I primi Pir quotati sono di AcomeA

A
A
A

Dal 24 maggio 2017, il fondo flessibile AcomeA Patrimonio Esente e il fondo azionario AcomeA Italia, entrambi Pir Compliant, saranno infatti quotati e negoziati sulla piattaforma ETFPlus di Borsa Italiana.

Chiara Merico di Chiara Merico24 maggio 2017 | 09:09

IL LANCIO – AcomeA è la prima Sgr italiana a offrire ai risparmiatori i propri fondi comuni Pir attraverso Borsa Italiana. Dal 24 maggio 2017, il fondo flessibile AcomeA Patrimonio Esente e il fondo azionario AcomeA Italia, entrambi Pir Compliant, saranno infatti quotati e negoziati sulla piattaforma ETFPlus di Borsa Italiana. I due fondi Pir saranno quotati in Classe Q2, così come gli altri prodotti della gamma offerta da AcomeA SGR. Il loro profilo commissionale è allineato a quello già attualmente applicato alla classe ‘A2’ (execution-only) e quindi scontato di circa il 50% rispetto alla classe tradizionale ‘A1’, provvista di servizio di consulenza.

PRIMI IN ITALIA – Alberto Foà, presidente di AcomeA Sgr, ha dichiarato: “Siamo fieri di essere, anche nel caso dei Pir, la prima Sgr italiana a cogliere un’opportunità che presenta grandi vantaggi per tutti i soggetti coinvolti. Attraverso i Pir viene data la possibilità ai risparmiatori di finanziare le aziende italiane, ottenendo un importante sgravio fiscale. I fondi comuni di investimento Pir rappresentano uno strumento diversificato ed efficiente. Da oggi, grazie alla quotazione, i Pir sono disponibili per tutti i risparmiatori italiani anche tramite un importante canale di accesso aggiuntivo, il circuito di Borsa Italiana”. Pietro Poletto, responsabile Fixed Income Markets, Borsa Italiana-London Stock Exchange Group, ha aggiunto: “La trasparenza e l’efficienza del mercato ETFplus offre un canale distributivo alternativo a tutti gli emittenti che vogliono distribuire i loro prodotti direttamente al mercato.  AcomeA, anche in questo caso, si dimostra una SGR innovativa ed è tra i pionieri dell’investimento PIR compliant attraverso i fondi quotati per offrire una soluzione di investimento bilanciata per beneficiare da un lato del potenziale di crescita del mercato italiano e dall’altro dei vantaggi fiscali derivanti da questi strumenti”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn2Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

AcomeA: cosa succederà ai bond governativi emergenti?

AcomeA alla scoperta dei Pir

Fondi, ecco i migliori di Piazza Affari

Foà (AcomeA): “Value e contrarian, ecco il nostro stile di gestione”

Foà (AcomeA): “I vantaggi dei nostri Pir quotati”

Acomea, volano le masse

AcomeA e Banco Desio insieme Pir le imprese italiane

AcomeA sgr sta per lanciare due fondi Pir

Noi siamo il nostro peggiore nemico? AcomeA ci mette in guardia

AcomeA, accordo di collocamento con Banca Generali

Acomea Asia Pacifico lima le perdite da inizio anno

AcomeA Sgr, siglati due nuovi accordi di distribuzione

Acomea Fondo Etf Attivo A2 torna a salire

I fondi quotati di AcomeA arrivano su Saxo Bank

I fondi di AcomeA arrivano sulla piattaforma AllFunds

Directa sim torna all’attacco: anche i fondi quotati di AcomeA senza commissioni

Classifiche BLUERATING: Lemanik, Azimut e AcomeA trionfano con gli azionari sull’Italia

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Lemanik tra i più forti fondi azionari sull’Italia

AcomeA Italia A2 torna a salire

Fondi quotati, AcomeA: opportunità per chi le saprà cogliere

Fondi, AcomeA sgr rompe il tetto di un miliardo di asset

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Lemanik brillano tra gli azionari Italia large&mid cap

Classifiche BLUERATING, AcomeA in cima ai fondi azionari europei – Large & mid cap

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Ing spopolano tra gli azionari Europa

Classifiche Bluerating, i fondi di AcomeA e Lemanik si distinguono tra gli azionari sull’Italia

Classifiche Bluerating: AcomeA, Ing e Ignis al top tra i fondi azionari Europa

L’Album della Finanza 2014: Alberto Foà (AcomeA sgr)

Fondi, classifiche Bluerating: Lemanik, AcomeA e Dnca tra i migliori azionari Italia

Fondi, Citywire: nomi e cognomi dei gestori più “virtuosi” con gli azionari europei

Fondi comuni, classifiche BLUERATING: AcomeA, Ing e Invesco al top tra gli azionari Europa

Popolare di Puglia e Basilicata e AcomeA a tu per tu con i clienti

Citywire, nomi e i cognomi dei gestori “top” con i fondi obbligazionari sull’Europa

AcomeA Top Funds Marzo 2013

Ti può anche interessare

Assogestioni, Bnp Paribas balza in testa

A marzo segue al secondo posto per raccolta Amundi, con 1.563 milioni di euro. Sul terzo gradino del ...

BNP Paribas lancia un fondo sui titoli etici

THEAM Quant Equity Europe Climate Care Protection 90% è un fondo azionario che permette di investir ...

Mifid 2, Assosim bacchetta Deutsche AM

Assosim non condivide affatto la posizione di Deutsche Asset Management sui costi di ricerca: lo fa ...