Un nuovo operating partner per Advent International

A
A
A

Ex presidente e a.d. di Software Lawson, nel nuovo ruolo Debes si occuperà di valutare le opportunità di investimento offerte dalle aziende del settore tecnologico

di Redazione30 novembre 2011 | 15:09

Advent International, operatore internazionale di private equity, annuncia la nomina di Harry Debes a Operating Partner. Ex presidente e a.d. di Software Lawson, nel nuovo ruolo Debes affiancherà il team tecnologia, media e telecomunicazioni (TMT) di Advent e si occuperà di valutare le opportunità di investimento offerte a livello globale dalle aziende del settore tecnologico. Il Programma di Operating Partner di Advent International coinvolge diversi professionisti – ad oggi sono circa 80 – provenienti da vari settori, che operano come consulenti: ricercando opportunità di investimento, supportando i team durante il processo di due diligence e fornendo consulenza per lo sviluppo strategico delle società in portafoglio. L’impiego di Operating Partner sul territorio, spiega la società, “è uno dei fattori chiave dell’approccio all’investimento che contraddistingue Advent International”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Gam: biotech e biopharma portano in alto l’healthcare

Dall’insediamento di Trump il principale argomento di discussione nel settore healthcare ha riguar ...

Anima, raccolta in ripresa anche ad aprile

La società di gestione guidata da Marco Carreri ha registrato flussi netti positivi per 280 milioni ...

Hsbc Global Asset Management rafforza la divisione italiana

Matteo Ercole è stato nominato responsabile Institutional Sales in Italia e Tommaso Cucchetti è en ...