degli investimenti da marzo 2019, a prescindere dalla forma che potranno prendere i rapporti commerciali tra il Regno Unito e il resto dell’Unione Europea”. Questi progetti sono subordinati all’approvazione delle autorità regolatorie lussemburghesi e britanniche.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Dalla Brexit alla Brentry

Brexit, 50 banche in fuga dal Regno Unito

Brexit, Citigroup punta sul Lussemburgo

Consulenti, in Gran Bretagna la Brexit frena i loro compensi

La Brexit spinge i financial advisor alla condivisione

Le private bank puntano ancora su Londra (nonostante la Brexit)

Citigroup potrebbe assumere 150 dipendenti in Europa a causa della Brexit

Barclays vuole potenziare le attività a Dublino in vista della Brexit

La Brexit può costare caro all’immobiliare britannico, i gestori preferiscono i titoli spagnoli

La Brexit aumenta il fascino di Francoforte, ma Londra resta la capitale della finanza mondiale

Brexit: dopo essere stata spavalda Theresa May deve usare toni più concilianti con la Ue

Brexit, M&G trasferisce quattro fondi in Lussemburgo

Brexit, al via il trasloco dell’Eba da Londra

Sterlina in calo, la Bank of England non ha fretta di alzare i tassi

Kempen investe sui family offices

Sterlina in calo, pesano incertezze su tassi e Brexit

Brexit, si scaldano i toni e Jp Morgan Chase compra uffici a Dublino

Brexit: le banche pronte al trasloco da Londra, chi si rafforzerà su Milano?

Mattone in crisi a Londra

La Brexit? Un’occasione per le banche asiatiche

Londra: anche Jp Morgan e Lloyd’s pronte al trasloco causa Brexit

Qatar Holding continua a cercare nuovi investimenti in Gran Bretagna

La Brexit costerà caro al Regno Unito e alle sue banche

Sterlina in calo dopo via libera parlamento inglese a legge Brexit

Brexit: la Ue resta compatta, per ora Theresa May non parla dei costi

La Brexit pesa sui prezzi degli immobili a Londra

Arriva anche in Italia il Brexit Navigator di Aon

Brexit, 25 banche internazionali pronte a traslocare in Germania

State Street lancia il Brexometer

Borse reagiscono al discorso di Theresa May sulla Brexit

Sterlina sempre più giù: la May rinuncerà al mercato unico?

L’impatto della Brexit? Te lo misura il Brexit Navigator

Sterlina a picco, pesa timore “hard Brexit”

Ti può anche interessare

Bny Mellon: Irma, un uragano sui mercati?

Salvo nuovi sviluppi da parte di Kim Jong Un, gli eventi in Florida distoglieranno il focus dei merc ...

2017 col vento in poppa per il risparmio gestito

L'industria mette a segno il ventesimo trimestre consecutivo di raccolta positiva. Secondo la mappa ...

Cossellu diventa ceo di Zurich Connect

La manager assumerà anche la carica di rappresentante generale per l’Italia della società di cui ...