Due ex Bnp Paribas Securities Services nel team italiano di Rbc Dexia

A
A
A

Rbc Dexia Investor Services ha annunciato l’ingresso di Riccardo Dal fiume – che assume la qualifica di relationship director – e Moris Pranio, nominato bid manager

di Redazione13 gennaio 2012 | 09:22

Rbc Dexia Investor Services rafforza la squadra italiana. La società, in pari comproprietà tra Rbc e Dexia, ha annunciato l’ingresso di due nuovi manager, Riccardo Dal fiume – che assume la qualifica di relationship director  – e Moris Pranio, nominato bid manager.

Ex relationship manager per gli investitori istituzionali di Bnp Paribas Securities Services, Dalfiume coordinerà in Rbc Dexia le attività legate al mantenimento e allo sviluppo della clientela istituzionale e riporterà al direttore generale della divisione italiana Mauro Dognini.

Mentre Pranio, in qualità di bid manager, sarà il responsabile della pianificazione e della gestione di offerte
complesse e del coordinamento e della strutturazione delle soluzioni proposte, riportando a Mauro Dognini e a Duncan Lowman, senior manager responsabile della funzione sales enablement a livello globale.

Anche Pranio proviene da Bnp Paribas Securities Services dove, nell’arco di un periodo di sette anni, ha ricoperto diversi ruoli in ambito project management volti all’integrazione di nuovi progetti di business della clientela.

“Siamo lieti di dare il benvenuto in Rbc Dexia sia a Riccardo sia a Moris, certi che questi due nuovi ingressi di così alto profilo rappresentino un’ulteriore conferma della nostra volontà di crescita sul mercato italiano e dell’importanza che l’Italia ormai riveste nelle strategie globali di Rbc Dexia Investor Services”, ha commentato Dognini. Rbc Dexia Investor Services è presente in Italia da oltre 10 anni ed è uno dei maggiori fornitori di soluzioni di banca depositaria per gli investitori istituzionali. Rbc Dexia, che ha la propria sede a Milano, in Italia impiega circa 150 persone e ha oltre  20 miliardi di euro di assets under administration.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Carmignac: Trumponomics e protezionismo, le chiavi del 2017

Tutti si chiedono se il neo presidente degli Usa Donald Trump potrà davvero essere un fattore posit ...

Risparmio gestito, a gennaio raccolta a +4,6 miliardi

A fine gennaio il patrimonio gestito dall’industria, secondo i dati Assogestioni, è pari a 1.934 ...

Ubp: petrolio, nessun congelamento della produzione in vista

La International Energy Agency (IEA) ha pubblicato il suo ultimo report mensile sul petrolio, che ha ...