Allianz GI, al via l’accordo di distribuzione con Sol&Fin Sim

A
A
A

Attraverso la rete di consulenti finanziari di Sol&Fin Sim, i risparmiatori italiani avranno accesso all’ampio e diversificato portafoglio di soluzioni di investimento di AllianzGI.

Chiara Merico di Chiara Merico14 giugno 2017 | 10:29

NUOVO ACCORDO – Allianz Global Investors ha finalizzato un nuovo accordo per la distribuzione delle proprie soluzioni di investimento con Sol&Fin Sim, società indipendente di intermediazione mobiliare con una lunga expertise ed un solido track-record sul mercato italiano. Attraverso la rete di consulenti finanziari di Sol&Fin Sim, i risparmiatori italiani avranno accesso all’ampio e diversificato portafoglio di soluzioni di investimento di AllianzGI. Un’offerta trasversale a tutte le principali asset class e capace di rispondere alle esigenze ed agli obiettivi di rendimento dei clienti.L’accordo si inserisce nella strategia di AllianzGI volta ad ampliare le possibilità di distribuzione dei propri fondi – attraverso partnership con primarie reti, società di consulenza e canali on-line – con l’obiettivo di essere sempre più vicini al cliente ed affiancarlo nella definizione della migliore soluzione di investimento.

SOLUZIONI COMPLESSE – “I risultati contano e, per i nostri clienti che esigono soluzioni di investimento complesse e molto diversificate, individuiamo quei gestori di lungo corso che possono fare valere sui mercati finanziari di tutto il mondo la loro esperienza, competenza e validità di risultato nel tempo. In questo ambito, i prodotti Allianz Global Investors che i consulenti finanziari di SOL&FIN avranno a disposizione arricchiranno ulteriormente la possibilità di proporre strategie di investimento di qualità per i nostri clienti” – commenta Daniele Albini, direttore commerciale di Sol&Fin Sim. “Siamo molto soddisfatti dell’accordo definito con SOL&FIN SIM. Nell’attuale contesto, caratterizzato da profonda incertezza e volatilità, è fondamentale la prossimità all’investitore per comprendere il suo reale obiettivo di investimento e definire la strategia ad esso più funzionale, e l’accordo oggi siglato si inserisce pienamente in tale direzione” – commenta Alberto D’Avenia, country head Italia di Allianz Global Investors.

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Fondi, bufera su Aberdeen

Ancora un’ondata di riscatti sul gestore scozzese. Che paga il focus eccessivo sui mercati emergen ...

La Française si rafforza in Italia con Anselmo

Nel nuovo ruolo di international sales manager, Anselmo si dedicherà allo sviluppo del mercato reta ...

Natixis Global Am: gli investitori istituzionali disposti a rischiare di più

Il 70% degli investitori istituzionali italiani, rispetto al 62% a livello globale, ritiene di esser ...