State Street si rafforza con Pagliaro

A
A
A

Il manager ricoprirà il ruolo di responsabile di State Street Global Exchange per l’Europa, il Medio Oriente e Africa (Emea).

Chiara Merico di Chiara Merico5 giugno 2017 | 11:16

LA NOMINA – State Street Corporation ha annunciato oggi la nomina di David Pagliaro in qualità di responsabile di State Street Global Exchange per l’Europa, il Medio Oriente e Africa (Emea). Con sede a Londra, Pagliaro riporterà a John Plansky, responsabile globale di State Street Global Exchange, e a Liz Nolan, co-responsabile Global Services per l’area Emea. Pagliaro ha quasi vent’anni di esperienza professionale nei servizi finanziari. Prima di entrare in State Street, ha lavorato per S&P Capital IQ per nove anni. Durante questo periodo, ha ricoperto numerosi ruoli, il più recente come responsabile globale di S&P credit solutions, dove ha gestito una serie di compiti tra cui la commercializzazione di ricerche, dati e analisi nelle Americhe e nelle aree Asia-Pacifico ed Emea. In precedenza è stato responsabile globale dei prestiti aziendali e commerciali della società, dopo essere stato senior director Emea per l’area fixed income solutions.

DOMANDA IN CRESCITA – Commentando la nomina, Nolan ha dichiarato: “Siamo molto lieti di accogliere David nel nostro team Emea. Il suo bagaglio di esperienza nei diversi segmenti dell’industria finanziaria rafforzerà ulteriormente la nostra offerta nella regione Emea a mano a mano che proseguiamo nel percorso intrapreso al fine di accrescere la nostra presenza in quest’area”. Plansky ha aggiunto: “Quattro anni fa abbiamo lanciato Global Exchange, la nostra divisione di data & analytics, riconoscendo che il settore e la nostra attività sono destinati ad essere guidati dai dati. La domanda di servizi e di dati per Global Exchange è aumentata rapidamente in questo periodo, grazie a fattori come i bassi rendimenti, la crescita della gestione passiva e della regolamentazione”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

State Street, raffica di nomine in America

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

State Street si rafforza con Ballenger

State Street: Francia, occhi puntati sulle riforme di Macron

State Street: rendimenti sui T-bond e dollaro visti in calo dopo ultima mossa Fed

State Street lancia il FintechLab con la Bocconi

State Street supera i 2mila miliardi di masse amministrate in Etf

State Street: Macron, sospiro di sollievo sui mercati

State Street, cresce ad aprile la fiducia degli investitori

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

Banche e gestito: le regole del successo digitale secondo State Street

State Street, cresce la fiducia degli investitori

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

State Street GA: servono più donne nei cda

Bluerating: Raiffeisen International mette il turbo, frena State Street

Allianz Global Investors, al via la partnership con State Street

Nuovi investimenti – State Street quota 13 Etf obbligazionari

State Street lancia il Brexometer

Blueindex: State Street apre il 2017 col piede giusto

State Street prende John Plansky da PwC

State Street: cala a dicembre la fiducia degli investitori

State Street: addio analogico, benvenuto Fintech

State Street Global Advisors, Smith nominato chief operating officer di Global Spdr

State Street: liquidità, ecco le scelte degli istituzionali nel nuovo contesto

Bank of England non tocca i tassi, per State Street decisione sensata

State Street: la Fed non si muove in attesa del voto

Blueindex: nuovi minimi storici per Mps, bene State Street

State Street GA: Andrea Calandra nominato senior Etf sales

State Street: la Bank of England intende aspettare ancora

State Street: Bce, probabili nuove azioni a fine anno

State Street: Fed, poco probabile un rialzo a settembre

Blueindex: State Street concede il bis, Azimut in maglia nera

Blueindex: la trimestrale fa correre State Street

Ti può anche interessare

Impact investing, Investimenti Sostenibili presenta il primo Report d’impatto

Il report raccoglie i risultati del fondo Investimenti Sostenibili di Sella Gestioni, il primo in It ...

Disciplina Priips, arrivano i primi chiarimenti dall’Europa

Come indicato da Assogestioni nella circolare n. 84/17/C, l'analisi dei chiarimenti forniti sarà ef ...

Lazard Asset Management si rafforza con Piacentini

Piacentini, basato a Milano, ha iniziato a lavorare per Lazard Asset Management il 3 gennaio. Il man ...