Corsa a cinque per le assicurazioni del Creval

A
A
A

Secondo il quotidiano Mf, un quintetto di grandi gruppi (tra cui Axa e Generali) è in lizza per la partnership di bancassurance con il Credito Valtellinese

Andrea Telara di Andrea Telara24 maggio 2017 | 11:26

Axa, Helvetia, Aviva, Generali e Cattolica. E’ il quintetto di compagnie che sono in lizza per diventare il futuro partner del Credito Valtellinese (Creval) nelle attività di bancassicurazione (bancassurance). A rivelarlo è una indiscrezione raccolta dal quotidiano Mf che parla di offerte già inviate in busta chiusa agli advisor dell’operazione: Equita e Kpmg.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bancassurance, Aviva divorzia da Banco Bpm

Banco Bpm sottotono in borsa, attende notizie su riordino bancassurance

Cattolica Assicurazioni sottotono dopo nota di Equita Sim

Ti può anche interessare

JP Morgan AM: rialzo dei tassi Usa spinge i costi di copertura in dollari

I tassi d'interesse Usa in aumento stanno contribuendo a far salire in maniera significativa i costi ...

Bmo: i banchieri centrali influenzano la politica (non solo) monetaria

Con il prossimo meeting che si terrà a meno di una settimana dalle elezioni presidenziali, è impro ...

Risparmio gestito: Allianz e Poste regine di febbraio

Terzo posto per il gruppo Intesa Sanpaolo. Generali registra nuovi deflussi dopo la ripresa di genna ...