Nuove leve per Carmignac Gestion

A
A
A

La società francese nata nel 1989 rafforza il suo team con due nuovi gestori.

Gianluca Baldini di Gianluca Baldini30 novembre 2010 | 16:15

Carmignac Gestion ha deciso di rafforzare il suo team con due nuovi gestori. All’interno della società fondata nel 1989 da Edouard Carmignac entreranno Samir Essafri, gestore Azioni europee e Alexandre Pitois-Jones che rafforzerà la Divisione Negoziazione.

Samir Essafri proseguirà l’operato di David Loggia nella cogestione del Fondo Carmignac Grande Europe, di cui prende le redini insieme a Jordan Cvetanovski. Il team Azioni potrà così beneficiare della sua conoscenza nell’ambito delle azioni europee e della sua esperienza di gestore-analista del team Axa IM-Framlington Conviction.

Alexandre Pitois-Jones , invece, prima di unirsi a Carmignac Gestion, ha rivestito l’incarico di negoziatore nell’ambito dei derivati azionari in Amundi Asset Management. Dapprima negoziatore di titoli obbligazionari in Caam, ha proseguito la sua carriera al desk Gestione monetaria dinamica a breve termine di Sgam e successivamente al desk Sales trading Derivati azionari e obbligazionari di Oddo Securities.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Capitali, come portarli all’estero (legalmente)

L’industria dei fondi vale una montagna di soldi

Fondi passivi sostenibili, la strada è ancora lunga

Rompere gli schemi dell’asset allocation

Fondi, se resta solo la commissione di performance (o quasi)

Strategie multi asset per mantenere la rotta

Syz AM, un miliardo di motivi per sorridere

Fondi, la commissione di gestione è sotto pressione

Fidelity, you pay…less

Multi asset, una passione in evoluzione

SdR18/Bottillo (Natixis IM): “Attivi, what else?”

SdR18/Giorgi (Blackrock): “Il nostro Universe”

La raccolta ci mette l’Anima

Caso Vegagest, due ipotesi e un silenzio assordante

Assogestioni: Carreri vicepresidente con il nuovo budget

La guerra dei fondi

Asia più forte per La Francaise

SdR18, via libera per le conferenze

Fondi, rivoluzione Fidelity

Kid, i problemi fanno slittare la notifica alla Consob

Petrolio in ascesa, la bussola per gli energetici di AcomeA

Fondaco, un nuovo fondo equity income

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Mediobanca, ai fondi la maggioranza (relativa) nell’assemblea

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Fondi, La Française lancia nuovo fixed maturity

Fondi, in Europa è già record

Credit Suisse, ecco i due fondi che guardano al futuro

I fondi private scelgono l’Africa

Fondi italiani, in 32 anni più oneri che rendimenti

Al via ReFees, la startup che fa risparmiare sui costi di fondi e Sicav. Ecco come funziona

Banco Popolare e Digital Magics: 1 milione di euro a sostegno delle startup

MutuiOnline e la marcia silenziosa verso un nuovo supermarket online per i fondi

Ti può anche interessare

Carmignac: la festa sui mercati sta per finire?

Nel 2018 si conferma il contesto di crescita in quasi tutte le aree del mondo. Ma dal Quarterly meet ...

Digitali e assicurati

Conosciamo Yolo, la prima assicurazione totalmente digitale. Ecco la nostra intervista al presidente ...

Risparmio gestito, i fondi aperti trainano la raccolta a ottobre

Gli Aum, rivela la mappa mensile di Assogestioni, salgono a 2.079 miliardi di euro, mettendo a segn ...