Ersel acquisisce l’80% di Millbo

A
A
A

Il fondo di private equity del Gruppo Ersel investirà complessivamente 7,4 mln di euro nella società attiva nel settore degli ingredienti naturali per la panificazione industriale.

di Redazione11 marzo 2010 | 13:45

Ersel Investment Club, Fondo di Private Equity gestito dal Gruppo Ersel, ha annunciato l’acquisizione dell’80% di Millbo S.p.A.
Millbo, con sede a Trecate (Novara), si colloca tra i principali operatori nel mercato europeo degli ingredienti naturali per la panificazione industriale, grazie alla riconosciuta specializzazione dei suoi prodotti ed alla sua capacità di innovazione e “customizzazione” a servizio dei propri clienti.
Ersel Investment Club ha acquisito una partecipazione pari all’80%, mentre i fondatori Alessandro e Bruno Boggiani manterranno una partecipazione del 20%, nonché la guida operativa della Società.

L’ingresso di Ersel Investment Club è finalizzato ad accompagnare i fratelli Boggiani in una seconda fase di crescita a medio termine di Millbo che prevede l’ulteriore penetrazione nel mercato della panificazione industriale e lo sviluppo nei mercati dei prodotti da forno e dei prodotti nutrizionali, soprattutto in alcuni grandi mercati come il Far East e il continente Americano.
L’operazione, strutturata sotto forma di buyout, prevede un investimento complessivo di equity da parte di Ersel Investment Club di 7,4 milioni di euro. Millbo, dopo Sicme Motori, D’Amico International Shipping e Solar Investment Group, rappresenta il quarto investimento di Ersel Investment Club dal suo avvio operativo (primo semestre 2008), in linea con l’obiettivo strategico di intervento in realtà imprenditoriali italiane che necessitino di un partner qualificato ed esperto nell’affrontare e gestire percorsi e sfide di crescita che la maggior parte delle piccole e medie imprese si trova costantemente a dover affrontare.

Millbo è stata assistita da Abaxbank S.p.A., in qualità di advisor finanziario e da Studio Alpeggiani & Associati e Studio Dante & Associati, rispettivamente come advisor legale e Fiscale, oltre che da Studio Orrick, Herrington & Sutcliffe in qualità di advisor legale. Il finanziamento per l’operazione è stato erogato da BNL, del Gruppo BNP Paribas.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investec Am gestirà un fondo azionario europeo di Ersel

Private banking, Ersel adotta la firma grafometrica

Fondi, i soci Ersel festeggiano

Ti può anche interessare

Avvio d’anno positivo per Nordea

Tra gennaio e marzo di quest'anno, la casa di gestione scandinava ha realizzato profitti operativi d ...

Mifid 2, anche Ethenea si fa carico dei costi di ricerca

La società ribadisce inoltre la volontà di continuare ad avvalersi comunque delle analisi interne ...

Arriva Janus Henderson. Ecco le strategie per vincere

La fusione Janus Henderson, che si è conclusa lo scorso 31 maggio, ha portato alla nascita di un gr ...