Match del giorno – Mediolanum vs Generali, una questione di pensione

A
A
A

Pensione obbligazionati. Incontro tra due realtà importanti del gestito italiano.

di Matteo Chiamenti29 dicembre 2010 | 11:30

GLI STRUMENTI

Ai fini dell’analisi utilizziamo le importanti risorse contenute all’interno del nostro product selector, che ci permette di determinare i fondi confrontabili per categoria di appartenenza (tipologia di prodotto, società di gestione e categoria Bluerating); in particolare, ai fini dell’articolo, sfruttiamo le potenzialità dello strumento confronta prodotti, che ci regala inoltre l’importante apporto grafico in calce alla pagina (che comunque è solo una parte delle varie schermate che si possono ottenere).

I PRODOTTI

La categoria è quella monetari dollaro usa. Il primo prodotto è Generali Previgen Valore Genbond.

L’altro protagonista della nostra analisi è Mediolanum Previgest F. Comparto Obbligazionario.

IL MATCH

Ecco i risultati sulla base di elementi di raffronto riscontrabili all’interno del nostro confronta prodotti e delle schede prodotto (unite al supporto dei dati Assogestioni).

Rating: parità.

Performance YTD e 1 anno: Mediolanum vince sul lungo e sul breve.

Volatilità a 3 e 1 anno: Generali vince sul breve e sul lungo.

Commissioni: le commissioni di gestione sono 0% contro 0,78% per Generali, quelle di performance sono 0% per entrambi.

Indice di Sharpe: considerando l’orizzonte a 1 anno, il punto va a Generali.

Indice di Sortino: punto per Generali.

RISULTATO FINALE

Generali Previgen Valore Genbond 5

Mediolanum Previgest F. Comparto Obbligazionario 2

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Smart BETA e factor investing: Consultinvest fa chiarezza

“Tutti le principali società di gestione di ETF oggi propongono una serie di ETF di più recente ...

Classifiche Bluerating: Aberdeen in testa tra i fondi obbligazionari euro corporate e governativi high yield

Secondo le analisi di Bluerating basate su 195 fondi della categoria obbligazionari euro corporate ...

Prometeia: “Non c’è bolla sui Pir”

Nell’ultimo report della società di consulenza anticipato da Affari&Finanza, previsioni ottim ...