Risparmio gestito: Allianz e Poste regine di febbraio

A
A
A

Terzo posto per il gruppo Intesa Sanpaolo. Generali registra nuovi deflussi dopo la ripresa di gennaio, ma resta in testa alla classifica per patrimonio gestito

Chiara Merico di Chiara Merico28 marzo 2017 | 14:26

ALLIANZ E POSTE IN TESTA – Secondo la mappa mensile di Assogestioni l’industria del risparmio gestito ha registrato a febbraio 2017 una raccolta netta positiva per 7,5 miliardi di euro, un dato che segna una forte accelerazione rispetto ai 4,6 miliardi di euro registrati a gennaio 2017. Per quanto riguarda le singole società, in testa alla classifica della raccolta netta nel periodo c’è il gruppo Allianz con 2.002,7 milioni di euro. Segue al secondo posto in classifica Poste Italiane, con 1.873,8 milioni di euro. Sul terzo gradino del podio si posiziona il gruppo Intesa Sanpaolo con 1.666 milioni di euro, trainato da Eurizon Capital con 1.680 milioni di euro, mentre Fideuram registra deflussi per 14,3 milioni di euro.  Al quarto posto troviamo Credit Suisse con una raccolta netta positiva per 997 milioni di euro, seguito dal gruppo Amundi con una raccolta netta nel periodo di 892,1 milioni di euro. In classifica seguono al sesto posto il gruppo M&G Investments (+795,6 milioni), poi Ubi Banca (+437,7 milioni), Credito Emiliano (+435,6 milioni), JpMorgan Asset Management (+354,2 milioni) e il gruppo Societe Generale (+250,7 milioni).

DEFLUSSI – A registrare i maggiori deflussi nel mese è stato il gruppo Pioneer Investments, con -1.659,5 milioni di euro. Seguono State Street Global Advisors con -905,9 milioni e il gruppo Generali (-513,3 milioni).

PATRIMONIO GESTITO –
Prendendo in esame il patrimonio gestito, il gruppo Generali resta saldamente in testa alla classifica con con 472,180 miliardi di euro. Sul podio in seconda posizione troviamo il gruppo Intesa Sanpaolo con 376,868 miliardi di euro (287,7 Eurizon Capital e 89,2 Fideuram), e al terzo posto Pioneer Investments con 146,2 miliardi di euro. Seguono Poste Italiane (75 miliardi), Anima Holding (73,1 miliardi), BlackRock Investment Management (69,5 miliardi), Gruppo Ubi Banca (52,9 miliardi), Allianz (48,4 miliardi), Amundi Group (46,6 miliardi) e Gruppo Mediolanum (45,9).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn8Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Allianz Bank apre a Rimini

Valzer di poltrone dentro Allianz Gi

Allianz Italia, staffetta al vertice

Allianz Bank Fa, così si prepara a Mifid 2

Allianz Bank, un botto di commissioni

Lo Juventus Stadium diventa Allianz Stadium

Ping An, Allianz e Axa: i tre big mondiali dell’assicurazione giocano a tutto campo

Allianz Italia premiata al Politecnico

Allianz Azioni Italia All Stars diventa Pir compliant

Allianz, raccolta e utile operativo in crescita

Allianz Global Corporate & Specialty si rafforza con Guacci

Allianz Italia, Parzani alla presidenza

Allianz cede tre immobili a Milano a Kryalos Sgr

Allianz Bank, convention stellare a Milano

E’ in edicola il nuovo numero di iFinance

Pimco: la raccolta netta accelera, Allianz può sorridere

Allianz Italia, utile col turbo

Allianz tratta per espandersi in Australia

Le grandi manovre su Generali

Generali nel mirino

Generali e Mediobanca in luce a Piazza Affari

Classifiche Bluerating: BlackRock in testa tra i fondi a ritorno assoluto Europa

Allianz Bank FA a forza sette nel Centronord

Referendum, Campora: i mercati ci snobbano

Allianz diventa socio di minoranza in MoneyFarm

Allianz mette un piede in MoneyFarm: comprata quota di minoranza

Allianz entra in MoneyFarm

A inizio 2017 Allianz lancerà una nuova app per la clientela

Risparmio, Italia 15esima per ricchezza

I droni commerciali? Molti vantaggi ma anche nuovi rischi

Allianz Global Corporate & Specialty rafforza il team

Allianz, presto in Italia nuovo brand per investire con l’intelligenza artificiale

I numeri di Allianz deludono le attese

Ti può anche interessare

Lussemburgo, arriva il progetto di legge sugli investimenti alternativi

L’adozione del Raif promette di essere un passaggio chiave nello sviluppo futuro del Lussemburgo c ...

Standard Life amplia l’offerta disponibile tramite Fineco

Ai fondi già disponibili su FinecoBank, due soluzioni multi-asset e absolute return e il fondo spec ...

Fondi comuni, che stangata in dieci anni

Per Bankitalia, la raccolta di fondi caratterizzati dalla presenza di costi direttamente imputati ag ...