State Street si rafforza con Pagliaro

A
A
A

Il manager ricoprirà il ruolo di responsabile di State Street Global Exchange per l’Europa, il Medio Oriente e Africa (Emea).

Chiara Merico di Chiara Merico5 giugno 2017 | 11:16

LA NOMINA – State Street Corporation ha annunciato oggi la nomina di David Pagliaro in qualità di responsabile di State Street Global Exchange per l’Europa, il Medio Oriente e Africa (Emea). Con sede a Londra, Pagliaro riporterà a John Plansky, responsabile globale di State Street Global Exchange, e a Liz Nolan, co-responsabile Global Services per l’area Emea. Pagliaro ha quasi vent’anni di esperienza professionale nei servizi finanziari. Prima di entrare in State Street, ha lavorato per S&P Capital IQ per nove anni. Durante questo periodo, ha ricoperto numerosi ruoli, il più recente come responsabile globale di S&P credit solutions, dove ha gestito una serie di compiti tra cui la commercializzazione di ricerche, dati e analisi nelle Americhe e nelle aree Asia-Pacifico ed Emea. In precedenza è stato responsabile globale dei prestiti aziendali e commerciali della società, dopo essere stato senior director Emea per l’area fixed income solutions.

DOMANDA IN CRESCITA – Commentando la nomina, Nolan ha dichiarato: “Siamo molto lieti di accogliere David nel nostro team Emea. Il suo bagaglio di esperienza nei diversi segmenti dell’industria finanziaria rafforzerà ulteriormente la nostra offerta nella regione Emea a mano a mano che proseguiamo nel percorso intrapreso al fine di accrescere la nostra presenza in quest’area”. Plansky ha aggiunto: “Quattro anni fa abbiamo lanciato Global Exchange, la nostra divisione di data & analytics, riconoscendo che il settore e la nostra attività sono destinati ad essere guidati dai dati. La domanda di servizi e di dati per Global Exchange è aumentata rapidamente in questo periodo, grazie a fattori come i bassi rendimenti, la crescita della gestione passiva e della regolamentazione”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

State Street rafforza l’offerta Esg con una nuova soluzione di data & analytics

I fondi europei di private equity crescono del 10,5% nel 2° trimestre

State Street Corporation si rafforza con Grundmann

State Street, raffica di nomine in America

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

State Street si rafforza con Ballenger

State Street: Francia, occhi puntati sulle riforme di Macron

State Street: rendimenti sui T-bond e dollaro visti in calo dopo ultima mossa Fed

State Street lancia il FintechLab con la Bocconi

State Street supera i 2mila miliardi di masse amministrate in Etf

State Street: Macron, sospiro di sollievo sui mercati

State Street, cresce ad aprile la fiducia degli investitori

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

Banche e gestito: le regole del successo digitale secondo State Street

State Street, cresce la fiducia degli investitori

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

State Street GA: servono più donne nei cda

Bluerating: Raiffeisen International mette il turbo, frena State Street

Allianz Global Investors, al via la partnership con State Street

Nuovi investimenti – State Street quota 13 Etf obbligazionari

State Street lancia il Brexometer

Blueindex: State Street apre il 2017 col piede giusto

State Street prende John Plansky da PwC

State Street: cala a dicembre la fiducia degli investitori

State Street: addio analogico, benvenuto Fintech

State Street Global Advisors, Smith nominato chief operating officer di Global Spdr

State Street: liquidità, ecco le scelte degli istituzionali nel nuovo contesto

Bank of England non tocca i tassi, per State Street decisione sensata

State Street: la Fed non si muove in attesa del voto

Blueindex: nuovi minimi storici per Mps, bene State Street

State Street GA: Andrea Calandra nominato senior Etf sales

State Street: la Bank of England intende aspettare ancora

State Street: Bce, probabili nuove azioni a fine anno

Ti può anche interessare

Tutti gli uomini (e le donne) della nuova Amundi

In vista dell’acquisizione definitiva di Pioneer, il gruppo francese ha risistemato le poltrone. ...

Bny Mellon Im lancia un fondo sull’azionario Usa

Il fondo impiega un approccio non tradizionale basato sul valore relativo che mira a generare un ren ...

Capital Group: il nuovo volto della globalizzazione

Secondo David Polak l’aumento dei flussi di dati e informazioni sta sostituendo il commercio mondi ...