East Capital, ventesimo compleanno con un nuovo fondo

A
A
A

Il fondo investirà in società caratterizzate da un elevato potenziale di crescita e un solido profilo ESG, con una forte attenzione verso i temi legati alla crescita interna e ai consumi emergenti.

Chiara Merico di Chiara Merico5 luglio 2017 | 10:13

VENTI CANDELINE – East Capital, società specializzata nei mercati emergenti e di frontiera, fondata nel 1997, compie 20 anni e presenta il nuovo fondo East Capital (Lux) Sustainable Emerging Markets Fund, da oggi disponibile per gli investitori italiani, che racchiude le migliori scelte sostenibili e di lungo periodo a livello globale. Peter Elam Håkansson, chairman e cio di East Capital, ha commentato: “Vent’anni fa nasceva East Capital e si prefiggeva di essere un investitore attivo, sostenibile e di lungo termine, con radici nei valori nordeuropei. Dalla fondazione abbiamo assistito a numerosi cambiamenti sia nel mondo che nel nostro universo d’investimento. Oggi più che mai siamo convinti che le società che sposino politiche sostenibili potranno beneficiare di vantaggi competitivi. Pensiamo che le migliori idee d’investimento si trovino al di fuori delle industrie estrattive – e sono già 20 anni che applichiamo questo concetto in Russia”.

IL VEICOLO – East Capital Sustainable Emerging Markets è un veicolo UCITS domiciliato in Lussemburgo, gestito da Peter Elam Håkansson, con il supporto di Adrian Pop e Francois Perrin, basati a  Hong Kong e di Louise Hedberg, Head of Corporate Governance and Sustainability. Il fondo investirà in società caratterizzate da un elevato potenziale di crescita e un solido profilo ESG, con una forte attenzione verso i temi legati alla crescita interna e ai consumi emergenti. La strategia ricercherà anche opportunità nelle energie rinnovabili e in altre tecnologie pulite a rapida crescita. Svincolato dal Benchmark il fondo ha esposizioni selettive nei mercati di frontiera e nelle A-shares cinesi (società cinesi quotate a Shanghai e Shenzhen). Le politiche ESG sono completamente integrate nei nostri processi d’investimento per consentire investimenti più consapevoli, minori rischi e maggiori ritorni per i nostri investitori. “Abbiamo sempre adottato un approccio attivo all’investimento sostenibile considerandolo un conseguenza naturale e importante dei nostri processi d’investimento dato che le politiche ESG mette in luce sia dei rischi che dei rendimenti. Oggi, per esempio, la guerra all’inquinamento intrapresa dalla Cina ha dato il via a un programma d’investimenti senza precedenti, creando uno dei più grandi mercati a livello globale per le società che forniscono soluzioni alle sfide dettate dalla sostenibilità e nelle quali investe il nostro fondo”, ha concluso Håkansson. East Capital Sustainable Emerging Markets, che ha come benchmark l’indice MSCI Emerging Markets, è disponibile per la distribuzione sul mercato italiano sia per gli investitori istituzionali che retail.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

East Capital: 2017, perché puntare sugli Emergenti

East Capital: mercati di frontiera, il meglio deve ancora venire

East Capital: l’economia russa esce dal letargo

East Capital: Pakistan e Argentina trainano i mercati di frontiera

Classifiche Bluerating: East Capital in testa sugli Azionari Russia

East Capital: sui mercati di frontiera ci sono ancora opportunità

East Capital: Turchia, le conseguenze del tentato golpe

East Capital: in Cina occhi puntati sulla new economy

East Capital punta ancora sui mercati emergenti

East Capital: il Dragone può gestire la volatilità

Assegnati gli East Capital Awards 2015

East Capital, arrivano i fondi che guardano alla Cina

East Capital, nel 2015 amplieremo il team di investimento e apriremo a Dubai

Outlook 2015, East Capital preferisce l’azionario

East Capital Awards, ecco i vincitori dell’edizione 2014

East Capital butta un occhio in più al retail con Allfunds

La Russia resta al centro della mappa degli investimenti

East Capital, quando riemerge l’emergente: le stime degli esperti su Russia e non solo

Usa, Hsbc patteggia il pagamento di 1,9 miliardi per riciclaggio

East Capital, ecco le migliori società est europee del 2012

East Capital dice sì ai principi di investimento responsabile delle Nazioni Unite

East Capital: lanciato nuovo fondo che investe in Russia

Risparmio gestito, East Capital punta sulla Russia

East Capital: il caso Pussy Riot è un rischio per gli investimenti in Russia

Svedberg (East Capital), nella bufera dei mercati scommettere sugli emergenti

Fondi Russia: gli investitori pagano la dipendenza dal greggio

Con East Capital per entrare nel mercato ucraino

Ti può anche interessare

Pir, quelle agevolazioni fiscali ancora a rischio

Dubbi sull'interpretazione delle norme tributarie. Non è chiaro se i piani di risparmio aperti da m ...

Classifiche Bluerating: Hsbc in testa tra gli azionari Bric

Secondo le analisi di Bluerating basate su fondi della categoria azionari Bric, il migliore negli ul ...

Bnp Paribas Am: l’euro si rafforza sulla scia del cambiamento implicito della politica monetaria della Bce

La settimana scorsa, i mercati azionari hanno fatto segnare andamenti complessivamente contrastanti, ...