La Gnp lancia il comparatore dei fondi

A
A
A

Uno strumento utile per orientarsi e conoscere le forme di previdenza complementare, gratuito e di facile consultazione.

di Redazione3 aprile 2013 | 14:20

ARRIVA IL COMPARATORE – L’evento più importante dell’anno in tema di welfare e pensioni aprirà le porte di Palazzo Mezzanotte a Milano il prossimo 16 maggio ma la Giornata Nazionale della Previdenza lancia già una serie di novità che attireranno da subito molti visitatori sul sito della manifestazione. A cominciare dal comparatore dei fondi, uno strumento utile per orientarsi e conoscere le forme di previdenza complementare, che permette – in modo facile e gratuito – di comparare le linee dei fondi pensione aperti, dei fondi pensione negoziali, di Pip e della gestione separata.

COME FUNZIONA – Cliccando su uno dei 4 bottoni (ad esempio fondi aperti) apparirà l’elenco di tutti i fondi aperti autorizzati; ogni fondo ha in genere tre o più linee di investimento; le linee sono caratterizzate da un profilo di rischio diverso: ad esempio la linea Tfr è molto protettiva (come le linee garantite) e tende a riprodurre il rendimento del Tfr (trattamento di fine rapporto per i dipendenti). Stesso ragionamento per i fondi negoziali e per i Pip. A questo punto si possono comparare i fondi per linee omogenee (ad esempio le linee obbligazionarie, Tfr o bilanciate) oppure anche per linee con diverso profilo rischio rendimento.

METTERE A CONFRONTO – Utilizzando l’apposita casella, posta a sinistra rispetto alla descrizione dei fondi, e premendo successivamente il pulsante “Compara i Fondi“, è possibile mettere a confronto i rendimenti e i grafici di diversi fondi (fino a un massimo di tre in contemporanea). Il confronto sulla medesima schermata è possibile solo all’interno di ciascuna tipologia (ad esempio su “fondi pensione aperti” o su “fondi negoziali”). Naturalmente si può sempre scegliere di aprire due o più schermate, anche su diverse tipologie, e procedere poi alle comparazioni e, se necessario, alle stampe delle schermate. Le quotazioni dei fondi sono aggiornate settimanalmente per garantire la massima accuratezza nelle elaborazioni.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Kid, i problemi fanno slittare la notifica alla Consob

Petrolio in ascesa, la bussola per gli energetici di AcomeA

Fondaco, un nuovo fondo equity income

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Mediobanca, ai fondi la maggioranza (relativa) nell’assemblea

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Fondi, La Française lancia nuovo fixed maturity

Fondi, in Europa è già record

Credit Suisse, ecco i due fondi che guardano al futuro

I fondi private scelgono l’Africa

Fondi italiani, in 32 anni più oneri che rendimenti

Al via ReFees, la startup che fa risparmiare sui costi di fondi e Sicav. Ecco come funziona

Banco Popolare e Digital Magics: 1 milione di euro a sostegno delle startup

MutuiOnline e la marcia silenziosa verso un nuovo supermarket online per i fondi

Fondi, è ancora boom per Vanguard

Assogestioni, l’industria fa 13

Giri di poltrone per i fondi di Banque de Luxembourg

La raccolta di Anima fa +13% a febbraio

La finanza sostenibile piace al mercato: raddoppia l’utile di Etica Sgr

Legg Mason cresce nei fondi immobiliari

L’arrivo della Mifid2 potrebbe slittare di un anno

Tarabini Castellani (Vontobel), nel fixed income stanno per arrivare 280 miliardi di euro

Anima preme l’acceleratore sul retail nel 2014 e raccoglie 7,6 miliardi

Fondi quotati, ancora presto per parlare di trasformazione radicale

Il consulente del futuro? Quello che saprà leggere un bilancio: parola di un ex big di Merril Lynch

Bny Mellon e Credem insieme per la distribuzione di fondi a 500 promotori

Comgest, verso l’uscita il managing director Vincent Strauss

Usa: i bond ‘spazzatura’ solleticano ancora i grandi fondi

Fondi obbligazionari globali, ecco i nomi dei gestori più bravi secondo Citywire

Santé fa affari con Credit Agricole Assurances

Hines Italia sgr compra da Blackrock il LightBuilding di Milano

Perché il mercato fa meglio dei gestori

Ecco i migliori fondi dalla nascita dell’euro ad oggi

Ti può anche interessare

Degroof Petercam Am si rafforza con Vander Elst

Il manager entra come co-gestore specializzato nel settore del debito dei mercati emergenti, e vanta ...

Anima, effetto Aletti sulle masse

Il totale delle masse gestite dal gruppo a fine dicembre 2017 è pari a circa 94,4 miliardi di euro, ...

Jupiter AM si rafforza con Barber

La manager ricoprirà il ruolo di global head of institutional a partire dal 16 ottobre 2017 e Jill ...