Ubi Pramerica Sgr, raccolta su del 2,8% da inizio anno

A
A
A

La raccolta netta è stata pari a 1,3 miliardi di euro nel primo trimestre 2017, dato che porta il patrimonio netto in gestione a 49,8 miliardi di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico5 maggio 2017 | 10:43

CRESCITA DELLA RACCOLTA – Ubi Pramerica Sgr, nata nel 2001 come joint venture tra UBI Banca (65%) e Pramerica Financial (35%), prosegue a ritmo sostenuto nel suo trend di crescita grazie ad una raccolta netta di 1,3 miliardi di euro nel primo trimestre 2017, che porta il patrimonio netto in gestione a 49,8 miliardi di euro.  Il tasso di crescita da inizio anno, pari a +2,8%, conferma un risultato di due volte superiore a quello della media del mercato, che nello stesso periodo ha segnato un +1,1%. La capacità di connettere la gestione professionale degli investimenti con l’innovazione di prodotto e l’efficacia dei canali distributivi continua ad essere un driver di successo della nostra società”, commenta Andrea Ghidoni, amministratore delegato e direttore generale di UBI Pramerica. “L’andamento positivo dei dati rende evidente il valore aggiunto di un modello industriale che coniuga la conoscenza del territorio e dei bisogni specifici della clientela italiana, con un approccio professionale e globale alla gestione degli investimenti”. Ubi Pramerica Sgr ha recentemente arricchito la sua gamma d’offerta con due prodotti PIR, UBI Pramerica MITO 25 e UBI Pramerica MITO 50. Sono due fondi comuni bilanciati e multiasset che prevedono differenti profili di rischio ed esposizione azionaria, per rispondere alla diverse esigenze della clientela.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Due nuove soluzioni per Ubi Pramerica Sgr

Nuovo fondo multi asset per Ubi Pramerica Sgr

Marco Passafiume Alfieri (UBI Pramerica SGR): “La finanza non va in vacanza”

Ti può anche interessare

Astolfi (M&G): “più rendimento con gli Emerging”

M&G punta ai Paesi Emergenti con il recente lancio di due nuovi fondi dedicati a questi mercati. ...

Fidelity: il FF Italy Fund diventa Pir compliant

il fondo, la cui strategia non è stata modificata in quanto già rispettava dal punto di vista sost ...

Jupiter lancia un nuovo fondo sui mercati emergenti

Si tratta di un portafoglio unconstrained gestito attivamente che ha l’obiettivo di ottenere rendi ...