Capital Group porta in Italia il fondo azionario Usa AMCAP (Lux)

A
A
A

La strategia azionaria quest’anno compie 50 anni e dall’avvio ha generato un rendimento annualizzato pari all’11,2%, rispetto al 9,9% dell’indice S&P 500.

Chiara Merico di Chiara Merico19 giugno 2017 | 09:54

LA STRATEGIA – Capital Group mette a disposizione degli investitori europei in formato Lux la sua strategia azionaria statunitense orientata alla crescita (AMCAP) che quest’anno compie 50 anni e dall’avvio ha generato un rendimento annualizzato pari all’11,2%, rispetto al 9,9% dell’indice S&P 500.  Capital Group AMCAP (Lux) utilizza lo stesso approccio d’investimento della storica strategia USA; iil fondo investe in società con una crescita di qualità caratterizzata da un track record comprovato, modelli di business chiari e management solido, in grado di sostenere la crescita in un orizzonte di lungo periodo, Il portafoglio d’investimento è costituito attraverso una rigorosa selezione bottom-up dei titoli basata sui fondamentali che ha aiutato la strategia a ottenere rendimenti interessanti nel lungo periodo sin dal suo lancio.

UN’OPPORTUNITA’ INTERESSANTE – “Riteniamo che la strategia rappresenti un modo interessante per ottenere un’esposizione di lungo periodo all’azionario statunitense, oltre ad essere ben posizionata nel contesto attuale. L’economia statunitense rimane solida e, nonostante i multipli di mercato siano più alti rispetto alle medie storiche, a livello di singoli titoli continuiamo a individuare numerose società con una crescita di qualità le cui valutazioni sono ampiamente giustificate dalle relative prospettive di ampliamento e crescita degli utili”, ha detto Natasha Braginsky Mounier, specialista degli investimenti di Capital Group, aggiungendo: “Molte di esse sono società globali, pertanto in linea generale beneficiano della minore pressione al rialzo sul dollaro USA.” Hamish Forsyth, presidente europeo di Capital Group, ha dichiarato: “Il nostro obiettivo continua ad essere quello di portare il meglio di Capital Group anche in Europa, e questo lancio rappresenta una novità interessante per la nostra gamma di fondi. Portiamo avanti il nostro impegno a costruire un business sostenibile e a lungo termine in tutta la regione. AMCAP sarà la quinta strategia messa a disposizione degli investitori europei e asiatici come fondi OICVM domiciliati in Lussemburgo, dopo l’introduzione di New Perspective a ottobre 2015, Investment Company of America a giugno 2016, New World a ottobre 2016 e US Corporate Bond a marzo 2017. I nuovi fondi hanno ricevuto un’ottima accoglienza sul mercato e hanno già raccolto oltre 1 miliardo e mezzo di dollari di nuovi attivi”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Capital Group lancia un nuovo fondo sull’high yield Usa

Capital Group: gli Usa sono sospinti da più fattori

Capital Group: il nuovo volto della globalizzazione

Capital Group lancia la strategia US Corporate Bond per gli investitori europei

SdR 17, Pallotta (Capital Group): “L’investimento a lungo termine, un principio chiave”

Capital Group rafforza la partnership con Banca Generali

UniCredit, gli americani di Capital Research sopra l’8%

Capital Group: il super dollaro perde vigore

Capital Group: quali prospettive per le obbligazioni

Capital Group: portafogli a prova della politica populista europea

Capital Group: Europa, occhio alle sorprese politiche

Capital Group: per gli Emergenti il futuro passa dai bond

Capital Group: il Giappone veste Small e Medium

Capital Group: quale futuro per i mercati emergenti?

Capital Group: India e Argentina, obbligazionari a confronto

Capital Group, un approccio agli investimenti attento alle questioni ambientali

Capital Group: azioni globali in calo ma non fuori dai giochi

Capital Group, le temperature estreme soffocano il mercato obbligazionario

Capital Group: pessimismo eccessivo nei confronti del Giappone

Capital Group porta in Italia il suo fondo più “anziano”

Capital Group: nei mercati emergenti nascono i nuovi colossi globali

Capital Group: transizione e svalutazione, cosa sta cambiando in Cina

Ti può anche interessare

Debutta il primo Pir de La Financiere de l’Echiquier

Echiquier Rinascimento investe in small&mid cap italiane ed europee. ...

Marion (UBP): “Come affrontare le politiche monetarie sempre più restrittive”

Il senior investment specialist di Union Bancaire Privée indica le strategie alternative possib i ...

Naumer (Allianz GI): Meglio le borse europee di quelle americane

L'opinione del global head of capital markets & thematic research della casa di gestione tedesca ...