Fondi comuni – Bny, nuovo obbligazionario dinamico

A
A
A

BNY Mellon Asset Management lancia un nuovo fondo obbligazionario dinamico. Il BNY Mellon Global Dynamic Bond Fund sarà gestito da Newton

di Redazione31 gennaio 2011 | 12:30

BNY Mellon Asset Management ha annunciato il lancio di un nuovo fondo obbligazionario globale,  il BNY Mellon Global Dynamic Bond Fund. Il fondo, domiciliato a Dublino, è un comparto di BNY Mellon Global Funds, plc, e sarà gestito da Newton Investment Management Limited, una delle boutique di investimento specializzate di BNY Mellon am.

BNY Mellon Global Dynamic Bond Fund sarà gestito da Paul Brain, responsabile del reddito fisso di Newton. Brain ha più di 26 anni di esperienza nel settore e guida un team di 8 specialisti obbligazionari. Il Fondo cercherà di garantire rendimenti positivi trovando le migliori opportunità di investimento nelle seguenti categorie di attivo del reddito fisso: titoli di Stato, debito sovrano mercati emergenti e obbligazioni societarie. Oltre ad investire in posizioni long sui diversi mercati obbligazionari a livello mondiale, il fondo è in grado di utilizzare derivati per avere una duration negativa nei titoli di Stato durante i periodi di crescita dei rendimenti obbligazionari. L’allocazione in diversi tipi di mercati dei bond garantisce la protezione dei capitale e i guadagni potenziali.

BNY Mellon Global Dynamic Bond Fund si basa sulla strategia, già applicata con successo nel Regno Unito, del Newton Global Dynamic Bond Fund, che ha reso il 36,41% dal suo lancio nell’aprile 2006*.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Un fondo per gestire le sterzate del mercato

Fondi, con Fidelity la commissione è variabile

Fondi, le migliori piattaforme online

Contenere il rischio è l’obiettivo

Occhio al rischio dei fondi monetari

Le stelle del Salone del Risparmio

Etf, un investimento smart ai tempi di Mifid 2

Fondi, il vero (e oneroso) volto della raccolta

Base Investments, due fondi per due premi

Etica sgr, proventi in distribuzione

Ubp, il bond emergente e sostenibile

Russell Investments, un nuovo fondo sostenibile a rischio controllato

Amundi Etf, 2017 memorabile e 2018 con vista retail

Carmignac: la festa sui mercati sta per finire?

Assogestioni, la raccolta provvisoria 2017 sfiora i 100 miliardi di euro

Fondi, ecco i migliori di Piazza Affari

Fondi, in Europa è già record

Fondi comuni, che stangata in dieci anni

Se i Pir vanno in vacanza, soffriranno anche i fondi mid e small cap Italia?

Più fondi e meno bond nel portafoglio degli italiani

Intesa Sanpaolo cede il suo 50% di Allfunds Bank per 900 milioni

Arriva il sito che ti dice come risparmiare sui costi di fondi e Sicav. Ecco come funziona

Raccolta, le polizze battono i fondi

BlackRock scalda i motori per l’Investment Tour 2017

Degroof Petercam: 5 buoni motivi per puntare sui bond corporate high yield in euro

Volete far centro in borsa? Puntate su titoli noiosi

La Brexit fa paura: disinvestimenti netti per 3,5 miliardi di sterline dai fondi inglesi in giugno

Fondi: non si arresta la fuga dagli azionari, ecco dove stanno andando i flussi globali

Azimut Trend Italia recupera parte del terreno perso da inizio anno

Plurima Junior Resources Fund termina giugno in grande rimonta

Assoreti, raccolta stabile a maggio

Fonditalia Euro Financials paga cara la Brexit

Gestielle Obiettivo Europa approfitta della volatilità per rimbalzare

Ti può anche interessare

AllianceBernstein lancia AB Alternative Risk Premia Portfolio

La soluzione offre l’accesso a fonti di rendimento alternative in maniera sistematica ed economica ...

Fidelity, you pay…less

La società lancia una nuova gamma di fondi indicizzati puntando su prezzi competitivi ...

T.Rowe Price: emergenti e azionario Usa sotto i riflettori

Se ne è discusso ieri alla conferenza annuale T. Rowe Price Perspectives, che ha visto due dei prin ...