Invesco: su i tassi, ci guadagnano le obbligazioni high yield

A
A
A

Normalmente i tassi aumentano con l’economia in espansione: ciò genera più profitti per la maggior parte delle aziende, che possono così meglio remunerare le loro obbligazioni.

Gianluca Baldini di Gianluca Baldini31 ottobre 2013 | 11:24

ALTO RENDIMENTO – Con l’aumento dei tassi d’interesse si generano più profitti per remunerare le obbligazioni e incrementano i ritorni: Invesco ha individuato le ragioni che, in controtendenza, consentono agli high yield bond di godere della crescita dei tassi. In primo luogo, l’aumento può costituire un vantaggio per la maggior parte degli yield bond. Normalmente, i tassi aumentano con l’economia in espansione: ciò genera più profitti per la maggior parte delle aziende, che possono così meglio remunerare le loro obbligazioni.

BUONE OCCASIONI – In questa situazione, la probabilità di insolvenza delle società è minore, con una potenziale riduzione dello spread creditizio. Un altro motivo per cui le obbligazioni high yield possono ottenere risultati positivi in un contesto di tassi in aumento è perché questo tipo di titolo offre una call option per rifinanziare il proprio debito prima della scadenza fissata: ciò comporta un incremento della remunerazione prevista dall’obbligazione. Infine, si sottolinea che dell’aumento dei tassi non ne beneficia solo l’asset class di riferimento, ma si creano buone opportunità per società con solidi fondamentali e track record.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Bnp Paribas IP: prevale l’ottimismo nonostante le pressioni inflazionistiche

Per Joost van Leenders, chief economist del team Multi asset Solutions, il ciclo economico èa ormai ...

Schroders: Uk, inflazione più alta delle attese, ma per ora la BoE resterà ferma

E’ da un po’ che l’inflazione cresce, soprattutto a causa dell’impatto negativo legato al ve ...

Franklin Templeton lancia tre nuovi fondi in Italia

Franklin K2 Global Macro Opportunities Fund, Franklin K2 Long Short Credit Fund e Templeton Global C ...